14°

28°

Provincia-Emilia

Pdl ancora spaccato: Barral pronto a farsi da parte

Ricevi gratis le news
0

La riunione salsese di giovedì del coordinamento provinciale del Pdl, con la partecipazione del coordinatore regionale Filippo Berselli, non ha portato a nessuna decisione ufficiale. Il partito, però, continua ad essere spaccato.
Da una parte, il Pdl «ufficiale» che vorrebbe arrivare a formare una lista unitaria di centrodestra, aperta ad altri partiti ma con un punto fermo: far cadere l’amministrazione Carancini è stato giusto e non si deve rinnegare. Se alla fine fosse questa la soluzione prescelta, il Pdl potrebbe correre da solo o formare un «listone» con La Destra e magari con l’Udc. I centristi, però, avrebbero preso contatti non solo con il Pdl ma anche con il centrosinistra. Il candidato sindaco dovrebbe essere il delegato Lupo Barral, che sarebbe disponibile a fare un passo indietro se si trovasse un nome nuovo che possa mettere d’accordo tutti.
Dall’altra parte c’è chi, invece, ha sostenuto fino all’ultimo il sindaco leghista e che punterebbe a riunire tutto il centrodestra, Lega compresa, intorno ad un Pdl rinnovato. Come noto, gli ex consiglieri comunali Luca Musile Tanzi e Valentina Bellengi hanno chiesto il commissariamento del partito e hanno dichiarato l’impossibilità di collaborare con chi ha messo fine all’amministrazione Carancini. Proprio Musile Tanzi si sarebbe detto disponibile ad essere il candidato sindaco del Pdl, in una coalizione che comprenda anche la Lega ma non chi ha sfiduciato Carancini.
Disposti ad essere il candidati sindaco di un centrodestra rinnovato ed unito sarebbero anche Paolo Zoni, ex assessore al Commercio del Comune di Parma, e Paola Mecarelli. Infine, sarebbe emerso un nome nuovo: Paola Pioli. Quest’ultima sarebbe un candidato civico, ma secondo alcune voci sarebbe vicina all’ex sindaco Carancini. In ogni modo, è quasi impossibile che una di queste ultime tre ipotesi venga accolta dal Pdl «ufficiale».
Novità delle ultime ore è la lettera da un gruppo di iscritti al Pdl salsese ai vertici nazionali del partito per segnalare la «scarsa condivisione con gli iscritti nelle decisioni». I firmatari sono sostenitori di Isabella Pezzani, l’ex consigliera comunale che si può a pieno titolo ritenere la principale artefice della caduta di Carancini. Interpellata, la Pezzani ha spiegato di aver chiarito i suoi dubbi con il coordinamento provinciale e ha rinnovato la sua disponibilità ad essere il candidato sindaco del Pdl, negando qualsiasi ipotesi di una sua uscita dal partito.
Da ultimo, rimane da definire la posizione della Lega Nord, che ha più volte ribadito di voler correre da sola. A. C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti