Provincia-Emilia

Fornovo - En.For., dibattito dai toni accesi

Fornovo - En.For., dibattito dai toni accesi
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali

FORNOVO - L’incontro pubblico sul tema En.For organizzato da «Fornovo il tuo paese» e Johann Marzani del gruppo «Il Ponte» ha raccolto una notevole partecipazione di pubblico.
«Convitato di pietra» dell’incontro, come sottolineato dagli interventi degli organizzatori, l’Amministrazione comunale, che aveva motivato la sua assenza anche attraverso manifesti affissi in paese. Dalle considerazioni sulla sedia vuota tra i relatori, destinata al sindaco, è iniziata la serata, moderata da Daniele Varesi, che ha dapprima riassunto la vicenda, ricordando la proposte alternative indicate da Ivan Paletti, sul modello di Montechiarugolo, denigrate, secondo il gruppo, dalla maggioranza. Paletti ha ripercorso l’iter della società per arrivare alla condizione attuale: «E’ una società che spende e non guadagna, perde tempo e soldi e non cammina sulle sue gambe, come vuole farci credere la maggioranza; per l’operazione si sono utilizzati soldi pubblici per la ricapitalizzazione ed è il Comune, cioè i cittadini fornovesi, che si è fatto garante del finanziamento di 260 mila euro di mutuo».
«Per questo la Corte dei conti chiede la documentazione per il debito fuori bilancio. Mentre gli altri Comuni - ha proseguito Paletti - installano pannelli fotovoltaici e ricavano soldi noi siamo gli unici a ritrovarci una società che, dopo tre bilanci in perdita, dovrà chiudere, dove il controllore è il controllato, dove il ruolo dell’amministratore delegato è incompatibile con quello di assessore».
Andrea Massari, in qualità di esperto del settore energie rinnovabili, ha fornito un parere strettamente tecnico: «Gli introiti del fotovoltaico sono suddivisi in due parti: il contributo statale, che non varia, ed conto energia che si abbassa progressivamente. En.For è una società che usufruisce dei benefici economici di oggi, avendo però acquisito i pannelli al prezzo del passato, doppio rispetto all’attuale, tenendo il suo capitale fermo per due anni. Rientra nel conto energia che assicura 12,700 euro l’anno. Non solo: essendo una società partecipata di un Comune entro i 30 mila abitanti dovrà presumibilmente pagare anche l’Imu».
Anche dei cittadini e altri rappresentati di «Fornovo il tuo paese» sono intervenuti al dibattito. «Questa - ha esordito Guido Gonzi - è la peggiore amministrazione del dopoguerra. Sulle tante questioni di questa società segnalo che per la selezione dei collaboratori-consulenti il Comune non ha indetto nessuna gara, fregandosene della legislazione sulle società pubbliche. Inoltre non possono venirci a dire che il conto energia, per colpa di non si sa chi, di un complotto, si è inaspettatamente abbassato. La legge era chiara fin dall’inizio: chi arrivava dopo incassava meno e andava previsto».
Marzani ha ribadito le richieste già fatte agli amministratori, sottolineando come le aziende fornovesi, in attesa che En.For partisse, in questi anni non hanno affittato i loro tetti per il fotovoltaico, perdendo occasioni. «Chiediamo che la società venga chiusa - ha detto Marzani - per uscire con il minor danno possibile, con un atto di responsabilità da parte degli amministratori. Non devono rimetterci i cittadini. Hanno sbagliato i consulenti, ci dicono. Sbagliano spesso le scelte i nostri amministratori, visto che anche all’ufficio tecnico sono ruotati quattro diversi responsabili in quattro anni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Auto fuori strada in A15: un ferito. Incidente in piazza a Soragna

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra