15°

Provincia-Emilia

"Sala, nel 2012 diminuiti i furti. E triplicati i controlli di sera"

"Sala, nel 2012 diminuiti i furti. E triplicati i controlli di sera"
0

Cristina Pelagatti

Su una percentuale nazionale di furti in netto aumento, i dati su Sala Baganza evidenziano una sensibile diminuzione, su numeri comunque bassi, rapportati a realtà ben più grandi. E’ quanto è emerso dalla serata sul tema della sicurezza, organizzata dall’Amministrazione comunale di Sala Baganza, alla quale hanno partecipato, come relatori, il comandante della Compagnia di Salsomaggiore Roland Peluso, il comandante del corpo unico di polizia municipale dell’Unione Pedemontana Parmense Cristina Caggiati e Federico Manfredi, dell’Azienda Pedemontana Sociale.
«Abbiamo organizzato questa serata - ha spiegato, in apertura, il sindaco Cristina Merusi - su sollecitazione del gruppo di minoranza “Sala Attiva”, dopo l’ondata di furti, avvenuta in inverno, che ha colpito tutta la provincia, per dare informazioni puntuali soprattutto riguardanti le competenze nel trattare il tema sicurezza e per fare il punto sulla situazione di Sala».
Il capitano Roland Peluso, comandante della Compagnia di Salsomaggiore che coordina anche la stazione dei carabinieri di Sala Baganza-Felino, dopo aver spiegato le competenze della Compagnia di Salsomaggiore, il progetto «sicurezza nei quartieri», aver fornito numerosi accorgimenti per tentare di «difendersi» dai furti in casa ed aver sollecitato a contattare il 112 per qualsiasi problema, ha snocciolato le percentuali sui furti ottenute comparando i dati statistici 2011 a quelli del 2012. «Di fronte a un aumento nazionale del 18% - ha sottolineato Peluso - i furti nel territorio salese sono in diminuzione. In particolare si registra un calo del 5% sui furti in abitazione, del 71% sui furti in esercizi commerciali e del 31% sulle auto in sosta. Le percentuali trattano i dati statistici reali della nostra banca dati. Si tratta di dati su numeri a due cifre, per quanto riguarda gli esercizi commerciali ad una cifra, in netta controtendenza rispetto al trend nazionale. Oltre a questo si possono analizzare i dati sull’attività repressiva: -17% di denunciati a piede libero e +13% di arrestati».
Poi il comandante della Compagnia di Salsomaggiore ha aggiunto: «A prescindere dal dato positivo, abbiamo rivisitato il turno di pattuglia sul territorio, triplicando i servizi nell’arco pomeridiano-serale: abbiamo avuto un incremento del 72% della perlustrazione della pattuglia sul territorio e dell’86% del numero di servizi, soprattutto in fascia pomeridiano serale. Ciò è stato possibile perché a Sala abbiamo avuto una nuova assegnazione, siamo quindi passati da 9 a 10 carabinieri nell’organico e perché abbiamo incrementato i turni della pattuglia consorziata Sala Baganza-Collecchio. Questo perché risulta importante che anche la sicurezza percepita dai cittadini sia alta».
Il comandante del corpo unico della polizia municipale della Unione Pedemontana Parmense Cristina Caggiati ha mostrato in sintesi l’attività svolta nel 2012 specificando i compiti del corpo che vanno dalla polizia stradale alla giudiziaria, dal controllo del commercio a quella edile: «Nel 2012 abbiamo controllato 20.382 veicoli, fatto 2058 postazioni di controllo, rilevato 173 incidenti, 8533 violazioni del codice della strada, 21 guide senza patente, 28 guide con sostanze (27 alcool, 1 sotto stupefacenti), 135 veicoli privi di assicurazione e 1085 eccessi di velocità.
Poi ha aggiunto: «Abbiamo ricevuto 1617 chiamate per il controllo del territorio e fatto 5231 interventi, circa 14 interventi al giorno, il 60% dei quali nella zona ovest (Collecchio, Sala, Felino), abbiamo effettuato come polizia giudiziaria 90 comunicazioni di reato, denunciato 94 persone, due persone arrestate e un fermo in flagranza di reato per la truffa degli specchietti, individuato autori di danneggiamenti, ricevuto querele per lesioni e stalking. Ci occupiamo anche di violenza in famiglia, minori e progettazione per la sicurezza. Garantiamo copertura del servizio per 12 ore giornaliere 365 giorni l’anno con due pattuglie di pronto intervento dalle 7.30 alle 19: una su area ovest, una su area est e una volta alla settimana (due nei mesi estivi), la copertura è di 18 ore. Nell’area ovest c’è sempre una pattuglia in servizio per la vigilanza ordinaria».
Infine Federico Manfredi dell’Azienda Pedemontana Sociale ha illustrato le caratteristiche socio-economiche del territorio e dei fenomeni di devianza ad esso collegati, sottolineando i progetti messi in piedi dall’Azienda per l’educazione e il recupero della devianza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti