Provincia-Emilia

La fierezza di Sauna - "Stringiamo i denti, ma bisogna fare presto". Il video dall'alto

La fierezza di Sauna - "Stringiamo i denti, ma bisogna fare presto". Il video dall'alto
0

Chiara Cacciani

Certe notti serve un aiuto per dormire, e resta comunque un sonno senza riposo, con l'orecchio teso agli scricchiolii della terra, a un'altra allerta che potrebbe arrivare. "Perchè contro un mostro del genere non sai cosa succederà. Da più di venti giorni qui viviamo un dramma".

Indossa la divisa della Protezione civile Tonino Ferrari. Ma lui - di stanza a Sauna, Corniglio, pieno incubo frane - non è un operatore qualsiasi. Di Sauna è un residente doc; chi ha perso casa e azienda agricola sono i vicini di una vita, la geografia diventata improvvisamente incomprensibile – terra, fango, macerie – è quella dei luoghi che conosceva come le sue tasche. Li conosce ancora bene, Ferrari: ne conosce la topografia, i sentieri, le falde. Tutte informazioni preziose per chi oggi deve quotidianamente immaginare soluzioni, varianti, vie d'uscita. E' per questo che la Provincia l'ha distaccato temporaneamente dal Servizio Turismo alla Protezione Civile. Giocando – purtroppo – in casa.

"La situazione è impressionante. In paese oggi è tutto un cumulo di macerie, e non nascondiamoci che c'è un grosso rischio di trascinamento: siamo impegnati in un monitoraggio continuo- racconta con emozione -. Ecco, per noi vedere Sauna così è una pugnalata al cuore". Si capisce che è il momento dei flashback: la frana che accelera d'improvviso, le case che si riempiono di crepe, le stalle evacuate, le abitazioni piegate. "Il giorno della demolizione della casa dei Rabaglia la figlia, Marisa, mi è svenuta tra le braccia. E' stato drammatico a livello emotivo. Ma se penso ai momenti brutti, è stato tutto un rincorrersi, in questi 20 giorni". Giorni tra dramma e solidarietà.. "Domenica notte c'eravamo tutti, e anche gli abitanti delle frazioni vicine, per aiutare nello sgombero della casa dei Magnani. Noi montanari sappiamo stringere i denti, e non finiremo di dire grazie a tutti quelli che ci hanno aiutato fino ad oggi, ma bisogna fare presto". Presto e subito, preferirebbe Ferrari.

Le priorità? Tre. La prima: "Serve un monitoraggio sull'abitato con strumentazioni sofisticate: ad oggi sono stati fatti carotaggi per sondare il terreno, sono stati posizionati inclinometri, ma esistono strumenti molto più evoluti, collegati ai computer, che ci possono dire meglio quale sia la salute del nostro malato e cosa ci dobbiamo aspettare". La seconda: "Abbiamo l'80 percento dei campi con produzione di foraggio che saranno inutilizzabili, due aziende agricole che rifornivano la latteria sociale evacuate e un'altra, quella dei Bianchi, in preallerta. Ed erano le maggiori fornitrici della latteria sociale. Ecco, devono arrivare immediatamente i finanziamenti per loro, altrimenti una generazione di giovani non resterà in agricoltura. Si tratta di gente laboriosa: non ricostruiranno a Sauna, ma altrove potranno ripartire. E poi servono i risarcimenti per chi oggi non ha più una casa".

E siamo alla terza priorità: "I nostri politici e amministratori devono snellire subito le pratiche: per dare il via agli interventi non possono esserci le stesse regole come se fossimo in una situazione di normalità". La dichiarazione dello stato di emergenza è un passo fondamentale in questa direzione: "Perchè noi abbiamo bisogno che l'estate porti frutti".


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento