-2°

Provincia-Emilia

Pale eoliche, il caso divide la montagna

Pale eoliche, il caso divide la montagna
10

Il progetto - 9 pale eoliche alte 150 metri l'una -  verrà realizzato sul crinale del Passo Santa Donna, a 1000 metri d’altezza, lungo la provinciale che collega Bardi e Borgotaro. I Comuni  interessati sono:  Borgotaro, favorevole all’impianto;  Bardi, contrario; Compiano, che non si è ancora espresso in merito. Nel corso del 2011, l’allora amministrazione comunale di Borgotaro delibera alcuni atti in cui si dichiara favorevole ad un  parco eolico sul Santa Donna. Il patto tra il Comune valtarese e la società «Eolica Parmense Srl» nasce tra il dicembre e  gennaio 2012  con la  presentazione in Regione del progetto - che prevedeva l’installazione di sole 3 pale - da parte della ditta. La Regione dà quindi avvio al procedimento di Valutazione di Impatto ambientale. Nel maggio scorso, durante un pubblico incontro a Borgotaro, la società proponente presenta il progetto completo, dove il numero delle pale passa da 3 a 9. A fine anno, la competenza per il rilascio dell’autorizzazione è attribuita alla Provincia di Parma.  Ora c'è tempo sino al 7 maggio per la presentazione di ogni eventuale osservazione da parte di cittadini o interessati. Dopo di che partirà il lavoro della «Conferenza dei Servizi», coordinato dalla Regione, a cui parteciperanno diverse decine di Enti  ciascuno dei quali, per i propri ambiti di competenza, valuterà il progetto.

Due pagine di notizie e approfondimenti sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi

(foto d'archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • daniele

    27 Aprile @ 15.54

    Quoto They al 70%...non do un 100% perchè è vero quello che dice di Paesi Bassi e nord Germania ma li il vento è continuo e costante...qui dalle nostre parti è raro e non sempre fa il paio con la possibilità di essere utilizzato per far girare le pale eoliche (come dice HKB); a me dalle nostre parti le pale eoliche sembrano molto il solito modo per prendere qualche incentivo e mazzetta e sprecare i nostri soldi...esistono infiniti modi per fare energia pulita (o presunta tale) ma come tutte le tecnologie sono e saranno sempre invasive per il panorama e ci sarà sempre qualcuno che non tollererà di vedere "quel mostro" davanti alla propria finestra, protesterà e strepiterà per poi andare a protestare in piazza a favore delle energie verdi e dell'ambiente...complimenti continuiamo a sprecare e a non fare nulla!!saluti

    Rispondi

  • lone68pr

    26 Aprile @ 15.19

    @oberto: se le pale eoliche ti piacciono tanto, perchè non te ne fai piantare una da 150 m nel giardino di casa tua?

    Rispondi

  • bila

    25 Aprile @ 22.14

    Palle Eoliche......purtroppo.

    Rispondi

  • oberto

    25 Aprile @ 20.30

    e' meglio una centrale nucleare? è meglio una centrale a carbone? no! è meglio che gli ambientalisi comincino smettere di fare gli integraliasti ( che la macchina la possiedono pure loro, che la luce in casa l'hanno pure loro, che l'acqua calda la usano pure loro etc. etc. , se c'è una cosa buona è l'eolico!

    Rispondi

  • gv

    25 Aprile @ 19.26

    le centrali nucleari NON inquinano e producono l'energia che serve qundo serve le pale sevono solo ad arricchire pochi a danno di molti senza che la comunità ne abbia beneficio visto che NON producono abbastanza energia da ripagarsi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti