12°

Provincia-Emilia

Fabio Fabbri: "Che dolore vedere il mio Appennino franare"

Fabio Fabbri: "Che dolore vedere il mio Appennino franare"
Ricevi gratis le news
0

Caro direttore,
scrivo dal mio Paese devastato dalle frane. Sono consapevole che questa descrizione non serve a far comprendere quanto è accaduto. Siamo in presenza di un cataclisma che riguarda l’intero territorio e che ha provocato una mutazione morfologica destinata a durare molti anni. Come tizzanese  ringrazio la Gazzetta per gli ampi servizi con cui ha raccontato la catastrofe, ma aggiungo che solo chi si reca sul posto può rendersi conto della “magnitudine” di quanto è avvenuto e ancora sta avvenendo: ricorro in modo appropriato al termine usato per i terremoti. E’ stata anche dissestata l’intera viabilità delle frazioni, che è il collante della comunità locale. Esprimo viva gratitudine al sindaco e agli amministratori del Comune che si stanno prodigando in questi giorni, in costante contatto con la popolazione. Ringrazio, oltre ai Sindaci delle nostre Valli, anche le  autorità istituzionali che ci hanno fatto visita: il Consigliere regionale Gabriele Ferrari, gli assessori provinciali Fellini e Maggiali, i dirigenti del Consorzio di Bonifica, i tecnici e i volontari della Protezione civile. Sono rammaricato di non poter esprimere eguale gratitudine al Presidente della Regione, al Vice-Presidente della Regione con delega alla Montagna, al Presidente della Provincia ed anche al Prefetto di Parma. Aggiungo alla lista, a malincuore, i parlamentari di Parma appena eletti. Confido in un ravvedimento operoso. Ma non è tempo di polemiche. E’ tempo di guardare in faccia la realtà, che è sconvolgente. Tizzano è colpita nelle sue ordinarie condizioni di vita e nei suoi centri propulsivi: il polo produttivo di Lagrimone e il cuore turistico di Schia. Ma poiché il territorio tizzanese ha un ruolo di cerniera rispetto all’alta Valle dell’Enza, anche Palanzano e Monchio, privi di quell’arteria di fondo valle di cui si favoleggia da molti lustri, sono in ginocchio. Ed anche la zona di Corniglio, colpita da forti smottamenti, è ad alto rischio.
Soggiungo ancora che se Tizzano è l’epicentro di questo sconvolgimento idro-geologico, l’intero nostro Appennino, dunque anche la Valceno e la Valtaro, è in situazione di gravissima sofferenza. Si deve mettere finalmente in cantiere un piano generale di difesa del suolo a beneficio di tutte le nostre Terre Alte. Si destinino a questa scelta prioritaria le risorse necessarie, anche sottraendole ad investimenti che possono essere differiti o cancellati. La nostra gente dell’Appennino, che ho avuto il privilegio di rappresentare al Senato della Repubblica, è profondamente addolorata, ma non rassegnata. Rivendica il diritto di continuare a lavorare e vivere in questi luoghi; e chiede con dignità e fermezza allo Stato e alla Regione  quanto gli è dovuto per il ripristino della normalità.
Fabio Fabbri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

3commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

CALCIO

Il Parma a Carpi vuole rimanere in testa alla classifica Diretta dalle 15

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Ecco come i ladri entrano nei nostri appartamenti Video

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R