Provincia-Emilia

Collecchio, cresce la povertà: contributi per 260mila euro

Collecchio, cresce la povertà: contributi per 260mila euro
0

Gian Carlo Zanacca

Anche a Collecchio aumentano le nuove povertà e il Comune, tramite la società Pedemontana sociale, per far fronte ai bisogni dei disoccupati o semplicemente di famiglie che non arrivano alla fine del mese pur con lo stipendio, ha aumentato il fondo per l’erogazione di contributi a vario titolo: copertura costi bollette e affitti da 150 mila euro a 260 mila euro. 
In tempi di crisi aumentano, purtroppo, anche le richieste di sostegno nei confronti dell’azienda consortile Pedemontana sociale che si occupa dei servizi alla persona per i Comuni che fanno parte dell’Unione Pedemontana parmense: Collecchio, Sala Baganza, Felino, Montechiarugolo e Traversetolo. Anziani, disabili e minori sono alcune delle categorie che fruiscono dei servizi dell’azienda come il centro diurno anziani, l’assistenza domiciliare anziani, l’affido e la cura dei minori, educatori scolastici per bambini in difficoltà ed erogazione di contributi a vario titolo per famiglie ed anche singoli. «La crisi  – spiega il sindaco Paolo Bianchi – ha avuto effetti anche su un tessuto solido come quello del nostro Comune. Non solo, ma anche chi ha un lavoro oggi fatica ad arrivare a fine mese». Lo dimostrano i dati relativi all’attività di Pedemontana sociale svolta per il Comune di Collecchio nel 2012. Il Comune ha speso lo scorso anno poco meno di 1 milione e 800 mila euro per garantire i servizi alle categorie svantaggiate. Nel 2012 per sette educatori scolastici impegnati nell’Istituto comprensivo Ettore Guatelli di Collecchio sono stati spesi 247 mila euro. Gli educatori svolgono la loro attività ruotando su 33 bambini. Per l’assistenza domiciliare anziani gli assistiti sono 415 nelle varie forme che includono il pasto a domicilio, centri diurni, taxi sociale, interventi di cura, sono stati spesi circa 1 milione di euro. Per i disabili, che sono 49 assistiti, la spesa è stata di 350 mila euro. I contributi a titolo vario, per esempio per copertura parziale dei costi dell’affitto, oppure per pagare bollette di acqua luce e gas in modo da evitare l’interruzione della fornitura, a differenza dello storico di 150 mila euro annuali, quest’anno, grazie al nuovo bando anticrisi, i fondi sono passati a 260 mila euro. 
«I dati degli ultimi anni – evidenzia l’assessore ai Servizi sociali Marco Boselli – denotano un cambiamento della dinamica delle povertà e dei bisogni: a fronte di dati che si mantengono costanti come le esigenze legate alla popolazione anziana, ai disabili ed ai minori, si registra un incremento accentuato delle nuove povertà legate ai bisogni economici delle famiglie». L’Amministrazione sta studiando misure che in prospettiva, per i prossimi anni, possano garantire non solo il mantenimento dei livelli di assistenza attuali, ma nuove risorse per garantire adeguata copertura finanziaria alle nuove povertà. L’Unione pedemontana nei prossimi mesi prenderà in carico l’azienda consortile pedemontana sociale come preannunciato dal presidente dell’Unione Cristina Merusi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti