12°

Provincia-Emilia

La Regione: "Faremo di tutto per aiutare l'Appennino"

La Regione: "Faremo di tutto per aiutare l'Appennino"
Ricevi gratis le news
0

Alex Botti

«La mia speranza è che quando ve ne andrete possiate portare con voi un segnale importante dal paese, la sua forza e la sua volontà nel non mollare e nel voler ripartire». Questo è uno dei messaggi di Massimo De Matteis, sindaco di Corniglio, durante la visita a Sauna di una delegazione del consiglio regionale, più altre autorità. Nel paese devastato dall’immensa frana sono giunti in visita Palma Costi presidente dell’assemblea legislativa Emilia Romagna, Roberto Corradi e Gabriella Meo dell’ufficio di presidenza regionale, assieme al consigliere Gabriele Ferrari. Erano presenti anche diversi sindaci di comuni limitrofi come Alessandro Garbasi e Stefano Bovis, e poi il presidente della Comunità montana Claudio Moretti, il direttore del Consorzio di Bonifica Parmense Meuccio Berselli con il tecnico Francesco Groppi, l’assessore provinciale Ugo Danni, il segretario di zona Coldiretti Alessandro Corchia oltre a diversi consiglieri ed assessori di Corniglio. 
«Venendo qui ci si rende conto di cosa è questo disastro, ma anche di come reagiscono i nostri territori» ha commentato Palma Costi. «Quando sono stata eletta ho espresso la mia volontà di essere presidente di tutto il territorio, dalla montagna alla pianura, dai comuni piccoli a quelli grossi, e per fare ciò è necessario uscire dal palazzo. Per questo ci tenevo molto a venire. Ora purtroppo la situazione non comporta per noi soluzioni immediate, ma si farà di tutto per sostenere l’Appennino». 
«La Regione - ha aggiunto Gabriele Ferrari - si è attivata subito per richiedere lo Stato di Emergenza, infatti era stata richiesta soltanto 3 giorni dopo l’inizio di questi avvenimenti. Finora il sistema territoriale ha funzionato ed ha risposto molto bene. Ora siamo consapevoli che non sia finita, e che di certo 14 milioni di euro non ci bastino, ce ne vorranno altri e per questo bisogna lavorare». 
Riuniti nella sala convegni della Colonia montana a Corniglio hanno poi potuto scambiare alcune veloci impressioni prima di ripartire alla volta del Tizzanese. L'assessore Matteo Cattani ha portato i propri ringraziamenti: «Questa visita e quello che avete fatto è una bella rivincita che avete dato a favore delle istituzioni, che troppo spesso vengono criticate ingiustamente». Poi alcuni spunti, come quello di Tonino Ferrari, delegato della Provincia nel Coc che ha sottolineato: «Nella frana di Corniglio sono stati persi 5 prosciuttifici e di tutti quei posti di lavoro non ne è stato ricostituito nemmeno uno, vediamo che non succeda la stessa cosa a Sauna».  E Stefano Bovis, sindaco di Langhirano ha aggiunto: «Ci sono somme importanti già stanziate per altre occasioni che giacciono inutilizzate, cerchiamo di trovare il modo di sbloccarle ora che ce ne è bisogno e non rischiamo di perderle».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260