-1°

Provincia-Emilia

Salso - Frane, si allarga l'emergenza: nuovo fronte a Bargone

Salso - Frane, si allarga l'emergenza: nuovo fronte a Bargone
4

Ferme al momento le frane che hanno interessato un tratto della strada di San Vittore nei pressi della chiesa e quella a Tabiano, mentre sempre a causa del maltempo si sono verificati nuovi smottamenti. 

Frane: nuovi fronti A Bargone poco prima del cimitero, si è abbassata la carreggiata stradale per un tratto di circa una quarantina di metri ed è stato istituito il senso unico alternato. Appena la stagione lo permetterà, l’Ufficio tecnico comunale avvivare le indagini idrogeologiche e gli interventi di ripristino.
 Un altro smottamento ha interessato un tratto della strada della Boffalora che da Tabiano Castello conduce a San Vittore come pure si è abbassata di qualche centimetro la sede stradale a Montauro nei pressi della via Tamburina.
 Da venerdì invece, da quando si è verificata la frana a San Vittore nei pressi della chiesa, non ci sono stati ulteriori cedimenti. 
Gli interventi di ripristino Come ha spiegato l’assessore provinciale alla viabilità Andrea Fellini, «i tecnici della Provincia stanno tenendo costantemente monitorata la situazione che comunque rappresenta una frana al momento di dimensioni modeste. È una frana “di valle” che raggiunge il ciglio stradale e per questo i controlli si stanno concentrando in modo tale che non venga a mancare terreno sotto la sede stradale. Il nostro personale è comunque operativo 24 ore su 24 in tutto il territorio».
«Da venerdì la frana non si è mossa. Ci sono comunque altri punti sulla la strada provinciale 54, ma non sul territorio di Salso, a rischio chiusura mentre il tratto di San Vittore al momento non lo è». 
Per quanto riguarda i tempi degli interventi di ripristino, bisognerà spettare che la stagione si stabilizzi «e anche per quanto riguarda San Vittore, l’intervento è giù stato pianificato nel piano di manutenzione della Provincia» ha concluso Fellini.
Tabiano Non si è più mossa dopo le forti piogge di venerdì neanche la frana che si è verificata nel periodo di Pasqua a Tabiano, dove si è staccato una parte del versante della collina. Frana che, come si ricorderà e caduta a pochi metri dagli alberghi Rigoletto ed Elvira rendendo inagibile il parcheggio e il giardino di quest’ultimo. 
Nessun danno invece è stato registrato a carico degli edifici mentre l’Ufficio tecnico ha emesso un’ordinanza nei confronti della proprietà del terreno da cui si è staccata la frana, per avviare le indagini idrogeologiche e mettere in sicurezza il versante.  
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    10 Aprile @ 16.53

    Morena, speriamo con quel che capita sia un nome casuale....mi apre che nel cassetto l'ultima giunta ... abbia trovato solo polvere....manco il becco di un quattrino. Anzi molti debiti e la rovina totale...!!! DI CHE STAI A PARLA'!!!!

    Rispondi

  • franco bressanin

    10 Aprile @ 07.19

    ATTILA SI E' FERMATO A SALSO a proposito di salvaguardia del territorio: in viale Porro, lato destro, in presenza di frana, segnalata anche da cartello stradale, sono stati tagliati a zero circa 30 cipressi, dell'eta' approssimativa di 70-80 anni.tali alberi da quanto si puo' vedere sui ceppi rimasti, erano quasi tutti in buona o ottima salute, eccetto due . quelli malati potevano essere potati e medicati con opportune iniezioni. ora la strada non ha piu' la protezione delle radici degli alberi che come tutti sanno /( eccetto l'Attila del Comune ) trattengono il terreno dal franare- Se si fanno interventi devastanti come questo, dobbiamo poioi stupirci delle frane? se osservate attentamente, in presenza di boshi o almeno macchie di alberi, il terreno non presenta frane, in nessuna parte del territorio. Ringraziamo ancora Attila!

    Rispondi

  • morena

    09 Aprile @ 17.35

    Non mi sembra che l'ultima giunta fosse rossa!

    Rispondi

  • Remo

    09 Aprile @ 17.06

    Beh , qui son decenni che frana tutto e nessun fa niente....!!! Strade carrabili solo con jeep!! In compenso le amm.ni rosse facevan marciapiedi in campagna inutilizzati...!!! Che dire...se tutto va bene siam rovinati!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

2commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba nel centro di Istanbul: 13 morti e decine di feriti

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti