ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

PERFETTI SCONOSCIUTI

PERFETTI SCONOSCIUTI

 
Presentazione del volume per il Giorno del Ricordo: “Letture di un ritorno. Viaggio al confine orientale”
Giorno del Ricordo

“Letture di un ritorno. Viaggio al confine orientale”

 
Una dedica per San Valentino
Pgn

Una dedica per San Valentino

 
Twitter alla fine cambia la timeline
SOCIAL NETWORK

Twitter alla fine cambia la timeline

 
23-24-25 aprile: Parma ospita lo Street food festival
tg parma

Aprile, arriva lo Street food festival Video

 
"Il bugiardo" di Goldoni a Teatro Due con regia di Binasco
tg parma

"Il bugiardo" di Goldoni a Teatro Due Video

 
Il festival "death metal" di Sanremo
parodia web

Il festival "death metal" di Sanremo Video

 
Abitanti coraggiosi attaccano i ladri con urla e bastoni
VIGATTO

Gli abitanti attaccano i ladri con urla e bastoni

 
Dolcetti del Magnaghi alla mensa di Padre Lino
VOLONTARIATO

Dolcetti del Magnaghi alla mensa di Padre Lino

 
L'embargo russo contro i prodotti tipici parmensi
economia

L'embargo russo contro i prodotti tipici parmensi

 
Assoartigiani, ufficializzato l'ingresso del Gruppo Imprese
CONFINDUSTRIA

Assoartigiani, ufficializzato l'ingresso del Gruppo Imprese

 
GTC4Lusso: la nuova Ferrari
VERSO GINEVRA

GTC4Lusso: la nuova Ferrari

 
Islam convivenza più difficile?
dibattito

Islam, convivenza più difficile?

 
Università e carcere
Parma

Due corsi universitari in carcere Video

 

Alfione

 
Birane Ndao: «Vivere qui? Come stare in famiglia»
SISSA TRECASALI

Birane Ndao: «Vivere qui? Come in famiglia»

 
Una band per ricordare i martiri del Dordia
VARANO MELEGARI

Una band per ricordare i martiri del Dordia

 
Ma Dabò
risate in dialetto

Barzelletta: "Un uomo fortunato (Il bollino)" Video

 
Romantico carnevale storico a Compiano
compiano

Carnevale storico e romantico al castello

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 

C inema

Provincia-Emilia

Langhirano, nessuna traccia di Pasqualino Soi

Langhirano, nessuna traccia di Pasqualino Soi
0

Claudia Patrizi
Che fine ha fatto Pasqualino Soi? Il quesito rimane ancora senza una risposta: le ricerche condotte ieri e sabato da una task force che ha visto lavorare congiuntamente Carabinieri e volontari delle unità cinofile della Protezione Civile di Parma non hanno portato al ritrovamento del corpo del 44enne cagliaritano, da tempo residente nella frazione, di cui non si hanno più notizie dallo scorso 23 febbraio, quando andò a fuoco la casa in cui viveva in affitto.
Anche ieri una quarantina di uomini si sono messi al lavoro, dalle prime luci dell’alba, per setacciare ogni centimetro quadrato di aree ben specifiche della pineta in cui si sospettava potesse essere il corpo privo di vita di Soi: una delle piste seguite dagli inquirenti, infatti, è quella del suicidio. L’uomo era un grande conoscitore della pineta, dove spesso si recava per fare escursioni, e si ipotizzava che avrebbe potuto scegliere proprio quei luoghi a lui tanto cari come teatro di un gesto estremo. Ora questa pista è stata definitivamente abbandonata da chi indaga: se Pasqualino Soi si è realmente suicidato, il suo corpo non giace nella pineta che sovrasta Cozzano. In paese, intanto, dove tutti lo conoscevano, la speranza è che Soi abbia semplicemente deciso di cambiare vita, tagliando i ponti con il passato e trasferendosi in qualche altra località.
Le indagini del comando provinciale dei carabinieri continuano: esclusa questa, ora i militari dovranno vagliare altre ipotesi per rintracciare Soi, anche se sembra escluso un suo ritorno in Sardegna, sua terra d’origine.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0