11°

26°

Provincia-Emilia

Il sindaco: "Lucio Lami è stato un grande amico di Compiano"

Il sindaco: "Lucio Lami è stato un grande amico di Compiano"
0

Giorgio Camisa

COMPIANO - La notizia della scomparsa del giornalista Lucio Lami avvenuta nella sua casa di Milano il giorno di Pasqua si è subito diffusa a Compiano e ha portato tristezza tra quanti lo hanno conosciuto e hanno potuto apprezzarne l’arguta intelligenza.
Il giornalista e scrittore era solito trascorrere le vacanze estive in Valtaro, prima al Colle della Gelana in comune di Bedonia e ultimamente in una piccola dimora a Bigarelli di Tornolo accanto al secolare santuario della Madonna del Faggio. In particolare, il santuario rappresentava per Lami  un luogo di ispirazione: vi si recava abitualmente quando voleva meditare e trovare spunti per i suoi libri, ma anche solo quando desiderava leggere un volume in pace e serenità.
Per questo, lo scrittore  aveva contribuito alle spese di manutenzione e di restauro del complesso.
Lucio Lami amava molto il borgo di Compiano ed era lì che una sera d’estate, nell'ormai lontano 1991 nella piazzetta dentro le mura del vecchio Borgo parlando con il sindaco di allora Graziano Bertani ideò il Premio Letterario P.E.N. Club Italiano e a settembre di quello stesso anno si tenne la prima edizione.
Il concorso riscosse un successo dopo l’altro, facendo diventare il  piccolo centro della Valtaro nella capitale di una delle manifestazioni culturali più note e apprezzate.
«Per oltre vent'anni, Lucio Lami  ha collaborato con l’amministrazione comunale e per tutta la durata del premio si è adoperato per l’organizzazione e la buona riuscita della manifestazione -  ha spiegato il sindaco Sabina Delnevo -. Fin dalla prima edizione il borgo di Compiano ha potuto ospitare i più importanti scrittori italiani e premiato tra gli altri Susanna Tamaro, vincitrice della prima edizione, Mario Rigoni Stern, Carlo Sgorlon, Giovanni Sartori e nell’ultima edizione quella del 2011 Simonetta Agnello Hornby».
Il premio Pen non solo vedeva la partecipazione di grandi scrittori ma ogni anno in contemporanea veniva allestita una mostra d’arte con artisti di chiara fama internazionale e tra questi Enrico Baj, Aligi Sassu e Claudio Sacchi.
Ogni anno l’impegno di Lami era anche rivolto a far giungere a Compiano le più importanti testate giornalistiche italiane affinché la notorietà del premio potesse far conoscere la bellezza del borgo medievale di Compiano con il suo castello che al premio faceva da cornice.
«Purtroppo per motivi economici il Premio Pen dallo scorso anno non si svolge più nella piazza del castello e di questo Lami  era profondamente  rammaricato - ha sottolineato il sindaco Sabina Delnevo -. Lucio Lami è stato veramente un grande per Compiano. Anche se negli ultimi anni aveva trovato il luogo ideale dove trascorrere insieme alla moglie le proprie vacanze a Tornolo, nella casa adiacente alla chiesa della Madonna del Faggio era sempre molto legato al nostro Borgo e gli voleva bene. Il pensiero dell’amministrazione comunale di Compiano con tutta la comunità va alla moglie Francesca, alle figlie Carola e Natalia e agli adorati nipoti. Tutti quanti stringendosi intorno a loro vogliamo dimostrargli il nostro caloroso affetto».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

1commento

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

2commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

1commento

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

MODA

Laura Biagiotti è gravissima

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium