Provincia-Emilia

Parma, triste record nazionale: 840 km di strade in frana

Parma, triste record nazionale: 840 km di strade in frana
3

«L'Appennino emiliano-romagnolo è la regione caratterizzata dalla più elevata densità di frane in Italia. Le frane mappate sono circa 70 mila e molte di esse hanno grandi dimensioni coinvolgendo aree di svariati chilometri quadrati. Circa il 20% del territorio collinare e montuoso della regione è in frana. Ben 2161 km di strade sul territorio regionale sono interessati da frane, di cui 615 da frane classificate come attive. Anche in questo caso la provincia di Parma detiene il primato regionale, con oltre 840 km di strade in frana». Sono dati riferiti – tramite una nota del Consiglio nazionale dei geologi – da Nicola Casagli, docente di Geologia all’Università di Firenze, che sta seguendo l'evolversi della situazione in Emilia-Romagna.
 Casagli ha aggiunto: «nella regione più franosa d’Italia con l'Università più antica del mondo, Bologna, dove nel 1603
Ulisse Aldovrandi coniò il termine 'geologià, non esiste più un dipartimento dedicato allo studio del territorio, dei suoi dissesti e delle sue risorse. Anche questo è un segno della decadenza scientifica e culturale del Paese».

«La Regione ha ricevuto quasi 1200 segnalazioni di danni dalla popolazione. Si sono verificate 23 interruzioni totali di strade – ha detto ancora Casagli – con l’isolamento di 20
località o abitazioni, 30 case sono distrutte o fortemente danneggiate; 70 persone sono state evacuate in 13 Comuni. I soli danni diretti sono stimati a circa 120 milioni. Non sono ancora stati stimati i danni alle attività produttive ma credo che saranno ingenti, considerando che nel solo comune di Tizzano si concentra il 15% della produzione di prosciutto di Parma e che molte delle strade utilizzate per i trasporti sono del tutto inagibili».

E c'è l’allarme lanciato da Gian Vito Graziano, presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi: «La diminuzione dei dipartimenti sta già provocando una contrazione sensibile anche nel numero degli studenti e dei laureati, che mai sono stati, per la loro specificità, numerosi come in altre discipline con grave pregiudizio per la sicurezza generale dalle calamità e dai rischi naturali. Il territorio è fortemente malato, mentre noi restiamo in attesa di risposte concrete».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • taxista di notte

    20 Aprile @ 12.54

    Nella mappa manca la frana con relativa strada chiusa tra S.Vitale Baganza e Neviano de'Rossi

    Rispondi

  • GABRIELE

    20 Aprile @ 09.14

    SE INVECE DI VOTARE BERNAZZOLI PER TANTI AVESTE GUARDATO UN PO PIU' IN LA' FORSE AVRESTE UNA PROVINCIA MENO FRANATA, UN INCENERITORE IN MENO, UN INUTILE AEROPORTO IN MENO, QUALCHE STALLA INTENSIVA IN MENO E QUALCHE "OVVIBILE" PALA EOLICA IN PIU'....

    Rispondi

  • elisa

    19 Aprile @ 16.35

    fino a quando le cose non ti colpiscono non ne capisci la gravità, sentirsi soli e non ascoltati non è certo una bella sensazione......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti