12°

22°

Provincia-Emilia

I parlamentari Pd: "Per lo stato di emergenza si segua il modello Modena". Delrio risponde a sms di Pagliari: "Faremo il possibile"

Ricevi gratis le news
0

Per i danni del maltempo «il pressing sull'Esecutivo non si ferma». Così il senatore Giorgio Pagliari e la deputata Patrizia Maestri del Pd hanno riferito - in una nota - dell’incontro con la famiglia Bocchi di Tizzano, in rappresentanza di tutte le famiglie che hanno visto i loro beni spazzati via dalle frane. All’incontro anche gli assessori provinciali Ugo Danni e Pierluigi Ferrari, con Daniela Torri, coordinatrice Pd della Montagna Est di Parma.

«Per la ricostruzione - esortano Maestri e Pagliari - bisogna seguire il modello del dopo terremoto a Modena», quello utilizzato dalla Regione per la gestione del sisma dello scorso anno che portò, come primo provvedimento, al congelamento degli oneri tributari e fiscali per i soggetti colpiti dalla calamità. Poi i parlamentari hanno partecipato all’iniziativa organizzata a Tizzano dal Consorzio di Bonifica, confermando la loro «azione di pressing sul nuovo Governo, affinchè si arrivi nei tempi più rapidi possibili al riconoscimento dello stato d’emergenza e dei relativi finanziamenti».

«Occorre tenere alta l’attenzione», ha sottolineato Maestri, mentre Pagliari ha coinvolto i neo ministri Dario Franceschini e Graziano Delrio, ottenendo la risposta: «Faremo tutto il possibile» per il riconoscimento dello stato di emergenza, nel rispetto delle prerogative del ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando. Chiamando Pagliari, Delrio ha illustrato la piena conoscenza del dramma del nostro Appennino, confermando che, nel rispetto delle prerogative del collega Orlando, si interesserà del passaggio più atteso: il riconoscimento dello stato d’emergenza e delle risorse collegate. 
«Nei prossimi giorni - ha detto il senatore Pagliari - compiremo un sopralluogo a Sauna».

Dopo l'incontro con la famiglia Bocchi, i parlamentari del Pd sono intervenuti all’iniziativa pubblica organizzata a Tizzano dal Consorzio di Bonifica: hanno confermato il prosieguo della loro azione di pressing sul nuovo Governo, affinché si arrivi nei tempi più rapidi possibili al riconoscimento dello stato d’emergenza e dei relativi finanziamenti. "Dopo lo scaricabarile del Governo Monti, questo lavoro ha già portato all’incontro diretto con il neo Premier Enrico Letta e all’impegno del Ministro all’Ambiente Andrea Orlando per convocare, in tempi stretti, un vertice con tutti i parlamentari dell’Emilia-Romagna", dice il comunicato.

Nel corso del suo intervento, Patrizia Maestri ha sottolineato che “occorre tenere alta l’attenzione su una tragedia enorme che ha colpito il territorio. Come parlamentari di Parma abbiamo chiesto subito il riconoscimento dello stato d’emergenza, prima a Clini e ora al ministro Orando e al premier Letta”. Soprattutto, però, la deputata del Pd ha indicato come “vera priorità strategica il ritorno a interventi di prevenzione, oggi completamente definanziati”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»