12°

Provincia-Emilia

Collecchio, diminuiscono le richieste per accedere ai nidi comunali

Collecchio, diminuiscono le richieste per accedere ai nidi comunali
0

Gian Carlo Zanacca

Si sono concluse in questi giorni le iscrizioni ai nidi comunali per l’anno scolastico 2013–2014. I nidi comunali nel territorio di Collecchio sono l’Allende,  con 4 sezioni per una capienza di 86 posti, e il nido Montessori,  con 2 sezioni ed una capienza di 40 posti. A questi si aggiunge il nido privato San Martino dove, grazie a una convenzione con il Comune di Collecchio, sono disponibili altri 10 posti. Quest'anno, per i 136 posti totali,  sono state presentate 104 domande di iscrizione. Di queste,  70 riguardano per le sezioni miste per bambini dai 15 ai 36 mesi;  34 quelle per la sezione piccoli dai 6 ai 15 mesi. La priorità è stata data ai residenti, in base al regolamento di accesso ai nidi. I residenti son 59 nelle sezioni miste, su 61 posti disponibili. «Per il prossimo anno scolastico – precisa l’assessore alle politiche scolastiche Giovanni Brunazzi – per le sezioni miste che accolgono i bambini fra i 15 ed i 36 mesi vi è la piena copertura per i bambini residenti nel Comune di Collecchio». Per la sezione piccoli, riservata ai bambini tra i 6 ed i 15 mesi, su 16 posti disponibili, le domande dei residenti sono state 22. Per cui la previsione è di una lista di attesa sui residenti di poche unità (pari a sei bambini). «Nel corso dell’anno il surplus di domande troverà un assorbimento fisiologico – spiega Brunazzi – così come è confermato dai dati storici in nostro possesso: le dinamiche sono diverse se si considera che si verificano sempre delle rinunce anche in corso d’anno per varie dinamiche familiari come i trasferimenti». Rispetto all’anno scolastico 2012 – 2013 il numero di domande è sceso di 22 unità: da 126 ai 104 di quest’anno. Il dato fa riflettere in quanto, a fronte dello stesso numero di nati rispetto al 2012, la diminuzione delle iscrizioni è legata principalmente al difficile momento economico che sta attraversano l’Italia e che ha un riscontro anche a Collecchio.  La retta massima mensile ai nidi è di 430 euro per i redditi oltre ai 22 mila euro Isee – indicatore situazione economico equivalente del nucleo familiare. Sotto i 22 mila euro si applica l’Isee lineare per cui la tariffa viene commisurata al reale reddito della famiglia stessa con riduzioni progressive. Sotto i 7 mila euro Isee è prevista la gratuità. «Il costo mensile per ogni bambino che frequenta il nido è per il Comune pari a 1.200 euro – spiega Brunazzi -. Le famiglie partecipano al massimo per circa un terzo». Su 1 milione e 200 mila euro annui sborsati dal Comune, ne rientrano con le tariffe circa 470 mila, il resto è a carico dell’ente. «Come Amministrazione – conclude l’assessore – si stanno valutando tipologie di servizi alternativi a quello attuale con la previsione di posti part time ed un contestuale adeguamento tariffario, in presenza di eventuali posti vuoti. Il dato delle iscrizioni è indicativo delle difficoltà di alcune famiglie a sostenere i costi per motivi di reddito familiare: la riduzione delle iscrizioni testimonia il fatto che c’è maggiore attenzione anche in questo ambito».
Entro il mese di aprile verrà pubblicata la graduatoria sul sito del comune: www.comune.collecchio.pr.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery