13°

Provincia-Emilia

Parola d'autore: Ferrara incontra i ragazzi di Sorbolo e Mezzani

Ricevi gratis le news
0

Giovedì 4 Aprile lo scrittore Antonio Ferarra incontrerà gli oltre 160 alunni di  classe prima e seconda della Scuola Media di Sorbolo e Mezzani, coinvolti all'interno del progetto: "Leggiam per..." - promosso dalla Libreria Ubik.
All'incontro parteciperà la giornalista della Gazzetta di Parma Chiara Cacciani.
Ad intervistare l'autore saranno gli stessi alunni.
Il progetto, iniziato nel mese di Novembre, ha previsto la lettura del libro di Antonio Ferrara "Batti il muro". Dopo ogni classe ha elaborato innumerevoli attività letterarie, ma anche grafico-pittoriche. Tutti questi lavori, infatti, saranno esposti durante il mese di Maggio presso gli spazi della Libreria.
L'incontro si svolgerà in due momenti: dalle 10 alle 11 l'autore incontrerà gli alunni della Scuola Media di Mezzani e dalle 11,30 alle 12,30 incontrerà gli alunni della Scuola Media di Sorbolo.
Antonio Ferrara, nato a Portici nel 1957, vive a Novara con la moglie, la figlia e suoi due gatti. E' autore e illustratore di numerosi libri per bambini e ragazzi. Ha pubblicato romanzi e racconti per le maggiori case editrici italiane per ragazzi.
Dopo avere lavorato per sette anni in una comunità di alloggio per minori si è avvicinato allo studio della psicologia dell'età evolutiva. Da questa esperienza ha imparato a frequentare i sogni dei bambini, a capire il loro linguaggio e ad accogliere la vita con più leggerezza e gioia.
Lavora come illustratore e tiene laboratori di illustrazione e scrittura creativa per emozioni in scuole, librerie, carceri, associazioni culturali, ospedali.
<<Le riflessioni di Antonio Ferrara e la lettura dei suoi libri hanno spinto la nostra libreria a creare da subito un rapporto diretto con questo autore così eclettico e "innamorato" degli adolescenti e dei loro sogni>>.
<<Il suo amore per i libri è contagioso. La dolcezza della sua scrittura ha la magia di creare un rapporto concreto con ciò che di bello o brutto passa per le menti dei ragazzi>>, commentano Carmen Saraceno e Giovanni Musumeci della Libreria Ubik.
"Batti il muro" è  stata la scelta più adatta per avvicinare i ragazzi al mondo dei libri.
Caterina ogni mattina prima di arrivare a scuola compie un tragitto di 10 minuti, a metà del suo percorso attraversa una stradina stretta e ogni volta esegue un comando che gli viene richiesto o meglio urlato da voci disperate che escono dal reparto maschile del manicomio. <<Batti il muro>> le urlano e lei senza capire l'assurdità della richiesta batte quel muro freddo che separa i matti dal mondo.
Tutto sembrerebbe normale nella vita di Caterina, ma non è così.
Caterina ogni pomeriggio, tornando da scuola, è costretta ad obbedire in silenzio e senza ribellarsi alla richiesta assurda della madre.
La madre che entra ed esce dall'ospedale, come dice il padre, dopo il rituale del pranzo apre l'anta dell'armadio e ordina a Caterina di entrarci dentro.
In questo libro c'è una bambina che cresce e una mamma che la chiude in un armadio. C'è un papà affettuoso che ama disegnare, c'è una casa vicino al manicomio che a sua volta si trova vicino ad una biblioteca, ma anche vicino al mare. Ci sono i sogni, le paure, le fantasticherie e i silenzi di una bambina che si fa adulta, che studia e lavora e che grazie alle parole dei libri trova un equilibrio, smettendo di credere di essere invisibile.
In quell'ambiente buio e angusto decide un giorno di portare con sé un libro per farsi compagnia, per evadere da quello spazio silenzioso che le mette paura ed incertezza.
Le parole dei libri e i pensieri che ne scaturiscono sono per lei come una ventata d'aria che si mischia all'odore degli indumenti e del legno.
E' così che la passione per i libri diventa quasi un'ossessione, anche quando è fuori dall'armadio. Caterina è assetata di parole, di storie, di possibilità.
Ogni parola di questo libro contiene almeno una poesia. E' un libro che commuove, fa sorridere, stupisce e dona speranza.
In esso è racchiuso un vero e proprio inno alla lettura.
Attraverso le parole e il trascorrere degli anni Caterina scioglierà il suo dolore e trasformando la sua fragilità in forza inizierà a scrivere il suo futuro.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mangiamusica:  Parmigiano e  Rolling Stones

Fidenza

Mangiamusica: Parmigiano e Rolling Stones Gallery

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

24commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, almeno 13 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

2commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

1commento

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

3commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto