Provincia-Emilia

Elezioni Solignano - I candidati: "Vogliamo più lavoro a Solignano"

Elezioni Solignano - I candidati: "Vogliamo più lavoro a Solignano"
2

Valentino Straser

Si iniziano a delineare i programmi dei tre candidati alla poltrona di sindaco di Solignano in vista della tornata elettorale del 26 e 27 maggio. 
“È l’ora di cambiare” «Vogliamo governare il Comune in modo nuovo, dinamico, moderno e funzionale ispirato ai modelli aziendali - pone l’accento Alberto Anelli, capofila del gruppo “È l’ora di cambiare” -. Cercheremo di dialogare con le aziende per offrire opportunità di lavoro ai residenti, ma anche dedicare più risorse al lavoro, ai giovani, agli anziani. Intendiamo stimolare le associazioni e quei cittadini che proporranno qualcosa di nuovo, lasciandogli piena autonomia. Vogliamo creare un filo diretto con tutti i cittadini con incontri programmati fuori dal palazzo e mantenere un rapporto strettissimo con le frazioni, in tutte le decisioni e su tutte le problematiche. Desideriamo essere risolutori delle priorità di tutti i cittadini, commercianti, imprenditori, artigiani, dipendenti, agricoltori, disoccupati, pensionati, studenti, casalinghe e di tutte le persone che hanno bisogno di una amministrazione attenta e presente».
«Insieme per Solignano Futura» Nell’agenda elettorale di Giancarla Colla della lista «Insieme per Solignano Futura» c’è la riduzione del consumo di energia e lo sfruttamento delle energie rinnovabili negli edifici pubblici, incentivando anche i privati e l’agevolazione di tutte le attività produttive, industriali, artigianali, agricole e di ricettività, per valorizzare il territorio ed organizzare eventi, per attrarre turisti. «Cercheremo di fare accordi con le imprese affinché assumano persone residenti sul territorio che hanno perso il lavoro, metteremo in atto progetti per la manutenzione delle strade messe a dura prova da un inverno lungo e piovoso, con grandi dissesti in atto». Ed ancora si punterà sulla «trasparenza dell’amministrazione e la disponibilità al confronto con i cittadini, senza dimenticare – conclude Giancarla Colla - le tematiche che vedranno coinvolta l’amministrazione nell’immediato futuro, come l’unione dei Comuni, la Pontremolese, la riduzione dell’inquinamento a Rubbiano».
«Il mio intento è quello di stare tra la gente. Voglio essere un sindaco che mantiene un contatto diretto con tutti i cittadini, per favorire la ripresa e il miglioramento del territorio. In particolare il capoluogo credo che, dopo il declino degli ultimi anni, abbia bisogno di politiche che permettano un suo rilancio.
«Con noi per il futuro»  «E’ in quest’ottica - spiega Lorenzo Bonazzi - che la nostra lista “Con noi per il futuro” intende attrarre investimenti sul territorio. Vogliamo creare tutte le condizioni favorevoli affinché chi ha capitali da investire possa prendere in considerazione Solignano per realizzare i suoi progetti. Siamo ovviamente consapevoli dei tempi difficili sul piano economico, ma allo stesso tempo convinti che si debba fare di tutto come amministrazione per creare occasioni appetibili per chi decide di investire. In quest’ottica proporremo un modello comunale aperto al dialogo. Il cittadino che si rivolgerà al Comune dovrà avere la certezza di confrontarsi con un ente attento e pronto a dare delle risposte».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    06 Maggio @ 11.59

    Purtroppo, il lavoro non si crea con un'ordinanza del Sindaco. Il lavoro esiste in una società sana, dove ci sono consumi ed esportazione, dove le aziende guadagnano e investono. E dove lo Stato stesso può spendere per investire. Tutto il contrario di quanto sta avvenendo nel nostro Paese.

    Rispondi

  • marco

    06 Maggio @ 08.46

    <<“Con noi per il futuro” intende attrarre investimenti sul territorio...>> MA CERTO ! Un bel po' di CAPANNONI (vuoti) sparsi dappertutto... E VEDRAI QUANTO LAVORO !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti