-2°

Provincia-Emilia

Voci dal dramma - Una famiglia sfollata: «Ci sembra di essere nel Grand Canyon»

Voci dal dramma - Una famiglia sfollata: «Ci sembra di essere nel Grand Canyon»
Ricevi gratis le news
6

Ilaria Moretti

TIZZANO - Una mattina di dieci giorni fa, quando ha aperto la finestra della sua casa,   Maurizio Magri ha capito che la vita per lui e la sua famiglia non sarebbe più stata quella di prima.
Là fuori non c’era più traccia del paesaggio che aveva sempre conosciuto. «All’improvviso sembrava di essere nel Grand Canyon», racconta ancora incredulo.
Sfollati: è la parola amara che lui, la moglie Lorenza e i figli Gionathan e Selena, 18 e 27 anni, hanno imparato a conoscere; la condizione in cui tutti loro sono precipitati da quando la frana di Boschetto si è portata via la strada Massese lasciando la loro casa sull’orlo di un precipizio.
Loro non hanno perso tempo: se ne sono andati quattro giorni prima che arrivasse l’ordine ufficiale di evacuazione. ...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nunzio

    18 Aprile @ 09.18

    Vedendo le immagini alla TV sono tornate nelle nostre menti le sensazioni che abbiamo vissuto circa 10 anni fa. Camorone di Brembilla (Bergamo) Stessa situazione: case e aziende ingoiate dalla frana. Vi siamo vicini, perchè in prima persona abbiamo vissuto il medesimo dramma. Non ci sono state VITTIME, come da noi! Non è una consolazione, ma almeno, adesso tate piangendo tutti insieme. E presto vi incoraggerete TUTTI insieme e riprenderete la vita. Scottati da questa esperienza, che, vi garantisco, la nasconderete nel profondo della vostra anima, ma ogni tanto ritornerà a farvi compagnia. CORAGGIO! vi siamo vicini! E se serve, pronti ad aiutarvi!

    Rispondi

  • Klaverna

    17 Aprile @ 13.27

    Siamo vicini alla famiglia Magri, che ha perso per il momento la sua prima casa... la incoraggiamo a sperare e a far valere i propri diritti di modo che il comune, la provincia e lo stato, mettano in sicurezza la loro casa... un abbraccio G e G

    Rispondi

  • saRè

    17 Aprile @ 12.27

    ..Che disastro... l'importante è che tutti loro stiano bene,ma è davvero angosciante il pensiero di poter perdere tutto in pochi istanti, è sconcertante il dubbio "ma potrò mai tornarmene nella Mia casa?"... Ora la mente è segnata da tutto questo, però bisogna guardare avanti e pensare che il domani Vi porti ogni giorno una nuoava speranza per poter curare e superare il tutto. Un abbraccio Sele dalla tua Amica Sarè

    Rispondi

  • benito

    17 Aprile @ 12.12

    .. aiutiamo queste persone.. invece di pensare a tt gli immigrati ed a tt i probllemi del mondo .. ogni nazione dovrebbe pensare prima ai propri cittadini e poi, se si puo', al resto... ...

    Rispondi

  • Maria Elena

    17 Aprile @ 11.16

    visti i tempi che corrono non costa meno rifare la casa in un posto più sicuro puttosto che buttare soldi per un intervento di sicurezza della frana che mai potrà essere garantita da nessuno. non mi riferisco al caso specifico (la fam. magri ha tutta la mia solidarietà) ma spesso case e capannoni sono costruiti su vecchie frane storica o nelle zone limitrofe. pensiamo a costruire in posti più sicuri

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, oro a Dotto: è campione dei 100 sl

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

vela

Gabart, poco più di un mese per fare il giro del mondo in solitario

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260