11°

26°

Provincia-Emilia

Note di festa al Bosco delle cose

Note di festa al Bosco delle cose
0

Gian Carlo Zanacca
La musica come elemento che unisce la civiltà contadina al presente, le generazioni passate a quelle contemporanee, Verdi al Museo Guatelli:  questo il senso dell’inaugurazione, avvenuta ieri della stanza della musica al museo Ettore Guatelli di Ozzano, riaperta dopo diversi anni.
Da ieri in questa stanza si possono ammirare oltre 400 strumenti legati alla tradizione popolare e  al mondo della civiltà contadina: ghironde, pifferi, chitarre, corni, mandolini, pive e tamburelli che sono ritornati visibili al pubblico.
Da alcuni anni la Fondazione del museo ha deciso di intraprendere un percorso di catalogazione e valorizzazione di questo patrimonio per renderlo fruibile al pubblico.
 Proprio le note della musica popolare hanno anticipato, nell’aia del podere Bellafoglia, sede del museo, il tema della musica: gli Enerbia e il gruppo Statale 45 hanno rievocato antiche atmosfere suonando piva, piffero, fisarmonica, organetto, ghironda e cornamusa. E qualcuno ne ha approfittato per abbozzare qualche passo di danza.
Caterina Siliprandi, vicepresidente della «Fondazione Museo Ettore Guatelli». ha definirto «speciale questa giornata:  al già vasto materiale lasciatoci in eredità da Guatelli si aggiunge ora questa stanza della musica. La scelta di aprirla in occasione del Bicentenario verdiano non è casuale: musica colta e musica popolare spesso si intrecciano».
Quindi il direttore del museo, Mario Turci, ha sottolineato «l'importanza del lavoro di catalogazione durato alcuni anni. Abbiamo potuto raccogliere i vari strumenti musicali presenti nel Bosco delle cose anche grazie al prezioso aiuto di Gianni Guatelli. E con il lascito di Alice Guatelli ora possiamo ammirare anche 200 costumi di scena di opere liriche».
Ma non solo musica, durante questa giornata di festa. I volontari dell’Associazione Amici di Ettore Guatelli e del museo hanno condotto i visitatori alla scoperta del Bosco delle cose. Con il suo laboratorio Luigi Vecchi ha attirato l’attenzione dei più piccoli, specialmente con la riproduzione di strumenti musicali.
 Alla buona riuscita della giornata ha collaborato, come tradizione, il circolo Rondine di Ozzano Taro con i propri volontari.
 L’iniziativa rientrava nel programma di eventi previsti dalla Fondazione Borri in occasione del decennale della scomparsa di Andrea Borri ex presidente della Provincia e promotore dell’acquisizione al patrimonio pubblico del museo Ettore Guatelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

1commento

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

2commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

1commento

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

MODA

Laura Biagiotti è gravissima

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium