12°

Provincia-Emilia

"Piedibus", festoso fiume giallo a Noceto

"Piedibus", festoso fiume giallo a Noceto
0

Samuele Dallasta

A Noceto, per le vie del paese, scorre un festoso fiume giallo. È il «Piedibus» che, per cinque giorni, porta, e fa tornare a casa, gli alunni che frequentano le classi della scuola primaria «Renzo Pezzani» dell’Istituto comprensivo di Noceto. Con la bella stagione è cominciata quest'iniziativa che a Noceto è già attiva dal 2008 e che, nel Parmense, viene realizzata in 5 comuni in collaborazione con la Provincia e nell'ambito del progetto, promosso dalla Regione, «Nati per camminare».
Per Noceto l’iniziativa funziona bene: sono circa 70 i bambini e le bambine che partecipano, più o meno quotidianamente, al «Piedibus». Le linee pedonali che vengono utilizzate dai bambini, accompagnati dai genitori- volontari, sono due ed entrambe si congiungono di fronte alla chiesa di San Martino per poi defluire regolarmente verso la «Pezzani». Tutti e due i percorsi sono segnati e, nei tratti in cui non si sviluppano sui marciapiedi, l’asfalto è di colore verde. C'è da dire che queste aree pedonali, sfruttate da bambini e persone di tutte le età, sono presenti nel capoluogo già dal 2005 e uniscono le sedi dei servizi principalmente utilizzati dai cittadini. Tornando al «Piedibus», nella prima giornata, tutto si è trasformato in una festa. Durante il percorso, al fiume giallo che passa di fronte al palazzo municipale, si sono uniti anche il sindaco Giuseppe Pellegrini, l’assessore alla Pubblica Istruzione Lara Barbieri e l’assessore alla Sanità e ai Servizi sociali Fabio Fecci, che hanno accompagnato gli alunni fino a scuola. Una volta terminato il percorso, gli studenti hanno continuano la festa prendendo parte ad una mattinata di giochi, svoltasi nel prato della «Pezzani», organizzati dalla sezione parmigiana dell'Uisp. Va detto che il «Piedibus» per l’amministrazione non pesa in termini economici in quanto le pettorine catarifrangenti sono fornite dalla ditte nocetane Mec Trasporti e Linea Sicurezza. «L’iniziativa è molto bella - sottolinea il sindaco Pellegrini - e, oltre agli sponsor, viene portata avanti grazie al gruppo di genitori che quotidianamente, a turni, accompagna i propri figli ma anche gli altri bambini a scuola. Per quanto riguarda i partecipanti abbiamo raggiunto un buon numero e, per gli alunni, questo è un momento da passare in allegria».
Ad accogliere il fiume giallo all’arrivo alla scuola «Pezzani» vi era anche Giuseppe Boselli, del servizio Ambiente della Provincia. Boselli ha dichiarato: «L’iniziativa è importante e speriamo che sempre più Comuni del Parmense possano aderire. Tutto è nato nel 2008 con la promozione di alcuni bandi per partecipare e piano piano il “Piedibus” si sta diffondendo». Per le linee di percorsi poi, l’assessore Fecci puntualizza: «L’attivazione del “Piedibus”, iniziativa dall’indubbia utilità sia ambientale che formativa, beneficia oggi di questa rete di percorsi protetti, che già da sola disegna e struttura sul territorio un progetto di mobilità pedonale in sicurezza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella