Provincia-Emilia

Elezioni Salso - Attorno a Caselgrandi si ricompatta il centrodestra salsese

Elezioni Salso - Attorno a Caselgrandi si ricompatta il centrodestra salsese
Ricevi gratis le news
3

Quando sembrava ormai certo che il centrodestra si presentasse spaccato alle amministrative con la candidatura di Enzo Daffra per la Lega e di Lupo Barral per il Pdl con Udc e La Destra, sembra che sia stato trovato un accordo.
E’ quasi certo che il candidato sindaco del centrodestra «unito» sarà il «civico» Marco Caselgrandi, che guiderà un «listone» formato da Pdl, Lega Nord, La destra, Udc e alcuni esponenti del gruppo che fa capo a Caselgrandi stesso.
Il salsese Marco Caselgrandi, 47 anni, lavora come consulente informatico.
La candidatura e la lista dovrebbero essere ufficializzate nelle prossime ore: la convergenza fra le parti sarebbe molto vicina.
Intorno al nome di Caselgrandi - già circolato nei giorni scorsi come candidato di una lista civica e anche come candidato della Lega - si sarebbe ricompattato, quindi, quasi tutto il centrodestra. Stando alle prime indiscrezioni, sarebbero rimasti fuori dalla lista dei candidati al Consiglio comunale i pidiellini «dissidenti», fra cui Luca Musile Tanzi e Isabella Pezzani, che a questo punto potrebbero o confluire in altri partiti o non partecipare alla tornata elettorale. Nella lista ci sarebbero 4 esponenti del Pdl, 4 della Lega, 3 dell’Udc e uno della Destra, oltre a 4 candidati, tutte donne, civici. Non farà parte della lista unitaria del centrodestra Fratelli d’Italia, che, insieme alla lista civica Scelta unica, sostiene la candidatura a sindaco di Gaetana Russo. Sembrano, quindi, essere stati superati i dissidi fra il Pdl «ufficiale» e la Lega, che aveva annunciato l’intenzione di correre da sola senza l’ex sindaco Carancini. Fino a ieri, nonostante i due partiti si fossero incontrati più volte nelle scorse settimane, sembrava impossibile un’alleanza fra il Pdl «ufficiale» e la Lega e si era addirittura parlato del dissidente Pdl Musile Tanzi come candidato del Carroccio. Invece, nelle ultime ore sarebbe arrivato l’accordo per la formazione di una lista in cui confluiranno 4 partiti: il Pdl, la Lega, La destra e l’Udc, oltre ad esponenti civici. A. C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    30 Aprile @ 10.32

    innanzitutto suggerisco di imparare a valutare le persone e non i simboli, seconda cosa, è molto bello anche lo scenario del PD, che dopo le democratiche primarie, ha deciso di scendere in campo con 3 candidati .... questa è coerenza?

    Rispondi

  • Denny

    26 Aprile @ 13.40

    si son riesumati partorii utili che manco avevan numeri x far la lista o raccogliere le firme! Che tristesa.

    Rispondi

  • Lolli

    26 Aprile @ 13.12

    il vero skifo! Pur di non mollar poltrone rimettersi con chi Vi ha mandato a casa ricevendoli come salvatori è veramente quanto più bieco e disdicevole! L'ennesima dimostrazione di una politica che manco a livello locale riesce a trovare dignitá! Sarete spazzati via comunque, ma così con ignominia. Fino a poco prima vene siete detti di tutti i colori, che miseria!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS