11°

26°

Provincia-Emilia

Con una borsa schermata rubano 63 capi all'outlet di Fidenza

Con una borsa schermata rubano 63 capi all'outlet di Fidenza
3

Erano già riusciti ad arraffare 63 capi di abbigliamento griffati nelle boutique del Fidenza Village, ma i carabinieri del Nucleo radiomobile di Fidenza li hanno arrestati in flagranza di reato.
Si tratta di due croati: un uomo e una donna, trovati in possesso di vestiti delle marche più in voga e costose. In prossimità dell’orario di chiusura,  domenica scorsa, la vigilanza dell’Outlet ha allertato la centrale operativa dei carabinieri per segnalare la presenza di un uomo ed una donna dal fare sospetto.
Sul posto è stata inviata la gazzella del Nucleo radiomobile che, appena giunta all’ingresso del Village, ha notato un uomo ed una donna che correvano inseguiti da una guardia giurata. I militari si sono così messi pure loro all’inseguimento della coppia, riuscendo a bloccare i due a breve distanza dall’uscita dal Village.
Sono poi stati identificati in P.A. nato in Croazia nel 1969, e B.V., giovane  croata del 1993. Secondo il modus operandi di tutti i taccheggiatori, i due si sono finti turisti  di passaggio e affermando di essere di corsa per non perdere la corsa del pulmino-navetta che li avrebbe riaccompagnati alla Stazione ferroviaria.
La guardia giurata nel frattempo ha riferito che i due non erano stati visti rubare, ma solo segnalati come sospetti dalla commessa di una  boutique. I due croati avevano con loro solo la borsa da passeggio della donna. I carabinieri tuttavia hanno deciso di guardarvi dentro scoprendo che conteneva 16 costumi da bagno La Perla. Dunque la commessa aveva visto giusto: dalle targhette ancora attaccate si contava in 2.357 euro il valore dei costumi.
La borsa, era stata schermata con foglio di alluminio per eludere i controlli dell’antitaccheggio. I militari hanno scoperto che una Lancia Lybra, nel parcheggio, era intestata ad un cittadino croato residente a Latisana (Udine). Intanto P.A. ha provato a negare che fosse la sua, ma non non è riuscito a spiegare il possesso delle chiavi marcate Lancia che aveva in tasca. Dentro l’auto sono stati rinvenuti altri  47 capi di abbigliamento e costumi da bagno rubati  dalle boutique del Village: Dolce e Gabbana per un valore di 8284 euro; Bikkembergs per un valore di 1367; Les Copains per un valore di 1250 euro. Ieri mattina i due croati sono comparsi in Tribunale (giudice Gabriele Nigro,  pm Lino Vicini) dove sono stati processati per direttissima. L'uomo ha patteggiato una pena di un anno e mezzo, la donna, un anno. I due hanno confessato di avere rubato anche in altri Outlet e che  volevano rivendere i capi in Croazia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    09 Maggio @ 06.26

    Gia' liberi? Forse bisognerebbe mettere in carcere al loro posto il giudice che non applica la legge ma ne fa un uso inappropriato.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    09 Maggio @ 03.22

    Se avessi fatto altrettanto io, italiano, avrei rimediato l'ergastolo; bisogna invece essere indulgenti con i cittadini del prossimo venturo Paese dell'UE.

    Rispondi

  • Fede

    08 Maggio @ 18.34

    Ma ormai è proprio solo la nostra coscienza che ci impedisce di rubare, null altro! e c è chi ce l ha e chi non ce l ha..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

3commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium