-2°

10°

Provincia-Emilia

Giovani designer, la Samsung ha premiato Stefania Solari

Giovani designer, la Samsung ha premiato Stefania Solari
Ricevi gratis le news
0

Silvio Tiseno

E’ arrivato a Trecasali il secondo premio del concorso per giovani designer Samsung Young Desing Award. Ad aggiudicarsi l’ambito titolo, dedicato alla «Urban mobility», è stata Stefania Solari, 27enne con la passione per l’arte, laureata in disegno industriale al politecnico di Milano.
Il progetto presentato al concorso è Wow Window, un foglio elettrostatico, alimentato ad energia solare, da applicare sui parabrezza delle automobili. La tecnologia deriva dall’innovativo sistema amoled, attraverso il quale la designer intende rendere l’auto interattiva con l’esterno, in linea con il tema del concorso dedicato alla mobilità urbana. L’idea successivamente sviluppata, è nata «pensando ai bambini che giocano con la condensa mentre si trovano in auto – spiega Stefania – ma l’applicazione può trovare numerosi impieghi, come attraverso una sorta di social network dedicato alla viabilità».
Al momento della premiazione la progettista ha ricevuto un premio in denaro, una targa ed è stato effettuato un prototipo, dalla Samsung, del progetto presentato al concorso.
«E' stata un’esperienza molto impegnativa a partire dalla prima selezione dove i partecipanti sono stati affidati a dei tutor con i quali sviluppare i progetti. Mentre il momento della premiazione è stato molto emozionante».
L'intenzione di partecipare al concorso è nata quasi per caso: «Era già da un po' di tempo che vedevo pubblicità relative al Samsung Young Design Award, l’anno scorso non ho partecipato mentre quest’anno avevo più tempo libero e mi sono detta “perché no?”».
Dopo la premiazione l’opera è restata esposta al museo della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, dove ha ricevuto numerosi apprezzamenti sia per la progettualità che per l’aspetto di design.
Pur trattandosi di una professionista agli esordi, questa non è stata la prima esperienza di rilievo: infatti Stefania Solari ha già avuto importanti collaborazioni come la progettazione dell’ampliamento della famosa Design Library di Milano ed un esperienza lavorativa in Australia.
Prima del percorso  da designer, è arrivato il diploma al Toschi. E l’amore per forme d’arte come la pittura è tuttora tangibile nell’esperienza professionale dell’artista. Stefania ha realizzato  diverse esposizioni di quadri. Il suo sogno nel cassetto è quello di «aprire uno studio di design ed arte dove utilizzare il campo del design non solo per creare prodotti di massa ma anche opere d’arte con un significato emotivo. Certo il periodo non è dei migliori, però penso ne valga la pena».
Pur avendo sviluppato gran parte del percorso formativo e lavorativo a Milano, Stefania Solari non disdegna affatto Parma, anzi «è una città che offre importanti opportunità dal punto di vista delle start up imprenditoriali ed artistiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

Controlli dei vigili del fuoco sul Battistero dopo il terremoto

PARMA

Controlli dei vigili del fuoco sul Battistero dopo il terremoto

Piazza Duomo è parzialmente chiusa

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

Domani il posticipo fra Palermo e Cittadella

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

6commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

SPORT

Morta a 49 anni la tennista Jana Novotna: vinse a Wimbledon nel 1998

SOCIETA'

PARMA

"Io non chiudo gli occhi": un video per dire no alla violenza sulle donne Video

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq