15°

28°

Provincia-Emilia

Colorno: cambia la raccolta dell'indifferenziato. Premiati i virtuosi

0

Cristian Calestani

Una piccola rivoluzione delle abitudini quotidiane che, a fronte di qualche sforzo in più, farà bene all’ambiente e anche al portafoglio. Il sistema di raccolta dei rifiuti a Colorno - sul modello di quanto successo finora solo a Felino, nel Parmense - subirà un importante cambiamento nei prossimi mesi che permetterà, a chi si impegna davvero nella raccolta differenziata, di contenere in valore assoluto i costi della tariffa rifiuti e di annullare in parte gli effetti negativi dovuti all’introduzione della Tares disposta dal governo Monti.
«Partirà un nuovo sistema di raccolta per i rifiuti indifferenziati - spiega il vicesindaco Mirko Reggiani -. Sul piano pratico ad ogni utenza sarà assegnato un contenitore personalizzato per il residuo che sarà riconoscibile con un sistema elettronico. Nelle singole abitazioni i bidoni verranno dotati di un codice di riconoscimento mentre nei condomini saranno rimossi i bidoni comuni e ogni famiglia riceverà il proprio contenitore per il residuo. Non cambiano invece le altre dotazioni».
A seconda del contenitore è stato stabilito un numero base di vuotature del bidone nell’arco dell’anno (8 per il carrellato da 120 litri e 20 per il bidoncino da 40). Rispetto al sistema precedente, restando all’interno di questi limiti, nell’arco di un anno solare, le utenze potranno risparmiare fino al 10%, ovvero tra i 10 ed i 40 euro a famiglia. «Siamo consapevoli - chiarisce Reggiani - che il numero di vuotature previste è piuttosto contenuto, ma l’obiettivo è proprio quello di spingere al massimo la raccolta differenziata in modo che chi si impegna, producendo meno residuo, possa essere realmente ripagato del suo sforzo attraverso una riduzione importante della tariffa».
Se si superano le vuotature minime indicate, il risparmio sarà via via minore, fino ad annullarsi nel caso di un’esposizione eccessiva dei bidoni. In pratica, chi esporrà meno il contenitore risparmierà a scapito di chi lo esporrà troppo.
Una delle principali conseguenze del nuovo sistema di raccolta sarà quella di calmierare gli effetti della Tares, la tassa introdotta dal governo Monti sui rifiuti e i servizi indivisibili. «Cittadini e imprese colornesi riceveranno nel 2013 - spiega ancora Reggiani - due bollette per il pagamento del servizio rifiuti: una a giugno e l’altra probabilmente entro ottobre. Se nulla cambierà nei prossimi mesi, nella seconda bolletta saranno inserite anche le istruzioni per il pagamento entro dicembre della quota integrativa della Tares per i servizi indivisibili, dovuta allo Stato, fissata in via definitiva a 0,30 euro al metro quadrato (con calcolo riferito alle superfici sulle quali si paga la tariffa rifiuti). La Tares, in quanto tassa, non può essere soggetta ad Iva. Tuttavia essendo l’Iva uno dei vari costi del servizio rifiuti, il suo peso finirà comunque dentro la bolletta. Per le famiglie questa differenza non avrà effetti sostanziali. Per le imprese che invece scaricano l’Iva l’effetto finale sarà quello di un aumento secco del 10% che però l’Amministrazione comunale intende assorbire sfruttando i margini di economia presenti sul piano finanziario. Stiamo completando i conteggi, ma probabilmente porteremo in approvazione un piano in cui l’aumento medio sarà per tutti del 2%, assorbendo l’effetto negativo dell’Iva al 10% delle non domestiche, il che vuol dire diminuirle dell’8%».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa -  Barbara D'Urso

L'INDISCRETO

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa - Barbara D'Urso

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Entra nel letto della suocera e ruba due cellulari: arrestato 32enne

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

3commenti

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra maxirissa a S.Leonardo : "Si faccia qualcosa" Video

3commenti

CALCIO

Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate a Piacenza

Due tifosi sono rimasti feriti, illesi gli amici

1commento

lega pro

Piovani: "Parma, ecco cosa fare mercoledì contro il Piacenza" Video

Ieri lo 0-0 dell'andata (guarda gli highlights): "Dal Parma ci si apetta di più"  

2commenti

Uditiva Festival

Risate con Giampaolo Cantoni, Marco Della Noce, Chicco Paglionico Video - Video 2

gazzareporter

"Parcheggi creativi": via Montebello da record. Eccone un altro

PLAY-OFF

Fischi e insulti a Piacenza, Lucarelli: "Non ho nulla da rimproverarmi" Video

4commenti

tg parma

Ponte Verdi, Provincia: "Ok fondi da Bologna, aperto dal 1' luglio" Video

NEVIANO

Torna Paolo Garulli e sfida i matematici di tutto il mondo

PARMA

Fritelli: "Nessun rapporto tra la Provincia e Guido Fanelli"

Il presidente risponde a un'interrogazione sul caso Nanopain

evento

Migliore Malvasia 2017 (Cosèta d'or) alla cantina Oinoe

A Oinoe anche la Cosèta d'or (la migliore malvasia per i visitatori)

Storie di vita

Roberto Grassi, da architetto a sacerdote

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

Mantova

Ragazzo italo-egiziano ucciso a Londra

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

SPORT

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa