16°

Provincia-Emilia

Se n'è andato il dottor Copelli: una vita dedicata agli ultimi

Se n'è andato il dottor Copelli: una vita dedicata agli ultimi
0

Se n'è andato all’improvviso il dottor Daniele Copelli. Aveva 59 anni.
Nella tarda mattinata di ieri, come era sua consuetudine ogni giorno, si trovava al pensionato albergo di via Carducci, dove si recava a fare volontariato a favore degli anziani ospiti, quando è stato colpito da improvviso malore. Sul posto sono arrivati immediatamente l’ambulanza della Pubblica Assistenza e l’automedica della Croce Rossa, ma a nulla sono valsi i ripetuti tentativi di rianimarlo. E’ morto stroncato da infarto.
Borghigiano doc, si era laureato in Medicina all'Università di Parma, specializzandosi in Otorino. Per alcuni anni aveva svolto l'attività proprio come medico otorino alle Terme di Tabiano. Poi in città come medico di base, con il suo ambulatorio in via Bernini. E tutti conoscevano il suo grande impegno solidale e gratuito verso tante persone svantaggiate. Perchè lui, Daniele, non si negava mai a nessuno e arrivava in ambulatorio anche di notte, se magari qualcuno, anche straniero,  lo cercava perchè aveva bisogno di medicine. E spesso quando un paziente non aveva i soldi per permettersi le medicine, lui le pagava di tasca sua.
In città lo si vedeva sfrecciare ogni giorno in sella alla sua bici elettrica, sempre con in mano qualche pacchetto di generi alimentari, o panettoni per Natale e colombe a Pasqua, perchè  tutto quello che riceveva in dono, lo regalava a chi ne aveva bisogno. Non teneva nulla per lui.
 Perchè Daniele aveva un cuore grande che batteva per i poveri. 
Proprio per la sua generosità, nel febbraio 2006, in cattedrale, durante la ventesima edizione del Premio San Donnino d’oro, il dottor Copelli, era stato premiato per la sua infinita bontà.
I tanti amici borghigiani che contava, ieri, quando hanno saputo della sua improvvisa scomparsa si sono rattristati. Con loro, con la mitica «banda del Corbo», Daniele aveva trascorso tanti momenti felici, partecipando ai tornei goliardici chiamati «Corboliadi» e con gli Over 40 nella compagine dell'Avis.
Appassionato di calcio aveva giocato anche in squadre amatoriali della città. «Era una persona che aveva donato tutto - hanno ricordato alcuni suoi cari amici - perchè a lui non interessavano soldi, regali, vita lussuosa, lui si sentiva appagato solo quando poteva aiutare qualcuno in difficoltà. La sua vita è stata interamente dedicata al prossimo».
Celibe, il medico fidentino, aveva sempre vissuto con l'adorata madre, che aveva perso l'anno scorso. Daniele ha lasciato i cugini e i parenti.
Oggi sarà allestita  la camera ardente a Vaio.
Il santo rosario verrà recitato domani pomeriggio alle 18,30 nella chiesa di San Michele. Il funerale sarà celebrato lunedì pomeriggio alle 14,30 sempre nella stessa parrocchiale di San Michele.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

1commento

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

2commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

2commenti

tg parma

Sequestrati 55 chili di cibo senza etichettatura in un ristorante giapponese Video

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

12commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

4commenti

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIAL NETWORK

La famiglia posta un video su Youtube: arrestato latitante

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

SPORT

MOTOGP

Il mondiale si apre all'insegna di Vinales. Dovi e Rossi sul podio

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017