19°

Provincia-Emilia

Frane, Errani scrive a Letta e invoca lo stato di emergenza: "In Emilia danni per 116 milioni"

Frane, Errani scrive a Letta e invoca lo stato di emergenza: "In Emilia danni per 116 milioni"
11

Una protesta che dice tutta la dignità e l'orgoglio della nostra Montagna. Una protesta muta, affidata a uno striscione ("La terra frana, la gente piange: Stato, dove sei?") e soprattutto ai secchi con la terra dei vari paesi in cui la Montagna si sta sbriciolando per colpa delle frane.
Il modo più concreto de più civile, all'ingresso del summit di stamattina a Tizzano, per richiamare l'attenzione dei governanti sul dramma che rischia di uccidere il nostro Appennino.

ERRANI SCRIVE A LETTA: "116 MILIONI DI DANNI IN EMILIA". «Mesi di precipitazioni hanno determinato danni per oltre 116 milioni di euro per interventi di urgenza e di messa in sicurezza: un costo altissimo, e non solo in termini economici». Lo ha scritto il presidente della Regione Vasco Errani in una lettera al neo premier Enrico Letta.
Errani sollecita un’azione del Governo «per il celere riconoscimento della dichiarazione di stato di emergenza, lo stanziamento di risorse indispensabili per l’assistenza alla popolazione colpita e la realizzazione degli interventi per il ritorno alla normalità, nonchè il ripristino sul patrimonio edilizio privato e sulle attività produttive e agricole, oltre che per la definitiva messa in sicurezza».
Per gli interventi più urgenti la Regione ha già messo a disposizione 1,8 milioni, di cui 418mila euro a favore dei Consorzi di Bonifica, dall’Assessorato all’Agricoltura.

Su Twitter la parlamentare Patrizia Maestri aveva annunciato la missiva di Errani: «Uscita poco fa appassionata lettera presidente #Errani al Governo: danni maltempo x 116 milioni. Riconoscere e FINANZIARE stato emergenza».

CONTINUA IL PRESSING DEI PARLAMENTARI DEL PD. DELRIO RISPONDE A SMS DI PAGLIARI: "FAREMO IL POSSIBILE" PER LO STATO D'EMERGENZA (leggi l'articolo)

 

La vigilia
Giornata importante, sul fronte delle frane: questa mattina alle 11, il centro Paglia ospiterà un incontro organizzato dal Consorzio di Bonifica Parmense e dal Comune di Tizzano per fare il punto della situazione sull’emergenza idrogeologica.

Per parlare di questo, ma anche per richiedere lo stato di emergenza per tutti i territori colpiti dal dissesto idrogeologico, si troveranno a Tizzano i sindaci dei comuni colpiti, il prefetto di Parma, una rappresentanza della Regione, il senatore Giorgio Pagliari e la deputata Patrizia Maestri, i presidenti di Provincia, Anbi, Uber, Ordine dei geologi Emilia Romagna, Bonifica Parmense e Bonifica Emilia Centrale.

 Frane, macerie e dolore: a Sauna è crollata la stalla dei Magnani

  La situazione a Sauna nel servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    03 Maggio @ 08.12

    ma le regioni non dovrebbero avere un fondo a parte per le calamità? Io nel mio piccolo ho sempre qualche soldino per affrontare problemi improvvisi. Questa gente deve andarsene non sa gestire i soldi pubblici.

    Rispondi

  • mario

    02 Maggio @ 22.57

    Come sarebbe bello se i soldi finissero nelle mani di chi ha avuto il danno ! E invece Regione e Provincia non vedono l'ora gestire il malloppo. Ricordiamoci che buona parte del debito pubblico, che adesso minaccia i nostri risparmi, ci è stato lasciato in eredità da loro

    Rispondi

  • Bocchi Roberto

    02 Maggio @ 21.23

    Faccio alcuni commenti: voglia di fare: a casa mia o in quello che ne rimaneva avevo tutti i miei amici attorno tutti ragazzi giovani; se si fanno le battaglie la mia disgrazia è peggio della tua, sono le guerre dei poveri. Dovremmo fare fronte comune facendo le richieste di quanto ci spetta. Per me quelli di Sauna, di Boschetto e di tutto l'appenino che hanno perso la casa sono come partenti, amici che sono nella mia stessa situazione.... Se non si farà qualcosa ora il prossimo inverno si rischierà che i milioni che serviranno per la prossima tragedia saranno molti di più.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    02 Maggio @ 19.19

    Lo stato non c'è più se lo è mangiato la casta.

    Rispondi

  • ombretta

    02 Maggio @ 17.56

    POSSO???? SONO DI SALA BAGANZA..QUALCUNO PER CASO SI RICORDA DELL ALL UVIONE CHE CI HA PESANTEMENTE COLPITO DUE ANNI FA????? VORREI TANTO SAPERE COSA è STATO FATTO PER NOI! NON ABBIAMO AVUTO MAI NOTIZIE, MAI UN CENTESIMO, E COME ME, TANTI SONO INDEBITATI CON LE BANCHE, PER QUEL DISASTRO.. NULLA DA TOGLIERE ANCHE A QUESTA CATASTROFE NATURALE..ERA SOLO PER RICORDARE CHE CI SIAMO ANCHE NOI...DI SALA BAGANZA!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

18commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery