Provincia-Emilia

Berceto - Presentato un progetto per il recupero del centro di Ghiare

Berceto - Presentato un progetto per il recupero del centro di Ghiare
0

Mattia Monacchia

BERCETO - Nel salone parrocchiale di Ghiare si è tenuto un’incontro per illustrare il progetto di recupero delle stalle di Maria Luigia.
Ha introdotto il tema   il consigliere di minoranza Sandro Ferrari: «Stasera - ha detto  - usciamo dagli schemi della classica riunione di frazione per parlare di un progetto molto interessante. Ghiare ha sempre avuto un problema di precarietà edilizia del centro storico. Questi edifici fatiscenti hanno creato molte difficoltà all’amministrazione: anche la precedente si era prodigata sul tema, ma aveva trovato sempre mille difficoltà. Il crollo di un cornicione ha smosso le acque e i proprietari del fabbricato sono stati messi in condizione di arrivare a un compromesso: una parte privata lo ha acquistato e c’è stata una partnership tra pubblico e privato. Quello che si vuole fare a Ghiare è una società per il recupero dell’edificio».
 Ferrari ha poi sottolineato come un’iniziativa di questo genere nel difficile contesto socio-economico attuale sia di alto valore sociale così come è alto il valore storico-culturale.
Ha preso poi la parola il geometra Ilario Mussi: «Un gruppo di persone vuole restaurare l’edificio perché pochi paesi hanno un centro storico così brutto. Pochi sanno che nell’edificio di cui stiamo discutendo c’erano le stalle di Maria Luigia: siamo abituati a pensare a Ghiare come a un paese recente, ma il nucleo originario è medievale. Vogliamo fare a Ghiare una società per restaurare il centro storico. Il nostro obiettivo è che tutti partecipino, non solo finanziariamente, ma col cuore. Se muore il centro, muore tutto il paese».
Mussi ha poi sottolineato che si è già costituita una società provvisoria e ha ringraziato il sindaco Lucchi e Stefano Camminati per impegno nell’acquisizione del fabbricato.
La parola è passata poi all’architetto Emanuele Mazzadi: «Abbiamo partecipato al bando Ue ''Villaggi rurali'' per il recupero di edifici di interesse storico-architettonico e il Comune è stato il  garante. Non avevamo fonti in mano per documentare che nell’edificio ci fossero davvero le stalle di Maria Luigia. Facendo una ricerca all’Archivio di Stato abbiamo scoperto nel catasto degli edifici pubblici dell’epoca che da queste parte ve ne erano due: un mulino a Lozzola  e la cosiddetta ''Osteria della Giare''. Osteria e stazioni di posta per il cambio dei cavalli all’epoca lavoravano assieme e così abbiamo avuto la conferma.  Possiamo dire che Ghiare nasce proprio da quell’edificio».
Mazzadi ha illustrato poi a grandi linee cosa prevede il progetto. E’ seguito poi l’intervento della commercialista Daniela Camminati: «La forma societaria ideale per il recupero delle stalle è la cooperativa, poiché il capitale è mobile e il socio risponde solo per quanto versato. Noi abbiamo stabilito una quota minima di 2000 euro».
Quindi è intervenuto il sindaco Lucchi: «Quello che abbiamo sentito è un momento bello per Ghiare. Come questo paese è nato dal fabbricato che si vuole restaurare, io credo che Ghiare, in questo momento difficile, possa rinascere proprio da quell’edificio».
Ha concluso Sandro Ferrari, ricordando che al giorno d’oggi non è più possibile fare le cose da soli e bisogna affidarsi ai «saperi diversi» e alla guide esperte.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti