-2°

10°

Provincia-Emilia

Salso, gli utenti protestano: "Stazione in stato di semi-abbandono"

Salso, gli utenti protestano: "Stazione in stato di semi-abbandono"
Ricevi gratis le news
6

Gli orari della biglietteria molto ridotti, nessun servizio di informazioni quando è chiusa; la biglietteria automatica che funziona a singhiozzo, pulizia e decoro dell’immobile insufficiente e atti vandalici. Tutto questo succede alla stazione ferroviaria, da quando, dall’inizio dell’anno, è accaduta una «rivoluzione»,  a quanto pare in negativo, viste le tante lamentele da parte degli utenti, nell’erogazione dei servizi.
 Fino a dicembre infatti il servizio biglietteria era in carico alla Cse di Salso (e che lo aveva gestito fin dal lontano 1939) come pure l’apertura e chiusura dell’immobile, la pulizia, le piccole manutenzioni e il giardino, garantendo inoltre una presenza costante tutto il giorno all’interno della struttura, quale deterrente contro eventuali atti vandalici.
Da gennaio invece la biglietteria è gestita direttamente da Trenitalia con proprio personale, ma con orari di apertura più ridotti rispetto prima, solo alla mattina dal lunedì al venerdì, dalle 6,30 alle 14, e con chiusura invece nei festivi. Prima invece era aperta tutto il giorno. E quando la biglietteria è chiusa, il servizio viene sopperito da un macchinetta self service, di difficile utilizzo soprattutto per gli anziani. Per quanto riguarda invece l’apertura dell’impianto è stata affidata alla Ivri mentre le pulizie al Consorzio nazionale servizi. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    04 Aprile @ 12.57

    Ma dopo tutti questi piagnistei , state aspettando il Comune fallito e la Sua politica che ha contribuito allo sfascio , salvo riempire tasche per lustri di qualcuno che ingrassava, oppure qualcuno ha preso in mano la ramazza....il paese s'è convertito al sud icio? Forse la maggioranza non è + salsese visto le politiche fatte....quindi ....se votate compatti e bene magari fra 30 anni i Vs nipoti potran godere quello che a Salso nessuno delle generazioni attuali vedrà mai +! Questo ad esser positivi e sperando arrivino cervelli e non solo soldi da dove non si capisce!

    Rispondi

  • beppe

    04 Aprile @ 11.31

    In effetti tutta Salso è in abbandono, dalle strade, alla pulizia alla sporcizia che regna sulla pagoda del chiosco nel parco, al piano neve, tornando alla stazione F.S. il Mimuetto dove è andato a finire ?? Molto importante sarebbe che il treno fermasse tutte le corse giornaliere sia andata e ritorno a Vaio. Cadiamo sempre più in basso.

    Rispondi

  • franco

    04 Aprile @ 10.42

    3 anni fa quando la mia bambina era piccola, la portavo in stazione a Salsomaggiore Terme per vedere il treno, raccoglieva qualche pigna, passeggiava tranquilla nel meraviglioso giardino e poi (si sa i bambini..)quando scappava la pipì potevo con molta serenità portarla nei bagni ...BAGNI PULITI COME QUELLI DI CASA. Siete mai stati nelle stazioni d'Italia???io ho fatto la pendolare per tanti anni...e vi assicuro..la pipì è meglio portarsela a casa!!Mi chiedo...ma perchè quando c'è un fiore all'occhiello bisogna distruggerlo. Purtroppo non potrò portare il fratellino di mia figlia a vedere il treno(perchè è sempre soppresso) non potrò portarlo a raccogliere le pigne perchè i muri sono imbrattati di parolacce...e non potrà fare la pipì nei w.c.perchè allo stato attuale sono paragonabili ai bagni della stazione di Bologna!!!

    Rispondi

  • stefano

    04 Aprile @ 10.11

    La maggior parte dei Salsesi se lo merita. Vivono di rendita da quando il cattivissimo Mussolini ha dato splendore al paese ricostruendolo e facendogli pubblicità, basta guardare l'architettura per capire che l'ha costruito quasi per intero. Poi però i salsesi hanno sempre votato a sinistra, la sinistra che non ha fatto assolutamente nulla per il paese, hanno lasciato che il paese si spopolasse degli utenti danarosi delle terme, che si riempisse di gentaglia, che il degrado urbano avanzasse a livelli intollerabili. Turisti a salso non ci sono più, io stesso non ci vado più in un paese che ora sembra abbandonato. Soldi non girano più. Negozi e locali chiudono, miss Italia giustamente non c'e' più. Ma continuate pure a votare sempre la stessa gente. Poi però non lamentiamoci.

    Rispondi

  • GIORGIO

    04 Aprile @ 09.40

    Sono pienamente d'accordo con Bifani.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

Controlli dei vigili del fuoco sul Battistero dopo il terremoto

PARMA

Controlli dei vigili del fuoco sul Battistero dopo il terremoto

Piazza Duomo è parzialmente chiusa

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

Domani il posticipo fra Palermo e Cittadella

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

6commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

SPORT

Morta a 49 anni la tennista Jana Novotna: vinse a Wimbledon nel 1998

SOCIETA'

PARMA

"Io non chiudo gli occhi": un video per dire no alla violenza sulle donne Video

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq