20°

32°

Provincia-Emilia

Langhirano, amministrative del 2014. Spuntano già i primi nomi

Langhirano, amministrative del 2014. Spuntano già i primi nomi
4

Chiara Cacciani
Così lontane così vicine, a Langhirano tornano di moda le elezioni comunali. E per l'appuntamento al voto del 2014 già ci sono i primi balletti di nomi.  Difficile dire se resisteranno fino alla presentazione delle liste o se si bruceranno tra alleanze, rinunce e strategie. Ma intanto fanno  parlare (e discutere) i cittadini.
 Come tradizione langhiranese vuole, i primi a mettersi in movimento sono stati i partiti e i gruppi che fanno riferimento  al centrosinistra.
 La nuova sfida di Vicini
In azione da parecchio tempo c'è già una vecchia conoscenza di piazza Ferrari: l'ex sindaco (per vent'anni) ed ex parlamentare  Antonio Vicini.
Tra gli sconfitti eccellenti dell'ultima tornata elettorale, questa volta avrebbe scelto un profilo più basso, rinunciando a correre per la fascia tricolore  ma aspirando piuttosto ad un ruolo in giunta.
Tra i papabili a capitanare la sua squadra ricorrono due nomi: il primo è quello di Mauro Lamoretti, della nota famiglia di vitivinicoltori di Casatico e già in lista con Vicini nel 2009.
Il secondo quello del quasi vicino di casa (abita a Torrechiara) professor Roberto Pavesi, già vicepreside dell'istituto per geometri Rondani. Ma in quota centrosinistra spunta anche il nome dell'ex sindaco di Tizzano Gualtiero Ghirardi.
    Bovis  pronto all'investitura?
Il primo da cui si attendeva un'indicazione concreta era in realtà l'attuale sindaco del Pd Stefano Bovis. Sin dall'avvio del suo secondo mandato Bovis    aveva  investito nel  giovane vicesindaco Cristiano Casalini. Ma nell'ottobre scorso Casalini si è sfilato per motivi professionali e da allora la partita  per la successione si è improvvisamente  riaperta.
I tempi dovevano essere rapidi: l'idea era quella di un rimpasto in giunta per dare visibilità al nuovo, possibile candidato sindaco.
 Ma nel frattempo sono passati diversi mesi e la rosa dei nomi più che assottigliarsi sembra aumentare.
Un nuovo ingresso in giunta dovrebbe però essere questione di giorni, e il nome potrebbe essere quello di un altro «prof», lo storico Gianluca Bottazzi, docente universitario di Archeologia per la facoltà di Beni Culturali dell’Università di Parma.
Tra  le disponibilità  sondate dal Pd ci sarebbe poi quella di Giampaolo Vecchi, ingegnere e nome di spicco nell'ambito del volontariato:  per lungo tempo e fino a poche settimane fa è stato presidente dell'Avis comunale.
          Il debutto dei 5 Stelle
Langhirano potrebbe essere uno dei comuni in cui si gioca  poi la carta 5 Stelle. Uno dei primi consiglieri comunali grillini del Parmense è infatti Giuseppe Distante, eletto a Sala Baganza ma residente  prima a Langhirano ed oggi a Pilastro.
Distante è coordinatore del movimento per la Pedemontana, è molto attivo e ha appena contribuito alla nascita ufficiale del gruppo in paese. Un segnale di impegno sul campo che non può non tener conto della scadenza del 2014 e di una partita  - a nche qui - tutta da giocare.    
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Chiara Cacciani (Gazzettadiparma.it)

    23 Aprile @ 14.07

    ri-gentile nicolò, come le scrivevo nella mia prima risposta, alle ultime amministrative Vicini era a capo di una lista dalle diverse anime. Grazie per aver messo il link a uno dei miei articoli dell'epoca e per essersi affidato alla buona memoria di internet: se guarda il primo degli articoli correlati riportati sotto il testo, il titolo recita: "Riani: sono di centrodestra ma sto con Vicini". Ergo.... Buona giornata. Chiara Cacciani

    Rispondi

  • Nicolò

    22 Aprile @ 17.10

    direi che nelle ultime amministrtive Vicini si è rivelato non proprio sinistrorso.. http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/2/16644/Langhirano_sceglie_il_sindaco:_Antonio_Vicini_si_ricandida.html l'articolo è sempre firmato da lei, la sua firma questa volta è in basso a destra

    Rispondi

  • chiara cacciani

    22 Aprile @ 15.42

    Gentile Nicolò, chi ha scritto l'articolo non è un mistero: si può giusto vedere all'inizio del pezzo. Ovvero la sottoscritta. Mi sembra difficile negare che Antonio Vicini sia un politico che ha gravitato nell'area di centrosinistra. Tra l'altro le ricordo che è stato eletto senatore nelle fila dei Ds. Diversa invece la questione della composizione delle sue giunte: certo vi erano anche assessori di area differente. Così come era una lista civica con diverse anime quella con cui ha affrontato le ultime elezioni amministrative. E' lo stesso esperimento che potrebbe ritentare anche l'anno prossimo se non arrivasse un accordo (perchè queste sono le altre voci) con il Pd e il sindaco attuale Bovis. Chiara Cacciani

    Rispondi

  • Nicolò

    22 Aprile @ 15.20

    Vicini e Pavesi sarebbero figure di CentroSinistra?!? ma l'articolo chi l'ha scritto?!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

51commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

reggio emilia

La moglie vuole separarsi, lui le getta in faccia sostanze urticanti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse