10°

20°

Provincia-Emilia

Tizzano- Dopo la Rai, arrivano Mediaset e Striscia: la forza dell'appello che ha fatto il giro di Facebook

Tizzano- Dopo la Rai, arrivano Mediaset e Striscia: la forza dell'appello che ha fatto il giro di Facebook
7

Ha fatto il giro di Facebook l'appello di Serena Brandini, assessore al Bilancio e alla Scuola del Comune di Tizzano, affinché non si spenga l'attenzione dei media (ma anzi: si accenda l'attenzione di quelli nazionali) sulle frane che stanno devastando l'Appennino parmense.
L'appello lanciato dalla Brandini ha avuto migliaia di condivisioni su Facebook, compresi il profilo e la pagina della Gazzetta di Parma. E qualche risultato è arrivato. Dopo la Rai, sul posto anche in questi giorni con l'inviato Luca Ponzi, oggi nel Tizzanese è arrivata Mediaset, e nei prossimi giorni è attesa una troupe di Striscia la Notizia, Gabibbo compreso.


Ecco il testo del messaggio lanciato dalla Brandini:

"Amici la stampa nazionale e le tv nazionali non ci danno attenzione, ma qui la situazione è veramente drammatica. Purtroppo viviamo in un paese in cui se non vai in tv allora significa che non esisti, che non sei importante. E' allucinanate che le immagini di tutte le gravissime frane che hanno interessato Tizzano negli ultimi 5 giorni e più in generale tutto l'Appenino parmigiano non siano costantemente sotto gli occhi di tutti gli italiani attraverso le tv nazionali. Per questo mi sono impegnata a tenere aggiornati tutti voi tramite FB: ci rimane solo FB x far sapere cosa accade davvero. Vi prego fate girare le immagini e i video delle frane di Tizzano il più possibile. Se no rimarremo per sempre trasparenti e inesistenti. Grazie di cuore a tutti!" Serena Brandini — con Federica Madureri

Serena Brandini ha postato diverse foto delle frane nel Tizzanese. Da ieri si aggiunge l'immagine con la frase «Aprile 2013 - L’appennino parmense è devastato dalle frane. Feriti nel cuore e nell’anima».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pattrizia 71

    15 Aprile @ 17.03

    giorgio@ E NOI PRESTEREMO ATTENZIONE A CHI PRESTERA' ATTENZIONE AI SOLDI! T

    Rispondi

  • pattrizia 71

    15 Aprile @ 17.02

    giorgio@ E NOI PRESTEREMO ATTENZIONE A CHI PRESTERA' ATTENZIONE AI SOLDI! T

    Rispondi

  • david

    15 Aprile @ 15.01

    se volevamo le tv nazionali non si doveva evacuare le abitazioni crollate, apettare il morto cosi avevano qualcuno da incolpare. le tv cercano notizie ad effetto!! l'ente pubblico che fa le cose come si deve a loro non piace

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    15 Aprile @ 10.10

    Presteranno più attenzione quando arriveranno i soldi!

    Rispondi

  • babs

    15 Aprile @ 09.06

    .. serena ha ragione.. i tg nazionali parlano di tutto anche di avvenimenti mondani di basso profilo e di tanto tanto sport .. poi tralasciano fatti come questi.. di cui ne se dovrebbe parlare tt i gionri .. è anche colpa degli addetti ai lavori (giornalisti) che spesso si riducono a riportare solo gossip denigrando anche la loro professionalità.... vi rendete conto che spesso i fatti importanti (di qualsiasi genere) vengono riportati da "striscia la notizia" ..un flash di parodia satirica che invece è diventato il più importante divulgatore di informazione ... quella di spessore ..

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scialpi

Scialpi

social network

Scialpi, la verità di quei tweet sul Pride

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit, sondaggio: per la prima volta c'è un ripensamento

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling