-2°

10°

Provincia-Emilia

Le imprese possono chiedere un anticipo del 20% sui fondi per la ricostruzione post-terremoto

Le imprese possono chiedere un anticipo del 20% sui fondi per la ricostruzione post-terremoto
0

Le imprese colpite dai terremoti del 2012 in Emilia-Romagna potranno presentare, insieme alla domanda per i fondi della ricostruzione, anche la richiesta di un anticipo fino al 20% dell’importo totale (presentando una fidejussione bancaria) e, attestando un eventuale primo stato di avanzamento lavori, anche la richiesta dell’assegno relativo. Sono due novità dell’ordinanza n.42 firmata oggi dal commissario Vasco Errani e disponibile sul sito regione.emilia-romagna.it/terremoto (sezione Atti per la ricostruzione).
L'ordinanza definisce anche i termini massimi per la liquidazione dei contributi alle imprese che presentano gli stati di avanzamento lavori o i saldi finali (45 e 60 giorni).
Sono state così introdotte modifiche già presentate alle parti sociali e agli ordini professionali per accelerare l’iter di erogazione dei contributi, per la riparazione, il ripristino, la ricostruzione di immobili ad uso produttivo e per la riparazione e il riacquisto di beni strumentali.
Tra le altre novità, c'è la possibilità di chiedere un parere preventivo sulla congruità dei costi se l’intervento necessario non è descritto nelle tabelle disponibili (indicano i costi convenzionali delle tipologie di danneggiamento ammesse a contributo): il via libera verrà dato entro 30 giorni dal nucleo di valutazione e dal comitato tecnico-scientifico regionale, vista la documentazione e dopo un eventuale sopralluogo. Previsto anche l’ampliamento dei costi ammissibili, aggiungendo lo smaltimento di scorte e beni strumentali danneggiati, e le spese di elettricità, acqua e gas per la ricostituzione delle scorte.

SLITTA LA SCADENZA PER LE CASE. Slitta dal 2 aprile al 30 giugno la scadenza per presentare in Comune le domande dei fondi della ricostruzione in caso di interventi già avviati per edifici e abitazioni danneggiate dai terremoti del 2012. E viene introdotta la possibilità di richiedere, all’atto di approvazione della domanda di contributo, un’anticipazione del 15% o del 20% del finanziamento. Lo stabiliscono le ordinanze numero 43, 44 e 45 firmate oggi dal commissario Vasco Errani, dopo continui confronti con le istituzioni locali, i cittadini e gli ordini professionali, per apportare miglioramenti a ordinanze precedenti e agevolare l’opera di ricostruzione.
Le ordinanze sono su www.regione.emilia-romagna.it/terremoto (sezione Atti per la ricostruzione).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto