15°

Provincia-Emilia

"Don Furlotti", San Secondo canta

"Don Furlotti", San Secondo canta
0

Nata nell’agosto del 2008 dal piacere per il canto di una compagnia di appassionati, la corale Don Arnaldo Furlotti, con sede nei prestigiosi locali della Rocca dei Rossi di San Secondo, è composta in larga maggioranza da sansecondini pur annoverando tra le proprie file la presenza di membri dei paesi limitrofi.
Il fine di questo sodalizio è quello di promuovere e divulgare la tradizione musicale dei propri luoghi d’origine attraverso lo studio e l’esecuzione di brani provenienti dalla ricca produzione sia popolare che lirica del parmense.
La corale è stata chiamata Don Arnaldo Furlotti per ricordare il celebre musicista e compositore d’inizio secolo scorso di cui San Secondo può vantare i natali. Visto il forte legame di carattere storico che lega il paese al celebre compositore, non sono mancate le esibizioni, in occasioni benefiche, assieme al nipote di don Arnaldo Furlotti, il maestro Eugenio Furlotti.
Il presidente della corale è Arnaldo Dallaturca che sin dall’inizio del suo mandato presidenziale ha lavorato duramente rendendo la corale un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati del territorio.
«La corale è nata da un gruppo di amici con la passione per il canto, con il passare degli anni questo gruppo è cresciuto ed ora sarebbe importante che possa allargarsi con l’ingresso di giovani appassionati».
Doveroso un ringraziamento alla famiglia Coppini «che ci ha sempre sostenuti sia economicamente che moralmente:  senza di loro sarebbe stato molto più difficile far nascere e, soprattutto, crescere la corale».
La Corale, composta da 28 elementi, è diretta dal maestro Irene D’Angelo: nata ad Erice, nel Trapanese, si è trasferita a Bologna dove ha iniziato lo studio del canto lirico con maestri del calibro di Nazzareno Antinori, Margherita Rinaldi e Paola Molinari; parallelamente allo studio ha frequentato la scuola del Teatro Bibiena dove ha debuttato ne «L'amore di gruppo» di Giorgio Triestini.
Inoltre, si è aggiudicata la borsa di studio «Premio Zucchelli» come miglior allieva del conservatorio Martini di Bologna del 1995 ed ha vinto l’edizione 2001 del concorso internazionale indetto dall’associazione Rome Festival per il ruolo di Giannetta ne «L'elisir d’amore».
Attualmente sta proseguendo nella sua formazione, con un corso di laurea dedicato alla direzione di coro, al conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.
«Siamo soddisfatti dei risultati sinora ottenuti - spiega Irene D'Angelo -  intendiamo approfondire ulteriormente il repertorio verdiano e divulgare le opere del Maestro. Per il futuro puntiamo ad affermarci sul territorio e a crescere sia come gruppo che come quantità di concerti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa