-2°

Provincia-Emilia

Langhirano, amministrative del 2014. Spuntano già i primi nomi

Langhirano, amministrative del 2014. Spuntano già i primi nomi
4

Chiara Cacciani
Così lontane così vicine, a Langhirano tornano di moda le elezioni comunali. E per l'appuntamento al voto del 2014 già ci sono i primi balletti di nomi.  Difficile dire se resisteranno fino alla presentazione delle liste o se si bruceranno tra alleanze, rinunce e strategie. Ma intanto fanno  parlare (e discutere) i cittadini.
 Come tradizione langhiranese vuole, i primi a mettersi in movimento sono stati i partiti e i gruppi che fanno riferimento  al centrosinistra.
 La nuova sfida di Vicini
In azione da parecchio tempo c'è già una vecchia conoscenza di piazza Ferrari: l'ex sindaco (per vent'anni) ed ex parlamentare  Antonio Vicini.
Tra gli sconfitti eccellenti dell'ultima tornata elettorale, questa volta avrebbe scelto un profilo più basso, rinunciando a correre per la fascia tricolore  ma aspirando piuttosto ad un ruolo in giunta.
Tra i papabili a capitanare la sua squadra ricorrono due nomi: il primo è quello di Mauro Lamoretti, della nota famiglia di vitivinicoltori di Casatico e già in lista con Vicini nel 2009.
Il secondo quello del quasi vicino di casa (abita a Torrechiara) professor Roberto Pavesi, già vicepreside dell'istituto per geometri Rondani. Ma in quota centrosinistra spunta anche il nome dell'ex sindaco di Tizzano Gualtiero Ghirardi.
    Bovis  pronto all'investitura?
Il primo da cui si attendeva un'indicazione concreta era in realtà l'attuale sindaco del Pd Stefano Bovis. Sin dall'avvio del suo secondo mandato Bovis    aveva  investito nel  giovane vicesindaco Cristiano Casalini. Ma nell'ottobre scorso Casalini si è sfilato per motivi professionali e da allora la partita  per la successione si è improvvisamente  riaperta.
I tempi dovevano essere rapidi: l'idea era quella di un rimpasto in giunta per dare visibilità al nuovo, possibile candidato sindaco.
 Ma nel frattempo sono passati diversi mesi e la rosa dei nomi più che assottigliarsi sembra aumentare.
Un nuovo ingresso in giunta dovrebbe però essere questione di giorni, e il nome potrebbe essere quello di un altro «prof», lo storico Gianluca Bottazzi, docente universitario di Archeologia per la facoltà di Beni Culturali dell’Università di Parma.
Tra  le disponibilità  sondate dal Pd ci sarebbe poi quella di Giampaolo Vecchi, ingegnere e nome di spicco nell'ambito del volontariato:  per lungo tempo e fino a poche settimane fa è stato presidente dell'Avis comunale.
          Il debutto dei 5 Stelle
Langhirano potrebbe essere uno dei comuni in cui si gioca  poi la carta 5 Stelle. Uno dei primi consiglieri comunali grillini del Parmense è infatti Giuseppe Distante, eletto a Sala Baganza ma residente  prima a Langhirano ed oggi a Pilastro.
Distante è coordinatore del movimento per la Pedemontana, è molto attivo e ha appena contribuito alla nascita ufficiale del gruppo in paese. Un segnale di impegno sul campo che non può non tener conto della scadenza del 2014 e di una partita  - a nche qui - tutta da giocare.    
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Chiara Cacciani (Gazzettadiparma.it)

    23 Aprile @ 14.07

    ri-gentile nicolò, come le scrivevo nella mia prima risposta, alle ultime amministrative Vicini era a capo di una lista dalle diverse anime. Grazie per aver messo il link a uno dei miei articoli dell'epoca e per essersi affidato alla buona memoria di internet: se guarda il primo degli articoli correlati riportati sotto il testo, il titolo recita: "Riani: sono di centrodestra ma sto con Vicini". Ergo.... Buona giornata. Chiara Cacciani

    Rispondi

  • Nicolò

    22 Aprile @ 17.10

    direi che nelle ultime amministrtive Vicini si è rivelato non proprio sinistrorso.. http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/2/16644/Langhirano_sceglie_il_sindaco:_Antonio_Vicini_si_ricandida.html l'articolo è sempre firmato da lei, la sua firma questa volta è in basso a destra

    Rispondi

  • chiara cacciani

    22 Aprile @ 15.42

    Gentile Nicolò, chi ha scritto l'articolo non è un mistero: si può giusto vedere all'inizio del pezzo. Ovvero la sottoscritta. Mi sembra difficile negare che Antonio Vicini sia un politico che ha gravitato nell'area di centrosinistra. Tra l'altro le ricordo che è stato eletto senatore nelle fila dei Ds. Diversa invece la questione della composizione delle sue giunte: certo vi erano anche assessori di area differente. Così come era una lista civica con diverse anime quella con cui ha affrontato le ultime elezioni amministrative. E' lo stesso esperimento che potrebbe ritentare anche l'anno prossimo se non arrivasse un accordo (perchè queste sono le altre voci) con il Pd e il sindaco attuale Bovis. Chiara Cacciani

    Rispondi

  • Nicolò

    22 Aprile @ 15.20

    Vicini e Pavesi sarebbero figure di CentroSinistra?!? ma l'articolo chi l'ha scritto?!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti