12°

Provincia-Emilia

Capriglio - "Una voragine e tutto è sprofondato"

Capriglio - "Una voragine e tutto è sprofondato"
0

Ilaria Moretti
Se gli chiedi quanti anni ha abitato in quella casa, Raffaele Pellegri si commuove: «Guardi – risponde con un garbo d’altri tempi -, dal giorno in cui sono nato, il 22 novembre del ’39, fino a sabato mattina». Ovvero fino a quando il mostro che ha inghiottito Caneto di Capriglio ha fatto di lui, la moglie Vanda e la figlia Rita, tre «esiliati». Sfollati in  fretta da quelle quattro mura, al momento solo lambite dalla frana. «Ho visto crollare il capannone e la casa dei nostri vicini – ripercorre Raffaele – e il pensiero va anche a loro che  non hanno più niente: con Guerrino Bocchi e i suoi fratelli siamo cresciuti insieme in un’epoca in cui le persone erano più unite, tempi in ci si ritrovava per la veglia una sera da noi e un’altra da loro».
Ricordi di una serenità perduta che fanno a pugni con le immagini di oggi. «Nel giro di due-tre giorni si è aperta una voragine e tutto il nostro terreno è sprofondato», spiega. «Il paesaggio che conoscevamo non esiste più», aggiunge la moglie, e molto racconta il suo sguardo triste e dolce. E’ il fratello di lei, Terenzio, ad ospitarli in questi giorni drammatici a Fontanafredda, vicino a Tizzano. Da casa hanno portato via l’indispensabile: i vestiti, i documenti, le medicine.  «Sono andato a controllare: la situazione peggiora – dice Raffaele - . Fino a ieri fa pensavo che avremmo potuto salvare la casa, ma ora ho dei  forti dubbi».
«Mah, ormai la speranza se ne è andata – scuote la testa Vanda -. Basta vedere quel che resta del capannone dei Bocchi, che sta scivolando ogni giorno più a valle». Si commuove, lei che mai avrebbe pensato a una cosa del genere. Ma se la frana le ha tolto molto, di certo non può portarle via la tempra e i modi gentili, eredità di un passato fatto di umanità e accoglienza: montanari sempre pronti ad aiutarsi, ad aggiungere un posto a tavola. E la famiglia è proprio a pranzo quando – senza preavviso – gli si chiede di rilasciare un’intervista «Ma certo! Entri, si accomodi», è la risposta, naturale e pronta. Poi i pensieri tornano sempre là, a Caneto.
«E dire che fino a venerdì sera c’era solo una crepa sulla strada», raccontano. Poi la situazione è precipitata. L’impensabile è accaduto. Ora per far rinascere la zona servirà denaro, ma le casse degli enti pubblici sembrano vuote. «Nessuno ha soldi, è vero. Noi in primis», accenna un sorriso amaro Vanda. Amarezza, ma niente polemiche. I Pellegri sono gente che non dimentica di ringraziare neanche in mezzo a un problema di queste proporzioni. «Se c’è una cosa che non ci è mancata è l’aiuto morale – sottolinea Vanda –: da parte delle autorità, ma anche dei giovani della nostra zona. In molti si sono offerti di darci una mano. Mio fratello, poi, non ci ha abbandonato un attimo». La lezione di solidarietà imparata nel corso di una vita non si dimentica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

Crociati a 3 punti dalla capolista Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

1commento

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

6commenti

lega pro

Reggiana avanti con il Lumezzane: 1-0

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

5commenti

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Instameet

Appassionati di Instagram alla "scoperta" del convitto Maria Luigia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 53enne

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv