Provincia-Emilia

"Verdi a Villa Nevicati": l'arte si sposa con la musica

"Verdi a Villa Nevicati": l'arte si sposa con la musica
Ricevi gratis le news
0

Lucia Carletti
L’accoppiata arte e musica a Villa Soragna con «Verdi a villa Nevicati», la mostra patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna, dalla Provincia di Parma e dal Comune di Collecchio, in collaborazione con l’associazione culturale «Un Po' d’Arte» di Colorno.
Fino al 18 maggio i visitatori potranno ammirare sul tema verdiano circa sessanta tra quadri e sculture realizzati dagli  artisti dell’associazione. E anche  novanta progetti realizzati dagli studenti di 4ªB e 5ªB Grafica del liceo «Toschi» di Parma, in occasione della campagna pubblicitaria per l’immagine di Verdi.
 Gli studenti, seguiti dal professor Roberto Peroncini, hanno realizzato prove a colori, in bianco e nero, su materiale cartaceo e a stampa. Secondo Peroncini, «l’evento è di rilievo, perché ha messo vicino due realtà vive accomunate dall’inventiva e dalla fantasia: il mondo degli studenti e il mondo di artisti già conosciuti. Anche questi ultimi possono imparare dai ragazzi, perché la loro creatività è grandiosa».
Entusiasta dell’iniziativa anche il dirigente scolastico del Toschi Roberto Pettenati: «Verdi per il Toschi è un’icona della Nazione e un simbolo in cui Parma e l’Italia intera si riconoscono».
 La soddisfazione per la mostra a Villa Soragna è tanta, soprattutto perché «gli studenti sono stati messi a fianco di artisti affermati che fanno dell’arte una ragione di vita». 
Come ha annunciato l’assessore alla cultura Maristella Galli, «questa mostra non sarà l’unico evento che svilupperemo su questo tema».  A sua volta il sindaco Paolo Bianchi ha individuato tre elementi in questa mostra «che ci devono guidare in questo momento difficile. In primo luogo le nostre discendenze artistiche. Verdi, in particolare, unisce l’Italia perché è popolare. Poi il contenitore culturale che ospita la mostra, ovvero il Parco Nevicati e Villa Soragna, dimore storiche del nostro territorio. Infine i giovani:  ne abbiamo bisogno».
Giuseppe Romanini, assessore alla cultura della Provincia, ha poi sottolineato l'importanza del Toschi «un istituto storico punto di formazione di eccellenza».
Il compito di presentare le opere in mostra è stato affidato alla storica dell’arte Manuela Bartolotti: «con l’apporto degli artisti – ha detto - siamo riusciti a trasmettere le sonorità della musica di Verdi. Verdì è però anche melodramma, teatro e le terre della Bassa: tutti elementi che si ritrovano nella mostra. Accanto ad opere figurative e più tradizionali, i visitatori potranno trovare lavori più contemporanei».  Per gli studenti «è stato un piacere lavorare su Verdi. Nei nostri lavori abbiamo voluto riportare il suo stile rivoluzionario. Bella e formativa anche la possibilità di poter esporre con grandi artisti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260