12°

Provincia-Emilia

Sala Baganza - Alluvionati, cresce la rabbia

Sala Baganza - Alluvionati, cresce la rabbia
0

SALA BAGANZA - In questi giorni di maltempo, con piogge intense e durature, ritornano gli incubi vissuti 2 anni fa, quando nel giugno del 2011 il salese è stato sommerso di acqua e fango.
Il coordinatore del comitato alluvionati 11 giugno, Nicola Luberto, non usa parole leggere «il primo pensiero è di solidarietà e vicinanza alle ennesime famiglie colpite e danneggiate da frane, inondazioni e allagamenti sparsi su tutto il territorio provinciale - ha affermato Luberto -. Ma anche di indignazione nell’ascoltare la solita retorica ipocrita di politici e amministratori che sono i maggiori responsabili della cattiva gestione del territorio: «Non ci sono soldi, eventi eccezionali, cambiamenti climatici, clima impazzito», si dice. Nella consapevolezza di essere degli impuniti, questi signori non hanno un minimo senso di vergogna, quando si fanno fotografare affranti davanti alle tragedie vissute dalla gente che con queste calamità rischiano di perdere tutto, esprimendo il loro sostegno e la loro vicinanza». Luberto parla di mancanza di prevenzione.
«Se prevenire è meglio che curare, allora andavano puliti i fossi, i canali di scolo, non permettere di costruire in modo scellerato in territori con presenza storica di frane, fare cioè quello che è il compito primario di chi amministra il bene comune, una minima prevenzione che potesse contribuire a mitigare i danni e non devastare il territorio». Luberto non lascia molto spazio alla speranza.
«Volevamo ricordare alle famiglie coinvolte in questi disastri, sia di montagna che di pianura, che non si facessero illusioni da false promesse che non verranno mantenute, appena si spegneranno i riflettori della stampa, si resta soli con la propria disperazione, anzi con il tempo si viene vissuti come un fastidioso problema. Nonostante la stima di diversi milioni di danni, un signore morto travolto da acqua e fango, gli alluvionati di Sala Baganza, Collecchio e Fornovo dal giugno 2011 ad oggi non hanno ricevuto neanche un centesimo, nessuna agevolazione fiscale, detrazione di qualsiasi genere, come sospensione dei mutui, ticket sanitari ecc., come è successo in altri territori alluvionati o terremotati, perché - ha sottolineato Luberto- per incapacità politica nel gestire la fase di emergenza e la poca vicinanza ai propri cittadini, gli amministratori comunali, provinciali e regionali, non si sono battuti affondo  per costringere il governo ad emettere la dichiarazione di stato di calamità naturale, che è il solo strumento che può permettere di sperare in risarcimenti dei danni subiti». C. P.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero. Corteo fino in Cittadella

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

3commenti

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

3commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Gli arrivi a Fidenza, Fontanellato, Soragna e Busseto. Saranno 2.200 gli atleti in gara

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia