Provincia-Emilia

Maltempo: nuova allerta della Protezione civile fino a domenica

Maltempo: nuova allerta della Protezione civile fino a domenica
8

COMUNICATO

E’ una nuova fase attivazione quella dichiarata dall’Agenzia regionale di Protezione Civile, un allerta che va dalle 20 di questa sera (4 aprile) fino alle 8 di domenica 7 aprile per pioggia e rischio idrogeologico.  L’avviso riguarda tutto il Parmense, pianura compresa, con valori che in montagna possono superare anche gli 80 mm di pioggia giornalieri e possibili nevicate sopra i 1000-1200 metri.
“E’ un’annata davvero particolare, in sei mesi nell’alta val Parma e in val d’Enza è caduta tanta pioggia quanta di solito cade in un anno. Non ci sono state fino ad ora precipitazioni intense ma continue e l’acqua caduta ha mosso le frane storiche quiescenti. Operiamo su tutti i fronti anche di notte per tenere aperte le strade ma la situazione è critica”. A sottolinearlo è l’ingegnere Gabriele Alifraco dirigente Ambiente e Viabilità della Provincia che fa il punto della situazione delle strade provinciali.

In val Ceno sulla provinciale 112 di Pessola, che è stata riaperta venerdì scorso,  si viaggia a senso unico alternato mentre sulla 110 Varano - Solignano sopra la frazione di Fosio (al km 6) i tecnici del servizio provinciale Viabilità lavorano al contenimento di uno smottamento in modo da mantenere in esercizio il traffico. In Val Taro, prosegue l’intervento sulla provinciale 104 Cassio - Selva nel comune di Terenzo e se il tempo non è inclemente si conta di procedere con la riapertura entro la settimana.
In val d’Enza per quanto riguarda la sp 17 di Traversetolo, alla chiusura effettuata nei giorni scorsi a ponte Vetto, per il rischio di caduta massi, si aggiunge anche una ulteriore chiusura a Ceretola per frana. In queste ore si sta lavorando per una possibile apertura per i residenti mentre a Ponte Vetto si potrà intervenire solo col bel tempo in quanto è necessario effettuare lavoro in scarpata.
In val Parma in località Staiola, la sp 74 Bosco - Berceto (km 2+200) è minacciata da una frana di versante molto consistente e che continua a scendere. Il traffico è stato deviato sulla vecchia provinciale 106, ora di proprietà del comune e ripristinata proprio per consentire il collegamento fra Berceto Bosco di Corniglio.
La frana di Signatico e Curatico dista 200 metri dalla provinciale 13 di Corniglio e la Provincia sta effettuando un intervento per incanalare le acque.
Da ultimo la provinciale 15 di Calestano – Berceto dove si rilevano tre situazioni critiche: prima di Ravarano uno smottamento di monte nei pressi del ponte di Armarano, a Chiastre un cedimento di valle della carreggiata in conseguenza del quale è stato introdotto il senso unico alternato, poi a Casa Selvatica dove è presente una frana storica. Lì si continua a intervenire per mantenere aperto il traffico e evitare che la colata di fango scenda verso valle.

 Appennino che frana: le principali emergenze

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    05 Aprile @ 15.34

    ......e se continua a piovere........tenete aperte le cunette!

    Rispondi

  • claudio

    05 Aprile @ 12.00

    Facevo soltanto osservare che, per una volta, la primavera ci ha mostrato il suo lato fresco e piovoso, al posto del caldo precoce e assurdo degli ultimi anni.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    05 Aprile @ 11.53

    Visto quello che sta succedendo in giro, insistere sul maltempo mi sembra anche di cattivo gusto. La verità è che taluni lettori, che oltretutto hanno il becco di ferro di lamentarsi, meriterebbero un sito senza commenti. Poi, visto che siete così "pacati", vi farete il vostro sito, e tutti parteciparanno ale vostre "pacate" discussioni....

    Rispondi

  • claudio

    05 Aprile @ 09.25

    W la Par condicio! A tale "Benito" è consentito insultare altri utenti mente vengono censurate le pacate repliche. E comunque potete censurare quel che volete: chi insulta altri utenti (che non conosce) è persona davvero piccola. Ossequi.

    Rispondi

  • david

    05 Aprile @ 09.12

    che piove in aprile non è una novità, il problema è che sono tre mesi che piove o nevica...zona neviano, val d'enza è in condizioni pessime,sta franando tutto...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Palazzo Chigi: Renzi parlerà a mezzanotte

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)