ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI TUTTE  LE SEZIONI DEL SITO

BUONI A NULLA

BUONI A NULLA

 
Musica in Circolo:  nuovo concerto pocket
Parma

Musica in Circolo: il 24 ottobre nuovo concerto pocket

 
Musulmani di Parma a Kuminda: foto di gruppo
Stranieri

I musulmani di Parma contro l'Isis: "No all'odio"

 
Regali dal telefonino,  con un'app tutta parmigiana
Hi-tech

Regali dal telefonino, con un'app tutta parmigiana

 
Golf TGI, quando il metano dà davvero una mano
MOTORI

Golf TGI, quando il metano dà davvero una mano

 
La chiusura della Borsa e l'economia di Parma
TV PARMA

La chiusura della Borsa e l'economia di Parma

 
 Le esperienze della vita entrano nell'arte di Sciff
Galleria Centro Steccata

Le esperienze della vita entrano nell'arte di Sciff

 
Parma dormiente e incantata nelle fotografie di Pezzani
Portici del grano

Parma dormiente e incantata nelle fotografie di Pezzani

 
autunno figliage
viaggi

L'orizzonte tra gli aceri del Québec

 
smartphone
smartphone

La carica dei supertelefonini

 
La Gazzetta aderisce alla raccolta di Munus per gli alluvionati
Iniziativa

La Gazzetta aderisce alla raccolta di Munus per gli alluvionati

 
Mirànt, sèmma a sinch gàti zvélja ch' a n’é ora tato
Dialetto

Mirànt, sèmma a sinch gàti zvélja ch' a n’é ora tato

 
E' morta Lilli Carati
Lutto nel cinema

E' morta Lilli Carati

 
 Gioacchino Giovanni Iapichino
Le nostre iniziative

Riso dall'antipasto al dolce con il libro della Gazzetta

 
«Mollo tutto e vado in Australia con la mia moto»
I nuovi emigrati

«Mollo tutto e vado in Australia con la mia moto»

 
Offerte di lavoro
occupazione

Offerte di lavoro

 
Gli invitati di Michelle...
comare & co.

Gli invitati di Michelle...

 
Alluvione a Parma: la settimana più lunga
cronaca di 7 giorni

Alluvione: la settimana più lunga

 
"Noi in prima linea contro l'Ebola: portiamo cibo a orfani e famiglie"
Salute

"Noi in prima linea contro l'Ebola: portiamo cibo a orfani e famiglie"

 
I ragazzi dell'Istituto Mainetti di Traversetolo
Traversetolo

Scuola, il Mainetti all'avanguardia

 
La miss che non sa leggere la schedina
gaffe

La miss che non sa leggere la schedina Video

 
Mamma Rosa

Mamma Rosa

 
Las Karne Murta, sostegno dal palco
Venerdì prossimo

Las Karne Murta, sostegno dal palco

 
Donne: tutte le news al femminile
la città rosa

Donne: tutte le news al femminile

 
Fai affari con Kauppa, il social commerce alla parmigiana!
Kauppa

Fai affari con Kauppa, il social commerce alla parmigiana!

 

C inema

ALTMAN

ALTMAN

Genere Documentario

Durata 95

 

Provincia-Emilia

Langhirano, nessuna traccia di Pasqualino Soi

Langhirano, nessuna traccia di Pasqualino Soi
0

Claudia Patrizi
Che fine ha fatto Pasqualino Soi? Il quesito rimane ancora senza una risposta: le ricerche condotte ieri e sabato da una task force che ha visto lavorare congiuntamente Carabinieri e volontari delle unità cinofile della Protezione Civile di Parma non hanno portato al ritrovamento del corpo del 44enne cagliaritano, da tempo residente nella frazione, di cui non si hanno più notizie dallo scorso 23 febbraio, quando andò a fuoco la casa in cui viveva in affitto.
Anche ieri una quarantina di uomini si sono messi al lavoro, dalle prime luci dell’alba, per setacciare ogni centimetro quadrato di aree ben specifiche della pineta in cui si sospettava potesse essere il corpo privo di vita di Soi: una delle piste seguite dagli inquirenti, infatti, è quella del suicidio. L’uomo era un grande conoscitore della pineta, dove spesso si recava per fare escursioni, e si ipotizzava che avrebbe potuto scegliere proprio quei luoghi a lui tanto cari come teatro di un gesto estremo. Ora questa pista è stata definitivamente abbandonata da chi indaga: se Pasqualino Soi si è realmente suicidato, il suo corpo non giace nella pineta che sovrasta Cozzano. In paese, intanto, dove tutti lo conoscevano, la speranza è che Soi abbia semplicemente deciso di cambiare vita, tagliando i ponti con il passato e trasferendosi in qualche altra località.
Le indagini del comando provinciale dei carabinieri continuano: esclusa questa, ora i militari dovranno vagliare altre ipotesi per rintracciare Soi, anche se sembra escluso un suo ritorno in Sardegna, sua terra d’origine.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0