14°

Provincia-Emilia

Reggio - Amplesso sul cofano dell'auto in centro, e poi botte al proprietario: due arresti

Ricevi gratis le news
12

COMUNICATO  

Reggio Emilia - Travolti dalla passione hanno pensato di ridurre il cofano di un auto parcheggiata nel centro storico di Reggio Emilia a loro materasso. Sorpresi durante l'amplesso dal proprietario dell'auto e da un suo amico che, in un primo momento, hanno provato imbarazzati a fare notare la loro presenza, la focosa coppia ha reagito violentemente pestando i due giovani reggiani. Non solo: i due innamorati hanno concluso la loro furia distruggendo anche l'autovettura, una Alfa 156.

E' stato solo l'intervento di una un equipaggio del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Reggio Emilia a bloccare la furia cieca dei due focosi innamorati sui cui polsi sono state avvolte un paio di fredde manette. Con l'accusa di concorso in lesioni personali e danneggiamento i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato due studenti di 18 e 21 anni residenti a Reggio Emilia. Se la caveranno rispettivamente con 40 e 3 giorni di prognosi il 30enne proprietario dell'auto e l'amico 26enne, entrambi reggiani. E' accaduto domenica notte nella centralissima Piazza Fiume di Reggio Emilia dove 2 ragazzi, entrambi di Reggio Emilia, sono andati a prendere l'auto con l'intento di rincasare. Sul cofano della 156 però c'era una giovane coppia in atteggiamenti intimi. I due amici, con la discrezione de caso, hanno più volte fatto intendere la loro presenza sin quando la focosa coppia indispettita è passata dalle effusioni amorose tra loro alla violenza gratuita nei confronti dei due "incomodi" amici. Botte da orbi (entrambi ricorreranno alle cure mediche in ospedale ndr) quelle inferte dai due fidanzati che poi si sono letteralmente accaniti contro l'auto che hanno distrutto.

Solo l'arrivo dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia ha posto fine alla devastazione con i due studenti, di nazionalità moldava, che sono stati quindi arrestati in ordine ai reati di lesioni aggravate e danneggiamento. Oggi i due compariranno davanti al tribunale di Reggio Emilia per rispondere delle accuse mosse dai Carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Carlos

    15 Aprile @ 18.30

    ma i danni li pagheranno in natura? ...

    Rispondi

  • laura balzani

    15 Aprile @ 18.22

    CHE DIRE......VISTO CHE LORO ERANO COSI INTENTI A FARSI EFFUSIONI SUL COFANO CHE MANCO AVEWVANO VISTO I PROPRIETARI DELL'AUTO IO SAREI ENTRATA IN AUTO INNESTATA LA RETRO E.......ARRIVEDERCI!!! CAVOLI LORO SE POI SI TROVAVANO COL SEDERE PER TERRA!!! :o)

    Rispondi

  • Romolo

    15 Aprile @ 18.04

    Bastava pazientare 5 minuti e tutto sarebbe finito.... magari con un applauso....

    Rispondi

  • claudio

    15 Aprile @ 17.15

    @ Lorenzo: noi saremo noiosi, ma almeno non abbiamo svenduto il cervello al partito come te.

    Rispondi

  • franco

    15 Aprile @ 15.39

    ahahaha ... leggo i commenti e penso : siete troppo provinciali! siamo nel 2013...il mondo si è globalizzato...le razze si sono mischiate... il papa è sudamericano...il presidente degli stati uniti è nero... e gli unici commenti di ogni fatto di cronaca del parmigiano/medio vertono sulla nazionalità dei protagonisti... che noiosi che siete!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

51commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

1commento

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

3commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R