-1°

14°

Provincia-Emilia

Anche in teatro il mitico "Zorro" lascia il segno

Anche in teatro il mitico "Zorro" lascia il segno
0

Paolo Panni

Dopo aver mandato in visibilio il pubblico nei palasport di tutto il mondo, Andrea Zorzi, pluridecorato campione di pallavolo, si sta dimostrando non solo un ottimo giornalista sportivo ma anche un eccellente attore teatrale. Venerdì sera, al teatro Verdi, ha riscosso un grandissimo successo la rappresentazione «La leggenda del pallavolista volante», proposta nel progetto «Sportivamente - La cultura fatta con i muscoli» (promosso dall’Asd Full Monty Fc), dalla compagnia «Teatri d’Imbarco», che lo ha visto protagonista, sul palco, insieme all’attrice Beatrice Visibelli. Uno spettacolo di teatro, musica e sport, più volte salutato dagli scroscianti applausi del pubblico. E’ andata in scena la vita di un personaggio che, da bambino nato in un mondo contadino come il nostro, faceva il capo dei chierichetti in parrocchia e sognava di fare il camionista, e che alla fine è diventato quel grande campione che è stato, scrivendo pagine e pagine di storia sportiva, senza mai macchiarsi di vicende legate a doping o scommesse. In modo semplice, e coinvolgente, si è potuto riscoprire la filosofia dello sport, con i suoi valori, al di là degli imperativi tecnici, economici e mediatici, con l’idea che nella vita, come nella pallavolo, senza una squadra, e senza lo spirito di gruppo, non si possa arrivare da nessuna parte. Il palco si è trasformato in un campo da pallavolo per rivivere azioni mozzafiato scolpite nella memoria di tutti, vittorie leggendarie ma anche sconfitte brucianti (su tutte quella con l’Olanda ad Atlanta 1996). Fra i tanti presenti, oltre al vicesindaco Luca Concari, anche grandi campioni come Andrea Giani, Claudio Galli e Carlo Alberto Cova. «E’ stata una sensazione strana - ha detto Galli - vedere un amico, che ero abituato a frequentare sul campo da gioco, recitare in teatro. E lo ha fatto anche bene, ma la cosa non mi sorprende perché lo Zorro, se fa una cosa, la fa bene essendo un uomo scrupoloso e serio». Anche Cova ha sottolineato come «Zorzi ci sa sempre sorprendere con qualcosa di nuovo e di atipico. E’ stato un bello spettacolo, ma questo non mi sorprende, sapendo bene che tutto quello che fa, lo realizza sempre in modo molto professionale. E sono certo che abbia curato ogni minimo particolare, come credo che non sia stato facile, per lui, lasciarsi andare a svelare aspetti molto personali della sua vita, essendo un timido». I complimenti gli sono arrivati anche dal regista Nicola Zavagli. I due si sono conosciuti all’Elba: Zavagli è rimasto colpito da tanti aspetti della sua vita e della sua carriera e da lì è nata l’idea dello spettacolo. «Riuscire a farlo recitare - ha confidato - è stata una grande soddisfazione. Abbiamo proprio voluto raccontare la vita, in bilico tra quella privata e i grandi traguardi della carriera, evidenziando emozioni, gioie e delusioni, dando un messaggio finale dedicato ai valori dello sport, aggiungendoci anche un po’ di ironia». Infine lui, Andrea Zorzi, ha ammesso: «All’inizio ero emozionato. Siamo in una terra, quella di Parma, che rappresenta un pezzo importante della mia vita, la prima grande avventura fuori dalle “mura di casa”. Sono felice, è bello recitare in questo teatro». Passare dal campo da gioco al palco non è cosa da poco. Zorzi ha sottolineato come, in entrambi i casi, occorra molta concentrazione . Ed ha rilevato come la differenza sostanziale sta nel fatto che «quando sei sul palco, il minimo pensiero che ti passa per la testa viene recepito dal pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Oscar e gaffe

Vince Moonlight, ma Beatty annuncia La La Land I premiati

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia