14°

25°

Provincia-Emilia

Carceri: aumentano i detenuti. A Parma 651 per 429 posti

Carceri: aumentano i detenuti. A Parma 651 per 429 posti
8

 Aumentano i detenuti in Emilia Romagna: al 31 dicembre del 2012 erano 3.469, dei quali 842 tossicodipendenti, pari al 24,27%; 1.776 erano stranieri, pari al 51,20%. Al 31 marzo del 2013 i detenuti presenti sono 3.631, dei quali 1.367 imputati, 2.052 condannati e 212 internati. A renderlo noto Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto Sappe, Sindacato autonomo della polizia penitenziaria.  Secondo i dati del Sappe a Bologna sono presenti 857 detenuti per 497 posti regolamentari, a Castelfranco Emilia 102 per 109 posti, a Ferrara 375 per 257 posti, a Forlì 160 per 148 posti, a Modena 450 per 221 posti, a Parma 651 per 429 posti, a Piacenza 315 per 178 posti, a Ravenna 116 per 59 posti, a Reggio Emilia casa circondariale 246 per 167 posti, ospedale psichiatrico giudiziario 173 per 132 posti, a Rimini 186 per 169 posti.  «La casa circondarale di Ravenna – dice Durante – si conferma uno degli istituti più sovraffollati d’Italia, insieme a quello di Lamezia Terme in Calabria, con un sovraffollamento di circa il 200%. Temiamo che presto i detenuti possano tornare a superare le 4.000 presenze in regione; ciò renderebbe di difficile gestione le strutture penitenziarie, considerato che il personale di polizia penitenziaria continua a diminuire. Infatti, in Italia mancano più di 7000 unità, destinate ad aumentare di altre 2000 nei prossimi anni, a causa dei tagli alla spesa pubblica che non ci consentono di assumere più del 40% circa di coloro che vanno in pensione. In Emilia Romagna mancano circa 650 unità». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GINO

    08 Aprile @ 14.04

    Se chi ha rubato, picchiato, derubato , truffato o ucciso gente onesta ha delle difficolta' legate al sovraffollamento amen. Per evitare il sovraffollamento delle carceri basta essere onesti, lavorare e non usare violenza verso il prossimo. E chi si preoccupa per i carnefici e non per le vittime e' anche lui complice.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    07 Aprile @ 21.05

    Le vecchie miniere, ne potrebbero accogliere una buona percentuale!

    Rispondi

  • mauro

    07 Aprile @ 20.00

    non vedo problema......

    Rispondi

  • the clansman

    07 Aprile @ 19.57

    beh considerato il caso Parma, dove gli italiani detenuti sono quasi tuti mafiosi trasferiti e il 60% sono stranieri mi sa che il sovraffollamento si potrebbe evitare..ma si sa, per la sinistra espellere un calndestino con 20 precedenti penali non si può fare, altrimenti si va in piazza a protestare....

    Rispondi

  • remo

    07 Aprile @ 19.54

    Carceri tendopoli, come in Arizona. In Sicilia dove fa caldo, dove ci sono moltissime aree demaniali e soprattutto ci sono 26000 guardie forestali che non si capisce cosa facciano(il Canada ne ha 4000). Costo 0, alibi per mettere fuori la marmaglia causa sovraffollamento finiti. Non ci sarebbe abbastanza da rubare, quindi non lo faranno mai!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

play-off

D'Aversa: "Il Parma è stato, prima di tutto, bravo tatticamente" Video

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare