Provincia-Emilia

Una migliore differenziata nelle feste di Sala Baganza

Una migliore differenziata nelle feste di Sala Baganza
0

 Cristina Pelagatti

In considerazione degli ottimi risultati ottenuti a partire dal 2009 con l’introduzione del sistema di raccolta differenziata domiciliare dei rifiuti urbani (porta a porta), con l’adesione del Comune al Patto dei Sindaci e con il recente importante riconoscimento che ha visto Sala Baganza inserito fra i 21 Comuni italiani che possono fregiarsi del titolo di Gioiello d’Italia, il Comune di Sala Baganza ha ritenuto opportuno attivare un ulteriore piccolo tassello nel processo per far diventare il paese un esempio di sostenibilità ambientale. 
In collaborazione con tutte le Associazioni che organizzano manifestazioni si è infatti deciso di implementare la raccolta differenziata di rifiuti prodotti durante lo svolgimento di manifestazioni ricreative/gastronomiche (feste, pranzi all’aperto, attività nel centro feste; ecc.).
L’impegno accettato dalle Associazioni è quello di organizzare le feste in modo di differenziare i rifiuti prodotti in 5 categorie: plastica e barattolame, carta e cartone, vetro, frazione organica compostabile (Forsu) e rifiuto indifferenziato non recuperabile. 
Per ottenere questo si è concordato di utilizzare per la distribuzione del cibo, materiali monouso compostabili (Polpa di Cellulosa, PLA e Mater-Bi) quando non sia possibile utilizzare materiali lavabili e riutilizzabili. In tal modo risulteranno agevolate le operazioni di separazione dei rifiuti dai tavoli in quanto sarà sufficiente raccogliere separatamente le bottiglie delle bevande (vetro o plastica) e gettare tutto il resto nell’organico, riducendo anche l’eventuale azione di spargimento incontrollato e indesiderato provocata dal vento. 
«Il maggior costo del materiale compostabile - ha spiegato l’assessore all’ambiente Carlo Leoni- potrà essere recuperato applicando un minimo contributo ambientale al prezzo di cibo e bevande che, vista la sensibilità ecologica che i cittadini stanno dimostrando, riteniamo possa essere certamente accettata dai frequentatori delle feste». 
Il Comune da parte sua si è impegnato –ha specificato Leoni- «ad organizzare con Iren la fornitura e il posizionamento di sacchi e cassonetti in numero adeguato e a incrementare la frequenza degli interventi di allontanamento dei rifiuti dall’area delle manifestazioni in modo da consentire che le aree interessate dalle manifestazioni possano offrire sempre le migliori condizioni ambientali anche nel caso di impegni prolungati nel tempo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery