17°

32°

Provincia-Emilia

Pale eoliche in Appennino, la Meo ammonisce la Regione Toscana: "Non faccia la furba, si coinvolga anche l'Emilia-Romagna"

Ricevi gratis le news
3

(ANSA) BOLOGNA - «L'escamotage di spostare tutte le piazzole degli aerogeneratori in territorio toscano (a volte a poche decine di metri dal confine regionale) non evita che anche la provincia di Parma presenti impatti ambientali significativi in un ambito di pregio naturalistico». Così - sul progetto eolico pontremolese in Toscana al confine con l'Emilia - la consigliera dei Verdi dell’Emilia-Romagna Gabriella Meo manda a dire alla Regione Toscana di non fare «la furba: si deve coinvolgere anche il territorio emiliano».
Gabriella Meo ricorda, riassumendo la risposta dell’assessore Gian Carlo Muzzarelli a un’interrogazione, che l’Emilia-Romagna, «in una recente nota alla Regione Toscana relativa alla Valutazione di impatto ambientale (Via) del progettato parco eolico di Pontremoli, esprime grande perplessità per un impianto al confine con il nostro territorio, sia dal punto di vista paesaggistico, che ambientale e naturalistico. Perplessità condivise dalla Provincia di Parma che aveva già espresso un secco "no" al precedente progetto e che, anche in questo caso, ribadisce come le 16 pale eoliche previste comporterebbero, qualora costruite, la totale compromissione delle valenze naturalistiche e morfologiche del crinale appenninico».
«I due Enti emiliano-romagnoli - prosegue - mettono anche in dubbio la procedura avviata dalla Regione Toscana, che non solo ha mancato di coinvolgere nel Parmense la Soprintendenza per i beni paesaggistici o il Parco regionale delle Valli per i pareri d’impatto ambientale, ma ha anche scelto di intraprendere una Via regionale in cui l’Emilia-Romagna è chiamata ad esprimere solo un parere non vincolante». Ma, obietta, «almeno 5 delle pale previste, date le loro notevoli dimensioni, "sorvolano" il Parmense e, per questo motivo, la Via avrebbe dovuto essere interregionale, con parere vincolante dell’Emilia-Romagna che, a questo punto - conclude la Meo - non potrebbe che essere ancora una volta negativo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Max

    16 Aprile @ 17.04

    Prima di scrivrere cose inesatte informatevi "i milioni di euro", chi costruisce l'impianto, li riceve solamente a fronte dell'energia prodotta, e non in base a quanto installa. (CONTO ENERGIA). E poi è molto meglio produrre energia con una centrale a carbone, o acquistarla dalle centrali nucleari francesi, che produrla con il vento Bisogna smetterla di sognare l'utopia, l'energia serve, e anche ottimizandone il consumo servira sempre. meglio energia pulita dal vento che scorie nucleari.

    Rispondi

  • susanna

    16 Aprile @ 12.18

    Prima di giudicare bisogna conoscere i fatti l'Appennino non ha un vento costante e le pale per girare a cercarlo usano più corrente di quanta ne producano.in più per impiantarle devono radere al suolo migliaia di ettari di boschi che con gran fatica e costi ingenti 70 anni fa erano stati piantumati per combattere il dissesto idrogeologico in zone dove le frane sono all'ordine del giorno. Ma con gli incentivi di milioni di euro non importa se producono, basta che vengano costruite.poi chi ha le corna se le tiene.prima di schierarvi e lanciare strali informatevi i dati sono alla portata di tutti.piuttosto diciamo basta ad abusi, truffe e tangenti

    Rispondi

  • PRIMO

    15 Aprile @ 13.19

    ...vado da anni in Germania....vedo enormi parchi eolici, con pale gigantesche... da anni...non ho mai visto e sentito nessuno lamentarsi...li vedo nelle prossimità delle grandi città ( Berlino, Monaco) e li vedo nelle campagne tedesche...ora che finalmente ne sento parlare in Italia vedo che esistono persone a cui non sta bene neppure l'energia alternativa....BASTA SIGNORI...siete Voi che non andate bene.....neppure l'energia pulita va bene...sono veramente stanco.....siete un fardello troppo grande da reggere per andare avanti.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti