15°

29°

Provincia-Emilia

La Regione: "Faremo di tutto per aiutare l'Appennino"

La Regione: "Faremo di tutto per aiutare l'Appennino"
Ricevi gratis le news
0

Alex Botti

«La mia speranza è che quando ve ne andrete possiate portare con voi un segnale importante dal paese, la sua forza e la sua volontà nel non mollare e nel voler ripartire». Questo è uno dei messaggi di Massimo De Matteis, sindaco di Corniglio, durante la visita a Sauna di una delegazione del consiglio regionale, più altre autorità. Nel paese devastato dall’immensa frana sono giunti in visita Palma Costi presidente dell’assemblea legislativa Emilia Romagna, Roberto Corradi e Gabriella Meo dell’ufficio di presidenza regionale, assieme al consigliere Gabriele Ferrari. Erano presenti anche diversi sindaci di comuni limitrofi come Alessandro Garbasi e Stefano Bovis, e poi il presidente della Comunità montana Claudio Moretti, il direttore del Consorzio di Bonifica Parmense Meuccio Berselli con il tecnico Francesco Groppi, l’assessore provinciale Ugo Danni, il segretario di zona Coldiretti Alessandro Corchia oltre a diversi consiglieri ed assessori di Corniglio. 
«Venendo qui ci si rende conto di cosa è questo disastro, ma anche di come reagiscono i nostri territori» ha commentato Palma Costi. «Quando sono stata eletta ho espresso la mia volontà di essere presidente di tutto il territorio, dalla montagna alla pianura, dai comuni piccoli a quelli grossi, e per fare ciò è necessario uscire dal palazzo. Per questo ci tenevo molto a venire. Ora purtroppo la situazione non comporta per noi soluzioni immediate, ma si farà di tutto per sostenere l’Appennino». 
«La Regione - ha aggiunto Gabriele Ferrari - si è attivata subito per richiedere lo Stato di Emergenza, infatti era stata richiesta soltanto 3 giorni dopo l’inizio di questi avvenimenti. Finora il sistema territoriale ha funzionato ed ha risposto molto bene. Ora siamo consapevoli che non sia finita, e che di certo 14 milioni di euro non ci bastino, ce ne vorranno altri e per questo bisogna lavorare». 
Riuniti nella sala convegni della Colonia montana a Corniglio hanno poi potuto scambiare alcune veloci impressioni prima di ripartire alla volta del Tizzanese. L'assessore Matteo Cattani ha portato i propri ringraziamenti: «Questa visita e quello che avete fatto è una bella rivincita che avete dato a favore delle istituzioni, che troppo spesso vengono criticate ingiustamente». Poi alcuni spunti, come quello di Tonino Ferrari, delegato della Provincia nel Coc che ha sottolineato: «Nella frana di Corniglio sono stati persi 5 prosciuttifici e di tutti quei posti di lavoro non ne è stato ricostituito nemmeno uno, vediamo che non succeda la stessa cosa a Sauna».  E Stefano Bovis, sindaco di Langhirano ha aggiunto: «Ci sono somme importanti già stanziate per altre occasioni che giacciono inutilizzate, cerchiamo di trovare il modo di sbloccarle ora che ce ne è bisogno e non rischiamo di perderle».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

11commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti