-7°

Provincia-Emilia

Glı psıcologı: "contro ıl dısagıo della popolazıone, un'ınformazıone costante"

Glı psıcologı: "contro ıl dısagıo della popolazıone, un'ınformazıone costante"
0

Chiara Cacciani

«Le frane continuano, si muovono: dietro alle ansie e alle paure l'esigenza più grande degli abitanti di Capriglio e Pianestolla era ed è quella di sapere, di poter confidare sul fatto di essere aggiornati tempestivamente. E noi abbiamo raccolto questo disagio e abbiamo trovato prime risposte concrete insieme alle istituzioni: il sindaco ha attivato la prassi molto intelligente dei comunicati quotidiani, degli incontri con la popolazione, e si sta creando un sistema di sms».

Funziona anche e soprattutto così, la psicologia dell'emergenza: non una terapia casa per casa, sfollato per sfollato, ma quello che Anna Sozzi, una dei volontari del Sipem (Società italiana di psicologia dell'emergenza), definisce «riannodare i fili che si sono interrotti». E che riguardano spesso una comunità intera bisognosa di fatti, non di sole parole. Anna, che è anche vicepresidente dell'Ordine degli psicologi dell'Emilia Romagna, è salita nel Tizzanese lunedì, «quando dopo il crollo della casa di Pianestolla e il rischio evacuazione la situazione psicologica era un po' degenerata». Ad attivare i volontari dell'associazione è stata la Protezione civile (di cui fanno parte) in accordo col Comune di Tizzano, «perchè è nell'ambito degli interventi psicosociali messi in campo, che noi ci muoviamo. La nostra è una funzione sicuramente innovativa, che va a dare importanza alle persone oltre che agli oggetti, ma è una piccola parte rispetto al lavoro che stanno facendo 24 ore su 24 i geologi, il sindaco Bodria e gli assessori coi loro cittadini»......................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

Marta Viappiani dell'équipe del Nip
«Quei bambini che hanno paura a lasciare la mamma»
Otto fra psicologi, infermieri e assistenti sociali: c'è anche l'équipe psicosociale del Nip - Nuovo Intergruppo Parma - all'opera nel Tizzanese. La base di lavoro è soprattutto Pianestolla, e anche loro raccontano di aver trovato paura ma anche la forza della determinazione, dramma ma anche voglia di reagire. «Stiamo facendo su e giù da quattro giorni cercando di fare quello che possiamo e incontrando la popolazione - è la voce della coordinatrice, la psicologa Marta Viappiani -. Il senso è quello di provare a risolvere i problemi di base, dare risposte concrete. E abbiamo la fortuna di poter collaborare con un sindaco, assessori e assistenti sociali di grande professionalità e di grande animo: li troviamo giorno e notte, sono instancabili. Strappa il cuore vedere le ferite lasciate dalle frane e anche sapere che su questo fronte non ci sono certezze. L'impatto è stato devastante: si ha un grosso senso di impotenza e anche una sensazione di non stabilità». La gente di Pianestolla ha la valigia pronta, già caricata in auto. «Sono preoccupati: non dormono, stanno alzati con il cannocchiale in mano a guardare le frane, che - sembrano farlo apposta - si muovo soprattutto di notte e non di giorno. Qualcuno ha mandato i bambini dai parenti, o ha fatto ricoverare gli anziani con problemi di salute. Ma nessuno vuole lasciare la propria casa: è un pensiero che mette molta ansia». E i bimbi rimasti non vogliono andare a scuola per non separarsi dalla mamma. C'è da lavorare sulle paure, sulla risposta ai bisogni primari. «Noi facciamo quello che possiamo - ripete Viappiani - e vediamo che la risposta della popolazione è positiva: abbiamo trovato una grandissima accoglienza. E credo che anche solo vedere una divisa faccia bene: per loro è la dimostrazione che non sono lasciati soli». c.c.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video