-1°

Provincia-Emilia

Traversetolo - "Parrocchia unica? Ora servono anche progetti condivisi"

Traversetolo - "Parrocchia unica? Ora servono anche progetti condivisi"
0

Bianca Maria Sarti
 Dal 4 dicembre 2012 tutte le parrocchie del territorio di Traversetolo e frazioni, ad eccezione di Mamiano, sono entrate a far parte della «nuova parrocchia», una realtà unica coordinata dal parroco moderatore don Aldino Arcari.
«È un percorso – spiega don Arcari – che qui era già iniziato nel 2006 con il consiglio pastorale interparrocchiale che già comprendeva tutte le frazioni, compresa Mamiano che ora fa parte della nuova parrocchia di Basilicanova. Prima ogni parrocchia pensava a sé, oggi uniamo le forze, superando i confini e avendo in mente un’idea comune e condivisa di pastorale». «La nuova parrocchia nasce non solo perché mancano i preti – chiarisce don Arcari – ma anche per riscoprire la comunità e la missionarietà».
Don Andrea Avanzini, parroco di Bannone e Castione, è già in piena sintonia con don Arcari: «Sono molto contento del parroco moderatore – dichiara don Avanzini – che con premura e impegno si fa carico delle tante fatiche che comporta la sua nuova responsabilità». Fabio Fintschi, di Traversetolo, fa parte del consiglio interparrocchiale: «Occorre alzare lo sguardo verso le esigenze delle parrocchie frazionali. Dalla conoscenza personale il cambiamento verrà naturalmente».
Per il diacono Giampiero Tonello: «La nuova parrocchia significa farsi carico dei problemi, anche economici, di tutte le frazioni. Tutti i battezzati, nessuno escluso, sono chiamati a fare la loro parte: serve l’aiuto di tutti».
Secondo Emilio Binini, parrocchiano di Traversetolo: «A livello organizzativo potrà ad esempio essere ridotto il numero di messe, ma è soprattutto una questione di relazioni. Preti, diaconi e laici devono mettersi insieme per dialogare sui problemi».
Anche per suor Silvia Radaelli e suor Maddalena Maroni la parola chiave sarà la corresponsabilità: «Ognuno dovrà mettere a servizio della parrocchia i propri carismi».
 «Ciascuno è legato alle proprie consuetudini – aggiunge Laura Castello, moglie del diacono Pietro Cocconcelli – dobbiamo essere pronti a cambiarle, anche quelle relazionali. Forse un’iniziativa comune, un nome unico o anche solo una festa potrebbero aiutare a esprimere la nuova entità».
Carlo Barbieri e Cinzia Saccò sono di Castione: «È un passaggio inevitabile – commenta Carlo – c’è chi è più tradizionalista ma, pur difendendo le parrocchie più piccole, bisogna accettare la realtà».
 «La cosa che ci sta più a cuore è la chiesa – chiude Cinzia – è importante che venga mantenuta almeno qualche celebrazione nelle parrocchie frazionali perché il rischio è di perdere i fedeli, soprattutto se anziani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto