19°

32°

Provincia-Emilia

Frane nel Felinese: Monticello rischia di rimanere isolata

Frane nel Felinese: Monticello rischia di rimanere isolata
0

Samuele Dallasta

Anche Felino e le sue frazioni si trovano a fare in conti con i danni causati dal maltempo. Oltre alle frane in località Monticello e in strada Gallo a Barbiano, i tecnici comunali hanno riscontrato altri problemi dovuti a smottamenti ed allagamenti. Strada Gallo continua a rimanere chiusa, e gli abitanti parzialmente isolati. Inoltre  un movimento franoso in via Ricò, frazione di Barbiano rischia, se la terra continuerà a muoversi, di far cedere una tubazione utile a drenare l’acqua dalla strada. Inoltre, in via Tiorre a San Michele Tiorre ed in via Costa a Barbiano, lo smottamento della scarpata a valle ha provocato un cedimento stradale e della banchina.
La situazione è critica anche a Cevola dove lo spostamento di alcuni massi ed il movimento franoso hanno causato un cedimento della rete fognaria ed hanno compromesso la viabilità di via Adani, che collega la frazione alla strada principale di via Calestano. In questi giorni i problemi si sono registrati anche in località Fornello, situata sulle sponde del torrente Baganza tra Poggio di Sant’Ilario Baganza e Marzolara, dove l’esondazione del corso d’acqua ha causato l’asportazione delle difese spondali messe a protezione dei filtri e della stazione di pompaggio dell’acquedotto e della fognatura comunale.
Continua invece a rimanere allarmante la situazione in località Monticello dove una frana continua a minacciare la strada comunale che, per alcuni smottamenti della collina stessa, è gravemente dissestata. C’è solo una strada che collega la località a via Calestano e, se la situazione dovesse continuare a peggiorare il paesello,  dove abitano 14 famiglie, rimarrebbe isolato con evidenti problemi nel caso vi fosse poi bisogno dell’intervento tempestivo dei mezzi di soccorso.
Ma se la situazione è grave nella zona collinare, anche nella parte bassa del Comune di Felino in seguito al maltempo sono emerse diverse problematiche come numerosi garage e cantine che risultano allagate in abitazioni private. Il personale dell’ufficio tecnico, coordinato dall’assessore ai lavori pubblici Maurizio Bertani, è da giorni impegnato nella valutazione degli interventi da mettere in atto per limitare il peggioramento del rischio idrogeologico e per ripristinare laddove possibile i collegamenti stradali.
Secondo il sindaco Barbara Lori, che sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione, «il monitoraggio dei tecnici è costante e le emergenze sono state segnalate agli enti preposti. Il Comune si è confrontato con Servizio Tecnico di Bacino e con il Consorzio della Bonifica Parmense per individuare gli interventi più urgenti e definire un piano di azione ma le tempistiche non sono ancora chiare visto che l’emergenza riguarda un territorio molto ampio».
Infine, come lo stesso primo cittadino sottolinea, «l’Amministrazione Comunale sta valutando l’opportunità di mettere in atto alcune iniziative per un confronto con i privati proprietari di aree agricole e di terreni a rischio in merito agli interventi che è possibile effettuare nell’immediato e su come prevenire nuovi rischi idrogeologici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande