18°

28°

Provincia-Emilia

Il Pdl critica Errani e l'assessore Gazzolo: "Le risorse per le Bonifiche erano già previste, no alla propaganda"

1

“Per fronteggiare l’emergenza dissesto idrogeologico nell’Appennino causata dagli eccezionali eventi atmosferici delle scorse settimane, l’Amministrazione regionale ha stanziato 800mila euro per interventi di manutenzione straordinaria delle opere pubbliche di bonifica, in particolare di quelle collocate sui corsi d’acqua minori e lungo la viabilità ancora in gestione ai Consorzi di bonifica". Lo dice il presidente del gruppo Pdl della Regione Emilia-Romagna, Gianguido Bazzoni, che commenta: "Tale misura è stata sbandierata dal presidente Errani e degli assessori Gazzolo e Rabboni, nel corso dei vari sopralluoghi sui luoghi delle frane e degli incontri con amministratori e popolazioni locali, come un intervento di straordinaria portata mirato ad una prima gestione dell’emergenza. Peccato che di straordinario e di mirato non vi sia nulla nello stanziamento, trattandosi di risorse regionali da destinare ordinariamente ogni anno alla manutenzione, questa sola straordinaria, di opere pubbliche di bonifica. Nel 2012, addirittura, le risorse regionali stanziate ammontavano a complessivi 900mila euro, ben 100mila più di quest’anno. È pur vero che la Regione ha stanziato 1,8 milioni di euro per l’emergenza maltempo, ma ci sembra deplorevole, di fronte alle gravi difficoltà di tanti territori e di numerosi cittadini, giocare sulla comunicazione ad effetto per fare propaganda. Le frane che stanno flagellando l’Appennino emiliano-romagnolo, frutto di un dissesto idrogeologico ormai drammatico, non sono solo determinate dall’eccezionale maltempo delle scorse settimane ma anche da scelte sbagliate della Regione. La montagna dell’Emilia-Romagna assiste da anni al depauperamento dell’attività agricola determinato anche da politiche regionali improntate all’interruzione di ogni forma di sostegno finanziario all’agricoltura montana. Una scelta grave i cui risultati, in termini di abbandono del territorio con conseguente dissesto, sono sotto gli occhi di tutti. Il dissesto idrogeologico della montagna dell’Appennino, quindi, è anche figlio di una politica regionale che lasciato letteralmente scivolare le aree montane nella marginalità economica e nello spopolamento”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lone68pr

    10 Maggio @ 12.12

    Anzichè fare sterile polemic elettorale, se veramente questo pdllino ha a cuore la montagna mobiliti il suo partito affinchè il governo Berlusconi-per-interposto-Lettajr. dichiari IMMEDIATAMENTE lo stato di emergenza per l'Emilia-Romagna!!! FATTI, NON PAROLE! La gente della nostra montagna non può aspettare i comodi di lorsignori!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Mercato Parma: oggi vertice Crespo-Faggiano

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat