-3°

Provincia-Emilia

Un progetto per far ripartire l'economia di Salso: Fellini presenta lista e programma

Un progetto per far ripartire l'economia di Salso: Fellini presenta lista e programma
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Concretezza, competenza, partecipazione. Sono queste le parole chiave del programma di Andrea Fellini, candidato per la lista civica “Andrea Fellini Sindaco” per Salsomaggiore e Tabiano.
A sostenerlo una squadra eterogenea di 16 persone appartenenti alla società civile, che raccoglie consensi trasversali nel tessuto socio economico della città oltre che tra tanti cittadini e lavoratori. «Ragazzi e ragazze, uomini e donne con la voglia di costruire quell’alternativa politica e culturale che Salso sta aspettando ormai da troppo tempo – spiega Fellini –, un rinnovamento nei modi di concepire la pubblica amministrazione, che parte da un progetto di condivisione delle idee e dal rispetto delle persone. Dobbiamo “proiettare Salso oltre Salso” se vogliamo risolvere i problemi: artigiani, albergatori e liberi professionisti, lavoratori delle terme e pensionati, giovani studenti, operai e imprenditori, tutti insieme per rilanciare la nostra città”.
Fellini, che a Salso è stato assessore all'Ambiente, alla Protezione Civile e alle Politiche Agricole dal 2006 al 2009, e che attualmente ricopre l’incarico di Assessore provinciale alla Viabilità e Trasporti, oltre a quello di coordinatore della Protezione civile, non nasconde come il progetto che si è creato attorno a lui abbia assunto dimensioni maggiori di quanto pensasse. «Parteciperemo a questa competizione elettorale raccontando la nostra visione di futuro e parlando dei nostri progetti - prosegue Fellini -. Il mio modo di lavorare, l’impegno e la passione che metto nella mia attività di amministratore è conosciuto, questo è il punto di partenza e ci basta per dimostrare la nostra serietà e la capacità che abbiamo nel risolvere i problemi».
Punto focale nell’agenda politica del candidato, un nuovo approccio nella gestione del sistema termale, attraverso un metodo di partecipazione dei lavoratori stessi, finalizzato alla valorizzazione dell’azienda e delle sue acque, oltre che di tutto l’indotto. «Le terme devono tornare a essere quel motore di sviluppo, turistico, culturale e soprattutto lavorativo dell’economia salsese. Occorre ripartire da qui, con collaborazioni e un nuovo “sistema terme”, fatto di rinnovate sinergie con il territorio e con il tessuto produttivo ed economico salsese, ma anche di tutta la provincia e oltre».
Tra le altre priorità la valorizzazione del territorio e dell’ambiente; la riqualificazione urbana attraverso il recupero dell’esistente e l’azzeramento del consumo del suolo; la sicurezza come cultura e formazione alla legalità; l’attenzione al sociale, con servizi efficienti e di alto livello.
«Siamo convinti che quello per cui stiamo lavorando rappresenti un progetto in grado di far ripartire l’economia della città: un progetto verso cui ogni giorno arrivano nuove e numerose testimonianze di sostegno e stima, un bel segno che le persone che sono al mio fianco meritano» conclude Fellini .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5