-5°

Provincia-Emilia

Salso - Frane, si allarga l'emergenza: nuovo fronte a Bargone

Salso - Frane, si allarga l'emergenza: nuovo fronte a Bargone
4

Ferme al momento le frane che hanno interessato un tratto della strada di San Vittore nei pressi della chiesa e quella a Tabiano, mentre sempre a causa del maltempo si sono verificati nuovi smottamenti. 

Frane: nuovi fronti A Bargone poco prima del cimitero, si è abbassata la carreggiata stradale per un tratto di circa una quarantina di metri ed è stato istituito il senso unico alternato. Appena la stagione lo permetterà, l’Ufficio tecnico comunale avvivare le indagini idrogeologiche e gli interventi di ripristino.
 Un altro smottamento ha interessato un tratto della strada della Boffalora che da Tabiano Castello conduce a San Vittore come pure si è abbassata di qualche centimetro la sede stradale a Montauro nei pressi della via Tamburina.
 Da venerdì invece, da quando si è verificata la frana a San Vittore nei pressi della chiesa, non ci sono stati ulteriori cedimenti. 
Gli interventi di ripristino Come ha spiegato l’assessore provinciale alla viabilità Andrea Fellini, «i tecnici della Provincia stanno tenendo costantemente monitorata la situazione che comunque rappresenta una frana al momento di dimensioni modeste. È una frana “di valle” che raggiunge il ciglio stradale e per questo i controlli si stanno concentrando in modo tale che non venga a mancare terreno sotto la sede stradale. Il nostro personale è comunque operativo 24 ore su 24 in tutto il territorio».
«Da venerdì la frana non si è mossa. Ci sono comunque altri punti sulla la strada provinciale 54, ma non sul territorio di Salso, a rischio chiusura mentre il tratto di San Vittore al momento non lo è». 
Per quanto riguarda i tempi degli interventi di ripristino, bisognerà spettare che la stagione si stabilizzi «e anche per quanto riguarda San Vittore, l’intervento è giù stato pianificato nel piano di manutenzione della Provincia» ha concluso Fellini.
Tabiano Non si è più mossa dopo le forti piogge di venerdì neanche la frana che si è verificata nel periodo di Pasqua a Tabiano, dove si è staccato una parte del versante della collina. Frana che, come si ricorderà e caduta a pochi metri dagli alberghi Rigoletto ed Elvira rendendo inagibile il parcheggio e il giardino di quest’ultimo. 
Nessun danno invece è stato registrato a carico degli edifici mentre l’Ufficio tecnico ha emesso un’ordinanza nei confronti della proprietà del terreno da cui si è staccata la frana, per avviare le indagini idrogeologiche e mettere in sicurezza il versante.  
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    10 Aprile @ 16.53

    Morena, speriamo con quel che capita sia un nome casuale....mi apre che nel cassetto l'ultima giunta ... abbia trovato solo polvere....manco il becco di un quattrino. Anzi molti debiti e la rovina totale...!!! DI CHE STAI A PARLA'!!!!

    Rispondi

  • franco bressanin

    10 Aprile @ 07.19

    ATTILA SI E' FERMATO A SALSO a proposito di salvaguardia del territorio: in viale Porro, lato destro, in presenza di frana, segnalata anche da cartello stradale, sono stati tagliati a zero circa 30 cipressi, dell'eta' approssimativa di 70-80 anni.tali alberi da quanto si puo' vedere sui ceppi rimasti, erano quasi tutti in buona o ottima salute, eccetto due . quelli malati potevano essere potati e medicati con opportune iniezioni. ora la strada non ha piu' la protezione delle radici degli alberi che come tutti sanno /( eccetto l'Attila del Comune ) trattengono il terreno dal franare- Se si fanno interventi devastanti come questo, dobbiamo poioi stupirci delle frane? se osservate attentamente, in presenza di boshi o almeno macchie di alberi, il terreno non presenta frane, in nessuna parte del territorio. Ringraziamo ancora Attila!

    Rispondi

  • morena

    09 Aprile @ 17.35

    Non mi sembra che l'ultima giunta fosse rossa!

    Rispondi

  • Remo

    09 Aprile @ 17.06

    Beh , qui son decenni che frana tutto e nessun fa niente....!!! Strade carrabili solo con jeep!! In compenso le amm.ni rosse facevan marciapiedi in campagna inutilizzati...!!! Che dire...se tutto va bene siam rovinati!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto