-1°

Provincia-Emilia

Con una borsa schermata rubano 63 capi all'outlet di Fidenza

Con una borsa schermata rubano 63 capi all'outlet di Fidenza
3

Erano già riusciti ad arraffare 63 capi di abbigliamento griffati nelle boutique del Fidenza Village, ma i carabinieri del Nucleo radiomobile di Fidenza li hanno arrestati in flagranza di reato.
Si tratta di due croati: un uomo e una donna, trovati in possesso di vestiti delle marche più in voga e costose. In prossimità dell’orario di chiusura,  domenica scorsa, la vigilanza dell’Outlet ha allertato la centrale operativa dei carabinieri per segnalare la presenza di un uomo ed una donna dal fare sospetto.
Sul posto è stata inviata la gazzella del Nucleo radiomobile che, appena giunta all’ingresso del Village, ha notato un uomo ed una donna che correvano inseguiti da una guardia giurata. I militari si sono così messi pure loro all’inseguimento della coppia, riuscendo a bloccare i due a breve distanza dall’uscita dal Village.
Sono poi stati identificati in P.A. nato in Croazia nel 1969, e B.V., giovane  croata del 1993. Secondo il modus operandi di tutti i taccheggiatori, i due si sono finti turisti  di passaggio e affermando di essere di corsa per non perdere la corsa del pulmino-navetta che li avrebbe riaccompagnati alla Stazione ferroviaria.
La guardia giurata nel frattempo ha riferito che i due non erano stati visti rubare, ma solo segnalati come sospetti dalla commessa di una  boutique. I due croati avevano con loro solo la borsa da passeggio della donna. I carabinieri tuttavia hanno deciso di guardarvi dentro scoprendo che conteneva 16 costumi da bagno La Perla. Dunque la commessa aveva visto giusto: dalle targhette ancora attaccate si contava in 2.357 euro il valore dei costumi.
La borsa, era stata schermata con foglio di alluminio per eludere i controlli dell’antitaccheggio. I militari hanno scoperto che una Lancia Lybra, nel parcheggio, era intestata ad un cittadino croato residente a Latisana (Udine). Intanto P.A. ha provato a negare che fosse la sua, ma non non è riuscito a spiegare il possesso delle chiavi marcate Lancia che aveva in tasca. Dentro l’auto sono stati rinvenuti altri  47 capi di abbigliamento e costumi da bagno rubati  dalle boutique del Village: Dolce e Gabbana per un valore di 8284 euro; Bikkembergs per un valore di 1367; Les Copains per un valore di 1250 euro. Ieri mattina i due croati sono comparsi in Tribunale (giudice Gabriele Nigro,  pm Lino Vicini) dove sono stati processati per direttissima. L'uomo ha patteggiato una pena di un anno e mezzo, la donna, un anno. I due hanno confessato di avere rubato anche in altri Outlet e che  volevano rivendere i capi in Croazia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    09 Maggio @ 06.26

    Gia' liberi? Forse bisognerebbe mettere in carcere al loro posto il giudice che non applica la legge ma ne fa un uso inappropriato.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    09 Maggio @ 03.22

    Se avessi fatto altrettanto io, italiano, avrei rimediato l'ergastolo; bisogna invece essere indulgenti con i cittadini del prossimo venturo Paese dell'UE.

    Rispondi

  • Fede

    08 Maggio @ 18.34

    Ma ormai è proprio solo la nostra coscienza che ci impedisce di rubare, null altro! e c è chi ce l ha e chi non ce l ha..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria