10°

22°

Provincia-Emilia

Nella fortezza di Bardi by night l'opera segreta di Giuseppe Verdi

Nella fortezza di Bardi by night l'opera segreta di Giuseppe Verdi
Ricevi gratis le news
0

Erika Martorana
Riprenderà a maggio la grande stagione di eventi per grandi e piccini alla fortezza di Bardi. Per vivere il maniero da protagonisti, i gestori - SocioCulturale coop. soc. onlus e Cooperativa Parmigianino di Fontanellato - hanno ampliato l’offerta, presentando nei giorni scorsi il calendario ufficiale delle manifestazioni in programma, che saranno in grado di soddisfare tutte le fasce d’età. 
«Per entrare nella leggenda - hanno spiegato i gestori - ecco un’opportunità unica: quella di visitare il castello, di notte, accompagnati da una guida con una sola torcia elettrica e, se la natura sarà benigna, avvolti dalla luce delle stelle o dai refoli di vento per ascoltare storie di spettri, vicende d’anime imprigionate tra le mura possenti, innamorati che cercano di ricongiungersi in un abbraccio d’ombra come il cavaliere Moroello e la bella castellana Soleste».
Tutto questo e molto altro sarà possibile grazie alle nuovissime «Bardi Ghost Hunting Night», appuntamenti da non perdere che avranno luogo sabato 25 maggio e 31 agosto.
Per gli appassionati del Medioevo sono stati preparati due eventi ad hoc, pensati appositamente per chi ama la storia: «Inquisizione» sabato 20 luglio, in serata, e la rievocazione storica denominata «Inattaccabile Fortezza» che si svolgerà domenica 25 agosto. Innumerevoli saranno le animazioni in notturna all’interno della roccaforte. Una in particolare sarà dedicata al più grande compositore italiano, nell’anno del bicentenario della nascita del Maestro. «Chi prenderà parte a questo appuntamento - hanno commentato i gestori a tal proposito -, che andrà in scena sabato 29 giugno by night e si intitolerà «L’opera segreta di Giuseppe Verdi», rimarrà certamente entusiasta. Si tratterà di una sorta di grande omaggio, tra fantasy e noir, ad uno dei più straordinari personaggi della storia parmense». Per coloro che vorranno provare il brivido più forte, non mancherà certo, anche per questa stagione, la terrificante «Bardi Halloween Night», che quest’anno triplicherà le date - giovedì 31 ottobre, venerdì 1 e domenica 3 novembre dalle 20.30 all’1 - dato il grande successo di pubblico degli scorsi anni, quando migliaia di persone hanno scelto il castello di Bardi per trascorrere la notte più spaventosa dell’anno. Queste sono solo alcune delle tante suggestioni in programma per un divertente 2013: se per gli adulti il maniero indosserà i colori rossi dell’horror, i neri del noir, i blu della notte e l’azzurro degli spettri e dello spirito, ecco che di giorno la fortezza diventerà il regno perfetto per le famiglie che desidereranno vivere pomeriggi divertenti tra avventura, giochi, animazioni «en plein air» realizzate proprio per i bambini. Sì perché, di mese in mese, le domeniche bardigiane per i più piccoli diventeranno tematiche: si comincerà, intanto, mercoledì 1 maggio, con «Il castello di Biancaneve», dove i bambini andranno alla ricerca della principessa scomparsa; ma imperdibili appuntamenti saranno anche quelli de «Lo spartito magico», domenica 22 settembre, ed il gettonatissimo «Halloween Baby 2013» , domenica 27 ottobre.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

San Michele Tiorre, accoti i primi 8 migranti. Arrivano da Parma

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

2commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

L'INTERVISTA

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

20commenti

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

3commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

fisco

Caos Spesometro, "congelato" il sito di invio fatture

FIRENZE

Concorsi truccati, arrestati 7 docenti universitari

SPORT

tribunale Figc

Caso ultrà, Agnelli condannato a un anno. Juventus: 300 mila euro di ammenda

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery