10°

24°

Provincia-Emilia

Collecchio, spaccata da "Gianbertone": spariti abiti per 40 mila euro

Collecchio, spaccata da "Gianbertone": spariti abiti per 40 mila euro
Ricevi gratis le news
7

Hanno sfondato la vetrina del negozio a mazzate, i aldri che la notte scorsa hanno fatto bottino nel negozio di abbigliamento "Gianbertone" a Collecchio. Ad accorgersi del furto è stato il titolare, che intorno alle 2 è stato avvisato dall'allarme e si è precipitato in viale Saragat. Ha trovato la vetrina spaccata e la razzia compiuta: sono spariti dalle scarpe alle magliette, per un bottino da circa 40 mila euro, a cui si aggiungono i  tanti danni. E' la quinta volta che il negozio viene preso di mira negli ultimi anni. E si tratterebbe di una banda molto specializzata. Indagano i carabinieri di Collecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    30 Aprile @ 10.58

    Mi sa che la redazione è un po' permalosa allora caro Balestrazzi o comunque si sente chiamata in causa anche quando non è necessario : non avevo alcun intento polemico nei vostri confronti con questo, ho solo detto che le twittate di certi dell'opposizione vengono comunque riportate sulla Gazzetta e hanno quindi un certo eco mediatico, e la mia considerazione era rivolta all'apposizione che fa un po' di cagnara anche sulle banalità con twittate veramente patetiche, paternalista (da che pulpito poi?). Poi ho parlato del problema della sicurezza che accomuna tutti i comuni dato che in questo articolo si parla di sicurezza. Infine, per rimarcare come il sindaco di Collecchio stia facendo poco ho fatto riferimento ad un incrocio (sempre tema sicurezza) a Madregolo tra via Castell'arso e via Roma, teatro di gravissimi incidenti anche di recente, completamente ignorato dal comune. I faziosetti sono altri, lettori e non solo.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    30 Aprile @ 10.30

    @Harris 81 - Gdp riprende anche le twittate e i facebook anche di sindaco e maggioranza, che hanno il post non meno facile. Giusto per la precisione........Sai: non devono essere precisi solo i nostri articoli: a volte anche un commento può essere un po' faziosetto......

    Rispondi

  • stefano

    30 Aprile @ 08.46

    @Maurizio. Hai presente i cani "fufi" oppure i "bassottini" che appena uno passa sono cattivi e si mettono ad abbaiare a più non posso? Ecco, quando io sento in Consiglio Comunale questa opposizione e certi personaggi che tu puoi ben immaginare, opposizione che ha la twittata e il post su facebook facile (ripreso sempre e comunque dalla GdP), mi viene in mente proprio questi cani bassottini che abbaiano in modo veramente fastidioso e irritante sempre appena vedono un passante. E' veramente patetico, infantile quando l'opposizione critica il sindaco per la sicurezza quando sappiamo bene che, per colpa del monopartito pdpdl, a Roma non ci sono più soldi per la sicurezza. Lo sanno anche loro. Tutti i sindaci sono nella stessa barca. Ho voluto fare una provocazione scandendo che Collecchio è sotto l'egemonia del PD da anni? Si, lo dico, è stata una provocazione per fare capire che non si può fare i "fufi" e i "bassottini" abbaianti quando per gestire la sicurezza servono soprattutto soldi e le forze dell'ordine sono poche e non hanno neanche i soldi per fare la benzina alle auto! Quando però parlo di sicurezza stradale sono serio: l'incrocio via castell'arso via roma a Madregolo nonostante i fatti gravissimi non è mai controllato dai carabinieri e questo è grave e il sindaco Bianchi dovrebbe provvedere.

    Rispondi

  • Geronimo

    29 Aprile @ 23.16

    Harris sei un pò fazioso mi sembra, a parma per difendere il M5S dici che il sindaco può poco (d'accordissimo con te, lo dico da tanto) ma a collecchio velatamente chiami in causa il partito democratico

    Rispondi

  • stefano

    29 Aprile @ 17.13

    Io abito a Collecchio e questo è solo l'ultimo episodio: gli articoli di furti, rapine, microcriminalità a Collecchio sono stati tantissimi in questi anni sulla GAzzetta di Parma. E' questo un comune che non è stato mai gestito bene dal Partito Democratico per quanto riguarda la sicurezza che è un problema che l'intera comunità sente particolarmente. Ormai i carabinieri non si vedono più. Non meglio per quanto riguarda il fronte delle sicurezza stradale dove i carabinieri in certi punti molto critici non si vedono mai: nell'incrocio tra via Castell'arso e via Roma a Madregolo, ad esempio, ci sono stati gravissimi incidenti e mai che si sia visto un posto di blocco. Mai! ci sono solo a Collecchio in centro ogni tanto i carabinieri ma in certi punti molto pericolosi non si vedono. Collecchio è gestita veramente molto male da questo punto di vista .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

2commenti

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

20commenti

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

2commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Cuoco reggiano ucciso in Francia nel 2015: due arresti

gran bretagna

L'agenzia dei trasporti di Londra non rinnova licenza a Uber. Che fa subito ricorso

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte