Provincia-Emilia

Salso: imbrattata di vernice la sede della Lega

Salso: imbrattata di vernice la sede della Lega
Ricevi gratis le news
6

«Contro la Lega Nord l’ennesimo attacco da pare di chi si dice democratico e aperto al confronto, ma solo a parole. Nei fatti, poi, le cose sono sempre ben diverse». Lo denuncia Marco Biolzi, responsabile organizzativo della sezione leghista di Salsomaggiore Terme che nella notte è stata imbrattata con vernice rossa e nera.   

 «Ignoti – spiega Biolzi – hanno imbrattato la vetrina della nostra sede con scritte contro il movimento e disegni offensivi che da soli delineano la stupidità di chi ha compiuto un gesto simile. In più – continua – incapaci di confrontarsi a parole e nel merito dei programmi, questi 'democratici signorì hanno cercato di forzare la porta di ingresso, forse, per lasciare le loro idee anche sui muri interni».
«Per fortuna – conclude – al gesto sciocco e deprecabile di questi ignoranti, fanno eco le testimonianze di tantissimi cittadini che ci invitano a continuare sulla strada intrapresa, una strada di riforme e di cambiamento che non abbiamo nessuna intenzione di abbandonare. Auspicandoci una netta presa di posizione da parte delle altre forze politiche contro gesti come questo, continuiamo ad essere disponibili a un serio confronto nel merito delle questioni che riguardano la nostra città e non solo».

LA SOLIDARIETA' DI FRITELLI (PD). CON PROPOSTA
"Dopo l'aggressione alla sede della Lega di Salso, invio una nota di solidarietà ai dirigenti e agli elettori del partito di Maroni. Con una proposta". A scriverlo è il candidato sindaco di Salso del Pd Filippo Fritelli. Ed ecco la proposta: "Se l'ignoto o gli ignoti autori verranno pizzicati dalle forze dell'ordine, siano assegnati ad un intenso corso di rieducazione civica, con prova pratica finale: un periodo a servizio della comunità salsese".

LUPO BARRAL (PDL): "CERTI ATTEGGIAMENTI VERSO GLI AVVERSARI PORTANO LE MENTI BACATE AD ATTI VIOLENTI". “A nome di tutti gli iscritti e simpatizzanti del PdL di Salsomaggiore Terme esprimo solidarietà alla Lega Nord per gli atti vandalici perpetrati ai danni della sua sede”. Così il coordinatore comunale del PdL di Salsomaggiore, Lupo Barral, ha condannato gli imbrattamenti della vetrina della sede Lega Nord. “Purtroppo la madre degli imbecilli è sempre incinta ma anche certi atteggiamenti preclusivi nei confronti degli avversari politici avvertiti, anche a livello nazionale, solo come nemici da abbattere portano le menti più bacate a compiere atti violenti”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paio62

    03 Aprile @ 16.36

    Caro Fritelli, va bene il corso di educazione civica per questi imbrattatori, da tenersi però insieme ai rappresentanti della Lega di Salso su temi quali: la Costituzione Italiana: conoscerla e difenderla la Storia d'Italia dal 1920 al 1945 : conoscerla per non ripeterla

    Rispondi

  • Joe

    03 Aprile @ 10.49

    Possiamo affermare che il gesto non è la massima espressione della civiltà e dell'educazione!!Dicono però che si raccoglie ciò che si è seminato....e non credo che la LEGA abbia predicato RISPETTO per le ISTITUZIONI, EDUCAZIONE ed osservanza del SENSO CIVICO!!!

    Rispondi

  • fausto sivelli

    03 Aprile @ 06.30

    Bravi i"Coglioni" che cosa pensavano di guadagnare imbrattando una vetrina....rieducarli??? !!!!! uno spreco di risorse, tenerli a disposizione e fare ripulire tutti i muri imbrattati da loro e da chicchessia per il prossimo decennio....Maleducati di primo grado....non che per caso hanno imparato in famiglia??? L'ignoranza genera ignoranza ...

    Rispondi

  • Geronimo

    02 Aprile @ 22.31

    Non si tratta di dare o meno risonanza ad un partito, si tratta di danneggiamento, devono piantarla di scrivere sui muri e imbrattare le cose altrui, mi piacerebbe sapere chi è stato e dove abita per poter andare a fare un bel murales sulla loro porta e sapere cosa ne pensano

    Rispondi

  • Patty Smith

    02 Aprile @ 16.52

    più fanno atti vandalici e più danno risonanza alla Lega che passa da martire. Che volpi! hanno ottenuto proprio l'esatto contrario.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

24commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole