-2°

Provincia-Emilia

Foto dei lettori - "W la piscina di Felino"....

Foto dei lettori - "W la piscina di Felino"....
12

 Qualche settimana fa, è comparso un articolo sul Suo quotidiano che parlava del tratto di Pedemontana che dovrà collegare Pilastro alla rotonda della provinciale per Felino e Calestano al ponte di Sala Baganza.

Nell’articolo si giustificava la sospensione delle attività dell’azienda affidataria dell’appalto(e non la prima)  per le difficoltà finanziarie di quest’ultima e nel contempo è stato dichiarato dai Dirigenti della Provincia (ente che ha appaltato i lavori di realizzazione) di aver fatto le migliori scelte all’atto dell’affidamento dell’appalto.
Credo che però si siano tutti quanti dimenticati di dire che l’opera è stata appaltata più di tre anni fa e che (ancora adesso) sono esposti i cartelloni illustrativi dell’opera che riportano un tempo di esecuzione di 360 ( trecentosessanta) giorni.
Per la realizzazione dell’opera, il comune di Felino, nonostante le richieste di modifica avanzate dai cittadini, ha consentito di far interrompere la strada comunale che collega la frazione di Casale al capoluogo (via Cerreto) non con la costruzione di una rotatoria, come per tutti gli altri attraversamenti, ma con un sottopasso che molti hanno criticato pensando a cosa potrebbe avvenire in caso di eventi atmosferici eccezionali.
La cosa paventata è regolarmente avvenuta e oggi, nel corso di una passeggiata, ho potuto costatare che l’allagamento che molti avevano previsto che avvenisse è avvenuto: nel sottopasso si è accumulata acqua per almeno un metro e più.
E’ bello che qualche burlone abbia appeso alla ringhiera metallica un cartello con la scritta “piscina città di di Felino- non tuffarsi e non bere”.
Credo che se il suo quotidiano fosse interessato ad avviare una ricerca sulle cause che hanno determinato sia le scelte che gli enormi ritardi nei tempi di consegna dell’opera verrebbero alla luce dati assai interessanti.
Sarà poi molto importante, al momento della consegna dell’opera finita, verificare se il preventivo di spesa di 16 milioni di Euro (compresa la pista ciclabile sul ponte del Baganza)  è stato rispettato.
 
 
La ringrazio per l’attenzione e Le invio cordiali saluti.

Paolo Ganazzoli 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    09 Aprile @ 19.44

    Luca, spesso non è colpa di chi costruisce a basso costo ma di chi progetta, ad esempio perché i sottopassi della tangenziale di parma non sono costruiti come gran parte dei sottopassi normali? Perché alcuni mancano delle griglie di raccolta acqua o hanno un piccolo tombino in curva con l'acqua che però quando scende va giù dritta? Anche un bambino di 3 anni riuscirebbe a capire che in questo modo l'acqua non viene raccolta.... Con tutta la disoccupazione che abbiamo, con tanti neolaureati senza lavoro io mi chiedo che cosa sia la meritocrazia, perché queste persone che hanno fatto errori così gravi non vanno a casa? Abbiamo una buona università a parma, ci sono tante persone meritevoli, chi sbaglia a casa e via a chi se lo merita

    Rispondi

  • sabcarrera

    09 Aprile @ 15.20

    Stekkopardo percorre il sottovaso da due anni e non è stato completato, cioè quasi 3 anni per fare un sottopassaggio!!

    Rispondi

  • Marco Stuppini

    09 Aprile @ 13.52

    beh! l'acqua ha un bel colore.

    Rispondi

  • Nirvana

    09 Aprile @ 13.44

    @ Monica : non attraversava i campi , collegava la località casale con il centro del paese , si chieda piuttosto come mai dopo 30 anni hanno deciso di spostarla ad oltre un km fuori dal paese ??? Forse gli abitanti del quaritere Erika non avrebbero più votato l'attuale amministrazione se avessero usato il vecchio progetto ?? Forse allungando la strada di circa 3 km qualcuno ha mangiato sull'asfalto ?? Perchè non ci va lei ad abitare di fianco ad una tangenziale senza avere più la possibilità di passare ?? Tutti finocchi con il sedere degli altri !!!!! @ StekkoPardo : E' tutto collegato alla rete fognaria ....comprese le pompe che attualmente sono sotto all'acqua , logicamente essendo un'opera pubblica se ne stracafottono i cabaissi ....tanto pagano i cittadini e guadagnerà l'amico elettricista che dovrà riparare i danni !!!!

    Rispondi

  • Monica

    09 Aprile @ 11.33

    Il problema è: perchè è stato fatto il sottopasso?? E' una strada che attraversa i campi, l'intervento a mio avviso non era assolutamente necessario, se non per le tasche di qualcuno probabilmente...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti