20°

36°

Provincia-Emilia

Colorno: cambia la raccolta dell'indifferenziato. Premiati i virtuosi

Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Una piccola rivoluzione delle abitudini quotidiane che, a fronte di qualche sforzo in più, farà bene all’ambiente e anche al portafoglio. Il sistema di raccolta dei rifiuti a Colorno - sul modello di quanto successo finora solo a Felino, nel Parmense - subirà un importante cambiamento nei prossimi mesi che permetterà, a chi si impegna davvero nella raccolta differenziata, di contenere in valore assoluto i costi della tariffa rifiuti e di annullare in parte gli effetti negativi dovuti all’introduzione della Tares disposta dal governo Monti.
«Partirà un nuovo sistema di raccolta per i rifiuti indifferenziati - spiega il vicesindaco Mirko Reggiani -. Sul piano pratico ad ogni utenza sarà assegnato un contenitore personalizzato per il residuo che sarà riconoscibile con un sistema elettronico. Nelle singole abitazioni i bidoni verranno dotati di un codice di riconoscimento mentre nei condomini saranno rimossi i bidoni comuni e ogni famiglia riceverà il proprio contenitore per il residuo. Non cambiano invece le altre dotazioni».
A seconda del contenitore è stato stabilito un numero base di vuotature del bidone nell’arco dell’anno (8 per il carrellato da 120 litri e 20 per il bidoncino da 40). Rispetto al sistema precedente, restando all’interno di questi limiti, nell’arco di un anno solare, le utenze potranno risparmiare fino al 10%, ovvero tra i 10 ed i 40 euro a famiglia. «Siamo consapevoli - chiarisce Reggiani - che il numero di vuotature previste è piuttosto contenuto, ma l’obiettivo è proprio quello di spingere al massimo la raccolta differenziata in modo che chi si impegna, producendo meno residuo, possa essere realmente ripagato del suo sforzo attraverso una riduzione importante della tariffa».
Se si superano le vuotature minime indicate, il risparmio sarà via via minore, fino ad annullarsi nel caso di un’esposizione eccessiva dei bidoni. In pratica, chi esporrà meno il contenitore risparmierà a scapito di chi lo esporrà troppo.
Una delle principali conseguenze del nuovo sistema di raccolta sarà quella di calmierare gli effetti della Tares, la tassa introdotta dal governo Monti sui rifiuti e i servizi indivisibili. «Cittadini e imprese colornesi riceveranno nel 2013 - spiega ancora Reggiani - due bollette per il pagamento del servizio rifiuti: una a giugno e l’altra probabilmente entro ottobre. Se nulla cambierà nei prossimi mesi, nella seconda bolletta saranno inserite anche le istruzioni per il pagamento entro dicembre della quota integrativa della Tares per i servizi indivisibili, dovuta allo Stato, fissata in via definitiva a 0,30 euro al metro quadrato (con calcolo riferito alle superfici sulle quali si paga la tariffa rifiuti). La Tares, in quanto tassa, non può essere soggetta ad Iva. Tuttavia essendo l’Iva uno dei vari costi del servizio rifiuti, il suo peso finirà comunque dentro la bolletta. Per le famiglie questa differenza non avrà effetti sostanziali. Per le imprese che invece scaricano l’Iva l’effetto finale sarà quello di un aumento secco del 10% che però l’Amministrazione comunale intende assorbire sfruttando i margini di economia presenti sul piano finanziario. Stiamo completando i conteggi, ma probabilmente porteremo in approvazione un piano in cui l’aumento medio sarà per tutti del 2%, assorbendo l’effetto negativo dell’Iva al 10% delle non domestiche, il che vuol dire diminuirle dell’8%».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti