22°

Provincia-Emilia

Una messa per il riscatto delle giovani costrette a vendersi

Una messa per il riscatto delle giovani costrette a vendersi
1

Umberto Spaggiari
La speranza del riscatto corre lungo la via Emilia. E’ questa la finalità dell’opera, o meglio della missione, che unisce la Caritas di Parma e l’associazione «Rabbunì» di Reggio Emilia, nel difficile percorso di assistenza alle ragazze di strada intenzionate ad uscire dal giro in cui sono cadute.
Un impegno non facile, irto di ostacoli frapposti da chi sfrutta le tante giovani donne, ma la determinazione di chi offre loro amicizia, non si arresta, e fortunatamente trova riscontri positivi. Se ne è avuta conferma  nella chiesetta di «Santa Maria della Conciliazione» a San Prospero, dove una decina di ragazze in maggior parte di colore, ha assistito alla messa celebrata dal vescovo di Reggio Emilia, monsignor Massimo Camisasca, in occasione di uno dei periodici incontri organizzati dalle due associazioni direttamente coinvolte nel delicato progetto.
«Da tempo si collaborava con il gruppo della diocesi reggiana in quanto le finalità sono le stesse: aiutare le vittime della tratta della prostituzione» - spiega Maria Cecilia Scaffardi, presidente della Caritas parmense. «Pertanto si è rafforzato questo rapporto reciproco, concordando le uscite, ed organizzando incontri. Qualche risultato si ottiene, ma è necessaria tanta pazienza e comprensione, in quanto ci si muove in un ambiente assai delicato, ed i tempi inevitabilmente diventano lunghi. Ma l’importante è poter offrire delle opportunità. Però - sottolinea con determinazione la Scaffardi - non chiamiamole prostitute, piuttosto ragazze costrette con la violenza e con l’inganno, a prostituirsi».
«E’ da quasi venti anni che abbiamo iniziato questo percorso di evangelizzazione lungo la via Emilia, con l’intento di offrire alle ragazze un cammino di autonomia» - aggiunge don Daniele Simonazzi, cappellano dell’ospedale psichiatrico giudiziario di Reggio, nonché fondatore di «Rabbunì» (maestro in lingua araba). «Abbiamo vissuto una bella comunione fra le chiese sorelle reggiane e parmensi, improntata alla preghiera che la chiesa della strada, diventi la strada della Chiesa. Indubbiamente siamo di fronte ad un problema che richiede il coinvolgimento di tutti, insieme alla capacità di studiare le dinamiche della tratta fondate sul potere, sul possesso e sul piacere, nonchè di rivedere il concetto di sicurezza».
Un suono di strumenti a percussione accompagnato dal canto delle ragazze, annuncia l’inizio della celebrazione eucaristica, nel corso della quale si ricordano Annabel, Rosemary e Fresia, tre ragazze di strada decedute, si prega per la diocesi parmense e il suo vescovo, per i bisognosi e per chi soffre. Traendo spunto da un brano del Vangelo, il vescovo Camisasca ricorda che «noi siamo le pecore di Gesù. Dio è diventato uomo, ha preso la nostra carne mortale, per cercarci, perché noi potessimo essere raggiunti dalla sua umanità, amati, perdonati. Egli ci conosce, conosce le nostre debolezze e i nostri peccati, ma conosce anche i nostri dolori e il nostro pentimento. Soprattutto conosce il nostro desiderio di incontrarlo, di essere abbracciati da lui, di essere introdotti, con l’aiuto della sua grazia, in una vita nuova dove non dominano più la violenza, il terrore, dove l’uomo e la donna non sono più trattati come degli oggetti da sfruttare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco

    16 Aprile @ 11.42

    In ambito di prostituzione tra soggetti maggiorenni, io mi domando il motivo per il quale a cadere vittime della tratta di persone a sfondo sessuale debbano essere sempre le donne straniere, mentre quelle italiane ne debbano essere quasi esenti, sia in Italia, sia all’estero ed il motivo per il quale i marciapiedi del sesso a pagamento si svuotano durante le vacanze natalizie e pasquali. La risposta è quella che la schiavitù del sesso a pagamento non è molto diffusa.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana scippata e aggredita in p.le Volta Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"